Eboli: Incontro “intorno alle opere” di Alfonso Vocca

Martedì 28 gennaio 2014, ore 18.30, Biblioteca Simone Augelluzzi, Complesso Monumentale S. Francesco, Eboli, chiacchierata con Alfonso Vocca intorno alle sue opere.

L’incontro, moderato dal giornalista de “Il Mattino” Faenza, parteciperanno oltre al Prof. Vocca, l’Assessore alla Cultura Martucciello e il Sindaco di Eboli Melchionda, e sarà l’occasione per parlare della sua bella avventua e allo sbarco della sua poesia su Marte con la sonda Maven.

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

locandina-Vocca

locandina-Vocca

EBOLI – Martedì 28 gennaio 2014, ore 18.30, presso la Biblioteca Simone Augelluzzi, nella Sala antica del Complesso Monumentale San Francsesco di Eboli, si svolgerà una chiacchierata, “intorno alle sue opere” con l’eclettico, artista, scultore, poeta e inventore Professore Alfonso Vocca.

L’incontro, moderato dal giornalista de “Il MattinoFrancesco Faenza, al quale prenderanno parte oltre che il Prof. Vocca, anche l’Assessore alla Cultura Liberato Martucciello e il Sindaco di Eboli Martino Melchionda, sarà l’occasione per festeggiarlo e per parlare della sua bella avventua. Non capita mica tutti i giorni di essere selezionati tra migliaia e migliaia di persone affinché un proprio lavoro in rappresentanza dell’intera umanità faccia da testimonial su Marte, il Pianeta Rosso.

Infatti, l’artista e poeta Alfonso Vocca è letteralmente “sbarcato” su Marte, attraverso una sua poesia che insieme ad altre 2 ispirate al modello giapponese Haiku, a bordo del Satellite Maven della NASA, appunto, rappresenterà la Terra sul Pianeta Rosso. E così da oggi su MARTE oltre alla tecnologia italiana c’é con Alfonso Vocca anche la poesia e c’é un italiano di Eboli, e così se dovessero esserci altri mondi e altri esseri viventi, quando ammarteranno troveranno un pò di noi, Succederà? Noi ci auguriamo di si e ci auguriamo ancor di più siano pacifici gli altri esseri viventi disseminati nell’Universo, e magari se hanno raggiunto livelli di civiltà molto più evoluti dei nostri, ci facciano da maestri, anche perché con loro ci auguriamo di poter condividere i migliori sentimenti e soprattutto in pace, immaginando che le poesie di Alfonso Vocca e degli altri due prescelti contribuiscano  in maniera significativa a far conoscere le nostre intenzioni.

Ed è proprio pensando alla bella avventura di Vocca che coinvolge la città di Eboli, tralasciando questo secolo e il ventesimo, c’è un elenco immenso di uomini eccezionali ed illustri non solo a noi a ma all’intero paese e talvolta nel mondo come: Pietro da Eboli, cantore e “cronista” di storia e di getsa di guerre che segnò il passaggio dai Normanni agli Svevi, da Enrico VI a Federico II; Frate Antonio da Eboli, francescano e autore di miracoli; l’arcivescovo fra Lodovico Lodovici; il grande missionario in terra dei cinesi Matteo Ripa; Bernardo Silvano Geografo e Umanista del Cinquecento; Padre Giovanni Aromatisi, gesuita e grande predicatore dell’800; Giacinto Romano esimio professore universitario di Storia; l’umanista Giovanni Antonio Clario; Padre Roberto da Eboli, eroico francescano ebolitano che a capo dei cavalieri dell’Ordine di Malta, sconfisse i musulmani nel 1565 prima della battaglia di Lepanto; Agostino de’ Cupiti, studioso delle scienze filosofiche e curatore esperto la “poesia volgare” iscritto all’Accademia FiorentinaProspero e Agostino Carovita, Cirillo Fulgione, celebri giureconsulti; Marino da Eboli, generale dell’Imperatore Svevo  Federico II; Gherardo degli Angeli, poeta e oratore allievo prediletto di Gianbattista Vico; e altri ancora; un elenco interminabile di uomini eccezionali che nelle pieghe della storia importante del nostro Paese per la loro nascita hanno dato lustro alla Città di Eboli, ascolteremo quali, come, perché sono nate le opere di Alfonso Vocca.

Alfonso Vocca-opere

Alfonso Vocca-opere

Eboli, 27 gennaio 2014

1 pingback on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente