Inaugurata nel Centro Storico di Eboli la Sede del Nucleo Ambientale Ecologico

Il Sindaco di Eboli Martino Melchionda: “Piu’ sicurezza e controlli ambientali nel centro storico”.

Inaugurata la sede del Nucleo Ambientale Ecologico della Polizia Municipale e degli Ispettori Ambientali comunali.

Inaugurazione-Nucleo-Ambientale-Ecologico

Inaugurazione-Nucleo-Ambientale-Ecologico

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Questa mattina si è svolta l’inaugurazione della sede del Nucleo Ecologico Ambientale della Polizia Municipale e degli Ispettori Ambientali comunali, che si trova nel centro storico, a Porta Dogana, presso l’ex archivio fotografico “Gallotta”.

Sono intervenuti: gli agenti di Polizia Locale del Comandante Marco Garibaldi, gli Ispettori Ambientali comunali coordinati da Giovanni Avallone, gli Ispettori Volontari di Italcaccia, i funzionari del Settore Ambiente e Manutenzione, l’assessore all’Ambiente Ilario Massarelli, il presidente del Consiglio Comunale Luca Sgroia e il Sindaco di Eboli Martino Melchionda.

Presenti anche consiglieri ed assessori comunali.

Martino Melchionda-Inaugurazione-Nucleo-Ambientale-Ecologico.

Martino Melchionda-Inaugurazione-Nucleo-Ambientale-Ecologico.

Dopo la benedizione del parroco Don Alfonso Raimo, è stato eseguito il taglio del nastro da parte del primo cittadino, che ha dichiarato: Un presidio importante in un luogo altamente simbolico della nostra città, dove persistono problemi connessi allabbandono indiscriminato dei rifiuti.

Sono certo che la presenza della Polizia Municipale e degli ispettori ambientali potrà contribuire ad accrescere il senso di sicurezza nei cittadini, oltre che rappresentare un importante punto di riferimento e di informazione per tutti i residenti.

La scelta – dichiara l’Assessore all’Ambiente Ilario Massarellidi aprire la sede operativa del Nucleo Ecologico Ambientale nel centro storico deriva dalla volontà di dare ai cittadini un segnale chiaro di presenza e di controllo; la gran parte di essi, difatti, svolgono correttamente la raccolta differenziata. Purtroppo vi è ancora chi non rispetta queste regole, e abbandona i rifiuti in maniera indiscriminata, ed è contro costoro che dobbiamo intervenire, restituendo decoro al nostro borgo antico.

Maggiore sicurezza e controllo ambientale afferma l’assessore alla Polizia Municipale Adolfo Lavorgnagrazie allattivazione di un importante punto di riferimento per i cittadini che vivono nel nostro centro storico.

La Polizia Municipale potrà, in tal modo, operare in maniera più efficace ed immediata, per contrastare ogni tipo di illegalità, attraverso una sede posta nel cuore del centro storico.

Eboli, 17 febbraio 2014

2 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. Staremo a vedere. Spero che la presenza dei VV.UU. faccia da impulso per cominciare a pensare ad un centro antico dove viga il rispetto dele regole ponendo fine allo scandalo degli irregolari, di affitti a nero, di depositi ceduti come locali per abitazione, della presenza di prostitute, della tutela di quel che resta del patrimonio artistico ed architettonico, di abusi edilzi di ogni genere e farlo SENZA GUARDARE IN FACCIA NESSUNO, fosse pure il primo cittadino!!

  2. un altro posto per andare a dormire

1 pingback on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente