"Castellammare di Stabia" tag

Castellammare di Stabia a “Buongiorno Regione” su RAI3

CASTELLAMMARE DI STABIA – Castellammare di Stabia a “Buongiorno Regione” su RAI3 Campania: un riconoscimento per l’antica Stabiae.
Da millenni luogo di turismo termale, unica, straordinaria, coglie in un lembo di terra, mare e montagna, svago e benessere, storia e contemporaneità. E tra terme, antichi scavi di “Stabiae”, percorsi itineranti e percorsi enogastronomici si rinnova l’interesse per Castellammare di Stabia, “guardiana” della costiera sorrentina.

La Nave “Amerigo Vespucci” in esposizione al MOA di Eboli

EBOLI – L’artigiano-artista Donato Naponiello dona ufficialmente al comune di Eboli la sua riproduzione lignea dell’Amerigo Vespucci.
Cerimonia ufficiale di consegna della versione in scala del veliero-nave scuola della Marina Italiana, in mostra già da un anno al MOA, alla presenza del presidente del museo Giuseppe Fresolone e del consigliere comunale, Antonio Petrone.

Il Comune di Fisciano aderisce all’abrogazione del Consorzio di Bonifica

FISCIANO – I Comuni del Comprensorio di bonifica del Sarno si coalizzano per chiedere il referendum abrogativo del Consorzio.
L’assessore al bilancio di Fisciano, Franco Gioia, tra i primi firmatari dell’intesa. La richiesta verrà depositata sul tavolo del presidente della giunta regionale della Campania, Stefano Caldoro.

Fisciano: Incontro a Roma per la Ripubblicizzazione dell’acqua pubblica

FISCIANO – Incontro a Roma per ottenere la ripubblicizzazione del servizio idrico integrato nell’ambito Ato 3 Sarnese-Vesuviano.
L’assessore Franco Gioia del Comune di Fisciano promette battaglia contro la Gori Spa, la società che gestisce il servizio idrico nell’ambito Ato 3 Sarnese-Vesuviano, e promette l’avvio di una class action.

Fisciano: “Class Action” contro la Gori spa, per gli aumenti delle tariffe

FISCIANO – L’Assessore di Fisciano Gioia ha proposto: Una “Class Action” contro la Gori.
La proposta dell’Assessore di Fisciano è stata accolta dall’Assemblea Pubblica dei cittadini e dei Comitati dell’Ato 3 Sarnese–Vesuviano di Castellammare, contro gli aumenti delle tariffe dell’acqua.

Giù le mani dall’acqua pubblica: Si rescinda il contratto alla Gori

SCAFATI – La Gori non può sospendere la fornitura d’acqua delle famiglie in difficoltà. Niente più regali alla Gori a spese della collettività. L’acqua è un bene pubblico.
Il ricorso al Tar della Campania che hanno presentato 10 comuni, rimette al centro del dibattito politico e istituzionale campano la questione dei Beni Comuni e la priorità dell’interesse pubblico rispetto a quello privato.

Piovono Miliardi su Battipaglia. Firmato a Napoli l’Accordo di Programma Più Europa

BATTIPAGLIA – Santomauro: “Siamo soddisfatti del lavoro compiuto in sinergia con le autorità istituzionali della Regione”.
Piovono miliardi. Caldoro e Santomauro sottoscrivono l’accordo di Programma PIU Europa. 17,6 milioni di euro destinati a Battipaglia.

Sulle spiagge di Paestum 12 tartarughe marine riprendono il mare

PAESTUM – Per le 12 tartarughe inizia dalle spiagge di Paestum il felice viaggio di ritorno a casa. L’appuntamento è per la nidificazione
L’iniziativa a cura della Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli e dall’Assessorato all’Ecologia della Regione Campania in collaborazione con il CEA “Torre Laura” della Rete IN.F.E.A..

Conte e le due ossessioni

Conte come per il “napolicentrismo, vorrebbe riproporre un “salernocentrismo” per contrapporre Salerno al resto della Provincia. Individua in De Luca la sua “ossessione”. Dispensa strategie, interpretazioni sul PD e candidature, ma non chiarisce…

Amendola – Minaccia di espulsione per gli infedeli di Eboli

Riconvocato il Consiglio Comunale per il 3 novembre sotto la minavccia dell’espulsione dal PD per i Consiglieri che non voteranno il riequilibrio di Bilancio.
Amendola si interessi delle eventuali infiltrazioni camorristiche, piuttosto che disporre dei patrimoni personali dei Consiglieri.
La Corte dei Conti interviene sul recupero delle somme sui singoli Consiglieri
EBOLI- Le dimissioni del Sindaco di Eboli Martino Melchionda rischiano di diventare un caso politico Nazionale per lo scivolone che ha preso il Segretario Regionale.

Primarie Pd, alta affluenza e code ai seggi.

Risultati aggiornati in tempo reale.
Alle 17,00 affollamento ai seggi. il popolo delle primarie partecipa oltre ad ogni altra previsione.
Sull’ombra delle primarie aleggiano le tante distonie di voti viziati, organizzati e di infiltrazioni malavitose. Minacce alla Serracchiani. Inquinamento del voto ad Eboli (SA).
ROMA – I Seggi saranno aperti fino alle 20,00 di stasera. Franceschini a ringraziato per la grande mobilitazione e la grande prova di democrazia: ”Grazie a tutti a prescindere da chi scelgono”. Marino ha sottolineato la voglia di cambiare e la sua intenzione di favorire il cambiamento: “Un grande successo, c’è voglia di rinnovamento”.

IL PD, le Primarie, i condizionamenti e le infiltrazioni camorristiche

Le Camorre e le Mafie non siedono mai all’opposizione
Rendiamo pubblici gli elenchi degli iscritti e consegniamoli agli investigatori.

Spesso POLITICAdeMENTE oltre alle sue opinioni, ha la buona abitudine di segnalare anche quelle degli altri, sempre con lo scopo di dare un contributo disinteressato alle vicende politiche che quotidianamente viviamo. In questo caso è un piacere riproporre, l’articolo di Claudio Sardo pubblicato su “IL MATTINO”, che punta i fari sul Partito Democratico e sulle Primarie, dei rischi che si corrono e dei prezzi che poi si deve pagare, cita per tutti due episodi, quello del Killer iscritto al PD di Castellammare di Stabia e quello di Fortunato di tre anni fa in Calabria.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente