Vertenza Imposta: Proroga dei contratti di 6 mesi. Soddisfazione di Cariello

Soddisfazione dell’ex Consigliere provinciale Cariello (Nuovo Psi) per la risoluzione della “vertenza Imposta” con la proroga dei contratti di sei mesi.

Con l’impegno comune, di lavoratori, sindacati e dirigenza, e grazie alla disponibilità del presidente della Regione Campania Stefano Caldoro, siamo riusciti ad ottenere la proroga di sei mesi dei contratti di lavoro per tutti i lavoratori.

Massimo Cariello 2

Massimo Cariello 2

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – “Nonostante le tante difficoltà relative anche alle nuove normative, – Si legge in una nota che ci è pervenuta dall’ex Consigliere Comunale e provinciale del Nuovo Psi Massimo Cariello, leader e candidato a Sindaco di Eboli, di una coalizione civica “La Casa delle Idee” circa la Vertenza dell’Azienda Improsta e dello stato di agitazione proclamato dai lavoratori per il mancato rinnovo dei contratti di lavoro – registriamo con enorme soddisfazione la felice conclusione della vertenza Improsta”.

I lavoratori dell’Azienda Improsta sostenuti dalle organizzazioni sindacali Fai Cisl e Flai Cgil, unitamente ai componenti dell’assemblea sindacale dell’azienda agricola sperimentale della Piana del Sele, avevano espresso nella loro protesta la forte preoccupazione per il loro futuro, legato all’incertezza della proroga dei 18 contratti di lavoro in scadenza nella giornata di oggi 31 dicembre.

I lavoratori, avevano deciso, in mancanza di risposte concrete e convincenti, di proclamare lo stato di agitazione. La proroga di sei mesi dei contratti arrivata sul filo di lano, proprio oggi nella sua naturale scadenza, e sebbene non sia esaustiva, rappresenta comunque un passo avanti, ma lascia nella incertezza sia i lavoratori che la stessa Azienda, oltre che non chiarisce per niente i ruoli futuri sia della Regione che dell’Ente delegato alla gestione.

azienda-agricola-sperimentale-regionale-improsta

azienda-agricola-sperimentale-regionale-improsta

“Attraverso l’impegno comune, – prosegue Cariello – insieme con lavoratori, sindacati e dirigenza, e grazie alla disponibilità del presidente della Regione Campania Stefano Caldoro, siamo riusciti ad ottenere la proroga di sei mesi del contratti di lavoro per tutti i lavoratori in sciopero, così come anche la proroga del Consiglio di Amministrazione, tappa strategica per il rilancio aziendale.

L’idea per il futuro, però, – aggiunge Cariello che avverte la necessità di discutere e programmare un futuro sia dell’Azienda che dei Lavoratori più certo – ha orizzonti ancora più ampi.

Pensiamo – conclude la sua nota Massimo Cariello che l’Azienda Improsta possa e debba diventare un vero e proprio centro sperimentale, che viaggi in sinergia con l’Università di Salerno e preveda un progetto comune anche con l’Istituto Orientale. Il Comune di Eboli, inoltre, deve proporsi come soggetto attivo nella gestione dell’Azienda Improsta, naturalmente insieme con la Regione Campania, in modo da costituire un asse preferenziale anche in vista dei finanziamenti europei del futuro”.

Eboli, 31 dicembre 2014

2 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. Ma com’é che i politici danno le notizie a metà, omettendo la parte scomoda e schifosa dell’amministrazione pubblica e dei cumbarielli di partito!!!! I contratti spno stati salvati grazie alla proroga del consiglip di amministrazione dell ente in cui sono piazzati vecchi politici trombabi alcuni del PSI , amici ro bellil e palazzo santa Lucia

  2. Complimenti per il blog e per le notizie che riportate. Almeno chi come me resta spesso a casa e non sempre legge i giornali può essere aggiornato su tutto ciò che riguarda la mia amata eboli. Io per il mio paese vorrei un sindaco presente, uno che la ama davvero. E Cariello mi sembra la persona adatta! In bocca al lupo!

1 pingback on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente