Frana sulla Provinciale 430 Cilentana: L’On. Capozzolo accusa la Provincia

Accuse all’Ente Provincia: “E’ lenta a risolvere il problema della frana sulla Cilentana”.

L’on. Capozzolo (PD) scrive al Procuratore della Repubblica di Vallo della Lucania Giancarlo Grippo, per i pericoli e il disagio nel tratto compreso tra Agropoli sud e Prignano Cilento.

Sabrina Capozzolo

Sabrina Capozzolo

 da POLITICAdeMENTE il Blog di Massimo Del Mese

AGROPOLI – Da un’agenzia stampa che ci è pervenuta, si apprende, che l’onorevole Sabrina Capozzolo del Partito Democratico, è intervenuta con durezza sulla frana che incombe da mesi sulla “Cilentana”, nel tratto compreso tra Agropoli sud e Prignano Cilento.

In una lettera ufficiale che l’Onorevole agropolese ha inviato alla Procura della Repubblica di Vallo della Lucania chiede un intervento al fine di spingere la Provincia di Salerno ad assumersi le proprie responsabilità ed a ripristinare e mettere in sicurezza la strada.

«La Provincia di Salerno – spiega l’onorevole Sabrina Capozzolocontinua a non volersi assumere le proprie responsabilità, ignorando le conseguenze alla viabilità a causa delle numerose frane che stanno devastando il nostro territorio. In particolare – precisa – sono trascorsi ormai più di dodici mesi dalla frana che insiste sulla strada provinciale 430, variante della strada statale 18, lasciando un solo senso di marcia percorribile ma dall‘Ente Provincia di Salerno non c’è stato nessun tentativo di ripristinare il normale traffico degli autoveicoli, ben sapendo che questa è l’arteria principale del Cilento.

Quest’estate – sottolinea la deputata agropolese del PDabbiamo avuto prova del caos provocato da inefficienti sensi alternati, attivati sulla strada Cilentana che hanno solo esasperato la popolazione e allontanato i turisti dal nostro territorio.

E’ una inottemperanza che non possiamo più tollerare – conclude l’on. Capozzolo – per tale motivo ieri ho presentato una lettera ufficiale alla Procura di Vallo della Lucania, nella persona del Procuratore, dottor Giancarlo Grippo, chiedendo di intervenire, nell’ambito dei suoi poteri, per indurre l’ente Provincia a prendersi carico di questo problema, che rientra nelle sue competenze e per il quale risulta dolosamente inadempiente».

Agropoli, 22 novembre 2013

2 total pingbacks on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente