Pontecagnano: Interrogazione PD sul Mercato settimanale di S. Antonio

Il PD di Pontecagnano Faiano Interroga il Sindaco Sica sul mercato settimanale a Sant’Antonio: uno scempio che dura da anni.

I consiglieri Fiore, Fusco, Lanzara, Ligurso, Sica: “Il PD dopo anni di denunce e proposte rimaste inascoltate da un’Amministrazione sorda e cieca dinnanzi ai reali problemi della città, ritorna sulla questione del mercato settimanale di Sant’Antonio”.

Giuseppe Lanzara-Nunzia Fiore- Francesco FuscoGerarda Sica-Giovanni Ligurso--gruppo-consiliare-pd-pontecagnano

Giuseppe Lanzara-Nunzia Fiore- Francesco FuscoGerarda Sica-Giovanni Ligurso–gruppo-consiliare-pd-pontecagnano

 da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

PONTECAGNANO FAIANO – Il Partito Democratico di Pontecagnano Faiano, dopo anni di denunce e proposte rimaste inascoltate da un’Amministrazione sorda e cieca dinnanzi ai reali problemi della città, ritorna sulla questione del mercato settimanale di Sant’Antonio.

Mediante un esposto al Sindaco di Pontecagnano Faiano Ernesto Sica, al Dirigente Sanitario dell’ASL e al Comando dei NAS, firmata dai cinque consiglieri comunali, il partito di Renzi sottolinea infatti il mancato rispetto dei livelli di sicurezza, salute pubblica, igienico-sanitari e legali che settimanalmente non vengono garantiti nell’ambito della fiera che si tiene ogni giovedì in Via Sandro Pertini e chiede azioni immediate in materia di ripristino del rispetto delle norme e del senso civico.

Mercato settimanale

Mercato settimanale

A nome del gruppo consiliare PD di cui è espressione, Giuseppe Lanzara aggiunge: “La richiesta di regolamentare e trasferire altrove il mercato settimanale è stata formulata dal Pd da tempo ormai immemore, eppure non è stata mai presa in considerazione dall’Amministrazione comunale, suscitando l’ira di ambulanti e cittadini. Dove si è mai visto uno scempio del genere? E come si motiva un parassitismo tale da consentire che la situazione sia rimasta invariata nel corso di decenni? Siccome il problema è collettivo e riguarda tutti gli abitanti del comune -fra residenti del comprensorio, clienti, automobilisti etc.- pretendiamo una soluzione drastica e definitiva. Siamo saturi delle iniziative del ridicolo e vogliamo atti seri. Facciamo appello anche al Dirigente Sanitario dell’ASL e al Comando dei NAS di intervenire immediatamente nel caso vengano accertate irregolarità normative o igienico-sanitarie”.

………………………..  …  …………………………

Al Sig. Sindaco
All’Assessore all’Igiene pubblica e alla Sanità
Comune di Pontecagnano Faiano

Al Dirigente Sanitario dell’ASL Salerno 2

Al Comando territoriale dei Carabinieri per la Tutela della Salute (NAS)
per il tramite della locale Stazione dei Carabinieri

 Al Comandante  della Polizia Municipale

Oggetto: interrogazione, a risposta scritta urgente, sulla questione del MERCATO SETTIMANALE DI VIA SANDRO PERTINI, e richiesta di diversa allocazione – svolgimento e di interventi a tutela dell’igiene e della salute pubblica.

PREMESSO CHE

gli scriventi ritengono che l’allestimento del mercato settimanale va quanto prima modificato sia per l’ubicazione in cui si svolge sia per l’organizzazione;

RITENUTO CHE

allo stato non sono garantiti né i livelli di sicurezza generale in caso di incidenti o incendi (in quanto non esistono vie di fuga adeguate), né quelli di natura igienica sanitaria per la conservazione ed esposizione dei prodotti alimentari e deperibili e che non sono osservate le norme in materia igienica e di tutela della salute pubblica per mancanza di impianto idrico e di impianti igienici sanitari.

RILEVATO ALTRESI’ CHE

  • lo svolgimento del mercato su un’area vasta e non idonea pone problemi anche di sicurezza igienica generale in quanto dopo lo svolgimento del mercato non si procede ad una radicale pulizia e alla sanificazione dell’area interessata;
  • sussistono forti dubbi circa il rispetto delle norme di sicurezza e tutela della salute anche in merito a tutte le autorizzazioni che la legge richiede per la tenuta dei mercati itineranti (Ministero della Salute, ordinanza 3 aprile 2002, Requisiti igienico-sanitari per il commercio dei prodotti alimentari sulle aree pubbliche – pubblicata in Gazzetta Ufficiale n. 114 del 17 maggio 2002);
  • vi è la necessità di un più puntuale controllo sul rispetto delle disposizioni di legge poste a tutela del consumatore in materia di pubblicità dei prezzi, etichettatura dei prodotti ortofrutticoli, di quelli ittici e alimentari in genere, sulla vendita a peso netto e sulla regolarità degli strumenti di misurazione;

tutto quanto premesso gli scriventi, Consiglieri comunali del Partito Democratico, presentano interrogazione a risposta scritta per  conoscere:

a) se il mercato settimanale che si svolge ogni giovedì, in Via Sandro Pertini – loc. Sant’Antonio a Pontecagnano Faiano, ha tutte le autorizzazioni sanitarie previste delle norme in materia;

b) se il Sindaco e l’Assessore delegato intendano accogliere suggerimenti e proposte avanzate dagli scriventi per dislocare, in aree più idonee e con modalità di tenuta diversa, il mercato settimanale;

c) se il Sindaco o l’Assessore delegato intendono convocare con urgenza  una riunione dei capigruppo consiliari per verificare i percorsi da seguire per superare i problemi sia di natura igienico-sanitaria che logistici del mercato settimanale da far svolgere in aree più idonee presenti nel centro urbano;

INVIANO

l’interrogazione, ognuno per i propri consequenziali adempimenti a tutela della salute pubblica e alla verifica del rispetto delle norme in materia:,

  • al Dirigente Sanitario dell’ASL Salerno 2;
  • al Comando territoriale dei Carabinieri per la Tutela della Salute (NAS);
  • al Comando locale della Polizia Municipale.

AVVISANO

che di fronte al silenzio e all’inerzia rimetteranno la presente all’AG affinché vengano accertate eventuali responsabilità relative alla mancata tutela della salute pubblica.

Pontecagnano Faiano lì, 10 Settembre 2014

Nunzia Fiore,Francesco Fusco,Giuseppe Lanzara,Giovanni Ligurso, Gerarda Sica

……………………..  …  ……………………..

Pontecagnano, 17 settembre 2014

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente