Eboli, Festa di Primavera a “Casa di Angiù”: Tra Sport & Natura

Azienda multifunzionale “La Casa di Angiù”, Eboli, Festa di Primavera, corsa e/o cammino campestre riservata agli iscritti ASD Atletica ebolitana.

La Festa di Benvenuto della Primavera per festeggiare la fusione dell’ASD Atletica ebolitana e Atletica Delta, ma anche per promuovere Sport, ambiente e produzione tipica. Per trascorre una giornata insieme agli altri tra i campi a praticare lo Sport e ad apprezzare la natura.

Festa di Primavera

Festa di Primavera

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – E’ stata presentata nella serata di ieri ad Eboli, presso la Sala Mangrella di Complesso Monumentale di S. Francesco: l’ASD Delta, atletica ebolitana Valle del Sele, e questa mattina 29 marzo 2015, alle ore 9.30, presso l’azienda multifunzionale “La Casa di Angiù”, si svolgerà una Manifestazione, che ha ricevuto anche il Patrocinio del Comune di Eboli, di corsa e/o cammino campestre riservata agli iscritti, ai tecnici, ai dirigenti e ai genitori degli atleti,  organizzata da: La casa di Angiù, che affianca e sostiene la neonata società e, con il coinvolgimento di Campagna Amica della Coldiretti vuole promuovere quel binomio Sana Alimentazione e Sport tanto importante per le nuove generazioni.

La Manifestazione proprio perché si svolge all’inizio della stagione primaverile vuole essere una Festa di Benvenuto alla Primavera e alla nuova Associazione di Atletica che conseguentemente vede nascere una nuova squadra di giovani Atleti guidati da un team di allenatori di lunga esperienza.

In un momento in cui lo Sport viene a svolgere un valore sociale sempre più importante uniti si vince. Infatti ASD Atletica Ebolitana Valle del Sele e la ASD Atletica DELTA Eboli, hanno deciso di fondersi in un’unica associazione e Con Campagna Amica per promuovere lo Sport e la produzione tipica del luogo, e nel binomio far comprendere l’importanza della Sana Alimentazione.

La manifestazione, prevede il seguente programma di attività: Nella serata di ieri sabato 28 marzo 2015 nella sala mangrella a San Francesco, si è tenuta la presentazione della Nuova Associazione alle autorità, ai cittadini, alle forze politiche, ai giovani, alla stampa, agli atleti, ai genitori, ai tecnici e ai dirigenti.

Questa mattina domenica 29 marzo 2015 dalle ore 9,30 presso l’Azienda multifunzionale la Casa d’Angiù, azienda della  famiglia dell’atleta Mascia Zimbo, si terrà una manifestazione di cammino e/o corsa campestre riservata agli atleti iscritti dell’ASD dal 2010 e precedenti, ai tecnici, dirigenti, soci e genitori degli iscritti. Al termine della manifestazione campestre, ci sarà un “Pranzo PicNic” per tutti quelli che lo vorranno e tutto questo  per trascorre una giornata insieme agli altri tra i campi, a praticare lo Sport e ad apprezzare la natura.

Le attivita’ decise dagli organismi dirigenti dell’associazione, oltre alle gare di atletica federale che vedranno impegnati i nostri atleti, proseguiranno nel primo fine settimana di aprile: Sabato e Domenica 25 e 26 aprile 2015, con una gita/gara a Roma in occasione del Trofeo della liberazione (gara di atletica leggera), organizzata dall’Associazione “Roma 6 Villa Gordiani”, per tutti i nostri iscritti e genitori dei nostri iscritti; E domenica 24 maggio 2015, alle ore 8.30 presso lo Stadio Dirceu di Eboli, con il 3° Meeting Giovanile di Primavera, manifestazione regionale e nazionale di atletica leggera, Campionato Regionale “Associazioni Sportive Confederate (A.S.C.), con atleti provenienti dalla Campania e dal territorio nazionale.

Eboli, 29 marzo 2015

2 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. una festa di libertà non dovrebbe essere chiusa ad “alieni ” Sarebbero un onore che servirebbe anche a farvi conoscere meglio.Se temete che qualche atleta di fuori faccia mambassa di premi,potreste riservare solo qualche premio ad una o l’altra categoria.Invito dirigenti ed atleti a pensarci un po’ su.Buona fortuna.

  2. Come al solito, c’è sempre un Pierino che travisa tutto e fa scadere la discussione.

    Invece di limitarti a polemiche sterili, cerca di capire il messaggio che cerca di mandare Casa d’Angiù anche se credo sia un pò difficile per te.

    Antonella la tua sensibilità Eboli (ma non tutta) la non la merita.

    Auguri alla nuova società di atletica nella speranza che lo spirito sia sempre non quello del “nessun vincitore – tutti vincitori” (sogno da anime belle ma poco aderente alla realtà) ma della trasmissione dei sani principi della competizione che include sacrificio-rispetto per l’altro-ricompensa per lo sforzo fatto.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente