"frana" tag

La Costiera Amalfitana frana ancora

SALERNO – Ancora una frana in Costiera Amalfitana: Subito un piano organico a tutela della costa. 

L’On. Piero De Luca (PD): “Al fianco dei cittadini e degli amministratori. Subito un piano di monitoraggio e prevenzione con i fondi del Pnnr”. 

On. De Luca sulla Frana di Amalfi: Fondi straordinari per la ricostruzione

Frana di Amalfi. L’On. De Luca (Pd) in sopralluogo con il Sindaco Milano: “Subito fondi straordinari per emergenza e ricostruzione” L’On. Piero De Luca (PD): «Chiederò che si adotti, anche per Amalfi, il…

Piero De Luca(Pd): Stato di calamità per la Frana di Amalfi

AMALFI – Subito lo stato di emergenza e risorse necessarie per la Frana in Costiera Amalfitana e la messa in sicurezza. 

On. Piero De Luca (Pd): “Pieno sostegno alla Comunità amalfitana. Mi attiverò da subito a sostegno dell’Amministrazione comunale e regionale per aiutare concretamente la Comunità amalfitana a fronteggiare e superare anche questa ennesima emergenza”.

Cammarano (M5S): Messa in sicurezza dell’Amalfitana

AMALFI – M5S sulla frana dell’Amalfitana: pianificare messa in sicurezza della Statale. 

Il consigliere regionale Cammarano: “Area a elevato rischio idrogeologico, non servono interventi tampone”. 

Frana di Amalfi: Casciello (FI) interroga quattro Ministri

AMALFI – L’onorevole Gigi Casciello Parlamentare Salernitano di Forza Italia, interroga quattro ministri.

“Frana ad Amalfi, interventi immediati e aiuti a un territorio già in ginocchio per lo stop al turismo”. 

Frana in Costiera Amalfitana: L’On. Cirielli interroga il Governo

MAIORI – Frana a Capo d’Orso di Maiori in Costiera Amalfitana, boccata la circolazione in entrambi i sensi di marcia.

Interrogazione al Ministro delle Infrastrutture Paola De Micheli dell’On. Cirielli di FdI: “Il Governo intervenga subito. Rischiamo una figuraccia internazionale”. 

Nocera Inferiore a 10 anni dalla frana del Montalbino

NOCERA INFERIORE – 4 marzo 2005 – 4 marzo 2015 e la montagna di Nocera Inferiore venne giù: Il disatro, le vittime.
#CambiaMenti si unisce a Legambiente Valle del Sarno e Montagna amica nel ricordo di Rosa, Matteo e Alfonso le tre vittime di quella frana. Ancora oggi si attende dalla Regione provvedimenti per la messa in sicurezza della Montagna di Nocera.

M5s Battipaglia-Bellizzi-Acerno: Iniziativa per la frana di Acerno

BELLIZZI – “On the Road 164” da Bellizzi ad Acerno, un esempio di partecipazione in stile Movimento 5 Stelle per l’iniziativa per la Frana di Acerno.
Nel corso dell’incontro, è stata presentata una Petizione popolare promossa dagli attivisti Iuliano ed Farina, iniziata Domenica 19, che proseguirà fino Domenica 26 in tutti i Comuni che desiderano collaborare, anche a Battipaglia in Piaza Conforti.

Frana sulla Provinciale 430 Cilentana: L’On. Capozzolo accusa la Provincia

AGROPOLI – Accuse all’Ente Provincia: “E’ lenta a risolvere il problema della frana sulla Cilentana”.
L’on. Capozzolo (PD) scrive al Procuratore della Repubblica di Vallo della Lucania Giancarlo Grippo, per i pericoli e il disagio nel tratto compreso tra Agropoli sud e Prignano Cilento.

Il Senatore Cardiello al Prefetto per rimuovere la Frana di Castelnuovo di Conza

CASTELNUOVO DI CONZA – La Frana ha isolato un’intera comunità. E’ assurdo che nel terzo millennio i cittadini di Castelnuovo di Conza non possono recarsi nemmeno al lavoro.
Il Senatore del PdL Cardiello si rivolge al Prefetto Pantalone e invoca l’intervento del Presidente della Provincia di Salerno Iannone, per rimuovere la frana di Castelnuovo di Conza e ripristinare viabilità e collegamenti.

Frana di San Gregorio Magno e Buccino, il Sen. Cardiello interroga il Governo

ROMA – Cardiello (PdL): “La politica dovrà fare la sua parte dimostrando di essere vicina a queste persone senza se e senza ma”.
I danni causati dalla frana di San Gregorio Magno e Buccino, da una prima stima ammontano a 28 milioni di euro.

Frane San Gregorio Magno e Polla: Il Sen Andria (PD) interroga il Governo

SAN GREGORIO MAGNO – Andria (PD), per le frane di San Gregorio Magno e di Polla, interroga i Ministri dell’Ambiente, delle Infrastrutture e delle Politiche Agricole.
Per gli eventi calamitosi del 7 ottobre scorso chiesto lo Stato di emergenza ed interventi immediati”.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente