Il PD di Pontecagnano al Sindaco Sica: Aderisci al Decreto “Sblocca Italia”

Il Gruppo consiliare PD promuove l’iniziativa dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri denominata “Sblocca Italia”.

I Consiglieri PD Fiore, Fusco, Lanzara, Ligurso e Sica Scrivono al Sindaco Sica e all’Assessore Del Gais perché aderiscano entro il 15 giugno prossimo all’iniziativa del Premier Renzi per sbloccare le opere incompiute nel Comune di Pontecagnano.

Giuseppe Lanzara-Nunzia Fiore- Francesco FuscoGerarda Sica-Giovanni Ligurso--gruppo-consiliare-pd-pontecagnano

Giuseppe Lanzara-Nunzia Fiore- Francesco FuscoGerarda Sica-Giovanni Ligurso–gruppo-consiliare-pd-pontecagnano

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

PONTECAGNANO FAIANO – I consiglieri Comunali del gruppo del Partito Democratico, Nunzia Fiore, Francesco Fusco, Giuseppe Lanzara, Giovanni Ligurso. Gerarda Sica, scrivono al Sindaco di Pontecagnano Faiano Ernesto Sica, e al suo Assessore ai Lavori pubblici Dario Del Gais, perché il Comune aderisca al Decreto “Sblocca Italia“, l’iniziativa promossa dal Presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi e dal Governo italiano, per favorire la ripresa del Paese e farlo uscire dalla spirale negativa in cui è piombato e per dare fiducia ai mercati ingenerale.

Caro Sindaco, – si legge nella lettera ufficiale del gruppo consiiare del PD il 2 giugno il Presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi, ha rimesso una lettera a tutti i Sindaci d’Italia per avere segnalazioni, entro il 15 giugno, circa i progetti, di interesse locale, che per varie motivazioni risultano  bloccati.

Con la presente aggiungono i Consiglieri del PDvorremmo avere cognizione circa eventuali situazioni che possano interessare il ns. Comune da segnalare, nei termini, alla Presidenza del Consiglio dei Ministri per farle inserire nell’iniziativa denominata “Sblocca Italia“.

Ci permettiamo di richiamare la Sua attenzione – proseguono i rappresentanti Democratsulla possibilità di verificare se le opere previste per la ristrutturazione e completamento dell’ex Tabacchificio Centola o quelle relative al Convento di San Benedetto di Faiano possano rientrare in quelle riconducibili alla richiamata iniziativa e se nel caso, segnalare le difficoltà che ostano al prosieguo del completamento delle opere che hanno un ruolo strategico per il ns. Comune.

E’ superfluo sottolineare – Concludono i Consiglieri comunali del Partito Democratico, Nunzia Fiore, Francesco Fusco, Giuseppe Lanzara, Giovanni Ligurso. Gerarda Sicache il gruppo consiliare del PD muoverà tutti i più opportuni passi per sostenere la fattibilità delle opere e che, nel merito, vorrebbero essere informati circa le iniziative che nel merito la S.V., ricorrendone i presupposti, porrà in essere.

Pontecagnano Faiano, 11 giugno 2014

1 pingback on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente