"centro polifunzionale" tag

“Baronixelles”, Fondi europei: Sindacati, Giovani ed esperti a confronto

BARONISSI – Sabato 27 aprile 2019, ore 10, centro polifunzionale “Giulio Regeni”, Baronissi, evento “Baronixelles”.
Sindacati, giovani ed esperti a confronto sui Fondi Europei. L’iniziativa nasce per promuovere uno sviluppo economico e sociale dei territori attraverso le diverse risorse messe a disposizione dall’Europa.

Incontro a Pellezzano con Nicolò Agliardi

PELLEZZANO – 14 febbraio, ore 19.00, Centro Polifunzionale Coperchia di Pellezzano Appuntamento con Niccolò Agliardi.
Il noto cantautore Agliardi, ha realizzato le colonne sonore della fortunata serie TV “I Braccialetti Rossi”, si esibirà davanti agli spettatori del Centro “Giovani Più”, proponendo alcuni dei brani che hanno ottenuto un grande successo di pubblico, con riconoscimenti a vario titolo e ottime recensioni di critici musicali.

Dibattito a Camerota su “La violenza sulle donne”

CAMEROTA – 25 Novembre 2018, ore 16.30, Centro Polifunzionale Marina di Camerota, dibattito: “La violenza sulle donne”.
L’incontro rientra nell’ambito della Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne, e sarà l’occasione anche di inaugurare presso il Centro Polifunzionale, il Centro Antiviolenza Centro Antiviolenza Itinerante.

Baronissi: Assemblea nella Valle dell’Irno di Potere al Popolo

BARONISSI – 20 Agosto, ore 19.00, centro “Giulio Regeni”, Baronissi: Assemblea Pubblica di Potere al Popolo, della Valle dell’Irno.
Dopo le elezioni del 4 Marzo scorso, il Movimento alternativo di Sinistra, Potere al Popolo, si organizza anche nella Valle dell’Irno.

Fisi Sanità e Nuova Ises: Tra ANAC e Regione solo confusione

EBOLI – Per la Fisi Sanità sul Centro Nuova Ises tra tra burocrazia, Anac e Regione “Solo Confusione!”. Mancherebbe solo la firma

Continuano i rimpalli sull’accreditamento al SSR alla coop Nuova Ises per Scotillo, Seg. Gen. della Fisi-Sanità che sospetta una regia occulta dietro tutta l’incresciosa situazione: “Sulla vicenda del Centro di riabilitazione ebolitano solo confusione alimentata da persone che, a prescindere da regole e fatti, hanno un unico obiettivo, ovvero, quello di distruggere!”

Eboli: Un Comune alla deriva politica e finanziaria

EBOLI – Eboli: Il Comune va sempre più verso una deriva politica, accusa il gruppo MDP-LEU. Subito un Consiglio comunale.
Il Capogruppo di MDP-LEU Antonio Conte, con i Consiglieri Comunali Petrone e Di Candia sul Centro Polifunzionale e la Delibera dell’ANAC: “il sindaco e la sua amministrazione continuano imperterriti a tranquillizzare i cittadini come se niente fosse accaduto”.

Gestione del Patrimonio: Il Consiglio approva il Regolamento

EBOLI – La Maggioranza approvato in Consiglio il Regolamento per la gestione del Patrimonio comunale. L’attacco di Cardiello.
Dall’Amministrazione di Eboli: “Più trasparenza, progetti sociali e partecipazione per tutti!” Il Sindaco Cariello: “Abbiamo dotato la città, finalmente, di un quadro chiaro sulle attività e sulle gestioni dei beni pubblici, cancellando incertezze e confusione degli anni scorsi!” Le Opposizioni hanno abbandonato l’aula. Cardiello: “Hanno creato le premesse per affidare a chiunque i Beni comunali

Centro Polifunzionale: Revocati i fondi. Pagano gli ebolitani

EBOLI – “Revoca finanziamento fondi centro polifunzionale. Cardiello e Fido: perché a pagare saranno gli ebolitani?
L’Amministrazione si costituisce, fa opposizione e nomina un legale. Il costo per ora è di 9mila €, poi verrà il resto. Sul cotto l’acqua bollita. I capigruppo di Forza Italia ed Eboli 3.0 Cardiello e Fido intervengono in merito la delibera allegata. e mettono sotto accusa Sindaco e Amministrazione Comunale.

Eboli: Finalità sociali per i Beni confiscati alla Criminalità organizzata

EBOLI – Il Comune di Eboli trasforma i beni confiscati alla criminalità in presidi per la legalità ed in favore di donne vittime della violenza.
Gli interventi finanziati per oltre un milione di euro diventano occasione di crescita civile e sociale della comunità. Il Sindaco Cariello: “Abbiamo restituito strutture ed aree alla comunità, promuovendo azioni di crescita civile e sociale che qualificano l’intera cittadinanza ebolitana”.

Centro Polifunzionale: L’UDC frena e “ri”propone il Centro per Anziani

EBOLI – Centro Polifunzionale: Il Gruppo Consiliare UDC “frena” e chiede la destinazione originaria di “Casa del Pellegrino”, per l’assistenza agli anziani.
I Consiliari dell’UDC: Masala, Guarracino, Bonavoglia, Grasso e il giovane capogruppo Piegari in testa, reclamano l’utilizzo in favore degli anziani del “Centro Polifunzionale – Casa del Pellegrino”. L’UDC “frena su altre destinazioni e propone: ”Eboli è una città che invecchia: giusto destinare quella struttura a sostegno degli anziani, colmando la mancanza di servizi essenziali in una realtà come la nostra!”

É strappo: Insieme X Eboli “lascia”, Manzione e Merola “No”

EBOLI – Insieme X Eboli resta fedele al suo progetto ed ai suoi elettori e si distanzia da Consigliere, Assessore e Sindaco.
L’Amministrazione Cariello mantiene i numeri ma perde identitá. Anche l’Ultima Associazione perde i pezzi e non ha più rappresentanza in consiglio. Ma alle argomentazioni politiche di Pansa rispondono Merola e Manzione ritenendo la rottura sia basata su una motivazione personale del Presidente Pansa.

Mercato settimanale di Eboli al Rione della Pace: Per il PD, “Un ritorno al passato”

EBOLI – Il PD critica lo spostamento del Mercato settimanale è un ritorno al passato immotivato, irrazionale e ripropone motivi di sicurezza.
Per Infante lo spostamento del Mercato è un errore come: Il doppio senso di Via Ripa; Delocalizzazione ISES; Centro Polifunzionale di SS Cosma e Damiano e Revoca finanziamento; area di sgambamento per cani; Insomma commettono un errore dopo l’altro dimostrando alla città tutta la loro incapacità ed inadeguatezza».

Eboli: Quello che non ha fatto Cariello secondo il PCI

EBOLI – Il PCI di Eboli con Del Vecchio fa il bilancio di 2 anni di Amministrazione Cariello: “Annunci, inaugurazioni effimere, buffet”.
Del Vecchio avanza proposte e suggerimenti ma teme di essere inascoltato e lancia un monito: “Cariello ci risponderà? Non ci contiamo. Più che a noi risponda alla città. Sono solo dei festaioli. Pensano di andare avanti così anche per i prossimi tre anni? Questa città non è “tua”! Tienilo sempre a mente. Non dimenticartene mai».

Eboli: Don Enzo Caponigro ritorna su Casa del Pellegrino e Nuova Ises

EBOLI – Don Enzo Caponigro, non demorde, ritorna sulla “Casa del Pellegrino”. E sull’Ises, avanza accuse, accenna e disegna nuovi e futuri scenari.
Il Rettore del Santuario di Sant’Antonio, artefice del progetto edel finanziamento, incalza l’Amministrazione sull’assegnazione della Casa Del Pellegrino alla Nuova Ises, sui social afferma: ”Ma perché tutti fanno finta di “non capire il Grande Gioco? Il Gioco è fatto II parte!”

Eboli: E….. tra sostegni e assenze venne il giorno dell’ISES

EBOLI – Con la “Lettera Appello” alle Istituzioni… venne il Giorno dell’ISES! E tra le assenze e i mal di pancia si rafforza il legame ISES-Cariello.
Un’Assemblea affollata quella della Nuova ISES che con il suo Presidente Gaeta ha chiesto il sostegno alla Città, spiegando anche le ragioni della querela a uno dei Meetup M5S poi scofessato. Gaeta:”Ringraziamo l’Amministrazione di esserci stata coraggiosamente vicino, noi siamo una importante realtà economico-sociale da quarant’anni!”

Battipaglia: BandeAmì Cantano De André

BATTIPAGLIA – Domenica 29 gennaio 2017, Centro Polifunzionale, Opera Bertoni, Battipaglia, BandeAmì cantano De André.
Il Concerto di BandeAmí, “Nella pietà che non cede al rancore … ho imparato l’amore”, ha ricevuto il patrocinio morale della “Fondazione Fabrizio De André, é un tributo al grande cantautore Fabrizio De André.

Salerno: 19^ edizione de “La Befana porta a porta”

SALERNO – 6 gennaio 2017, Centro Polifunzionale “Chiara della Calce”, via Postiglione, Salerno, “La Befana porta a porta”.

Centro Polifunzionale: Don Enzo Caponigro diffida il Sindaco Cariello

SALERNO – Don Enzo Caponigro sul Centro Polifunzionale dei SS Cosma e Damiano diffida il Sindaco Cariello.
Il Monsignore ispiratore e “padre” del Centro Polifunzionale, è sceso in campo e apertamente si dichiara contrario alla volontà del Sindaco di delocalizzare il Centro di riabilitazione ISES in quella struttura.

Centro Polifunzionale di Eboli, per Busillo: Polo Socio-culturale Internazionale

BATTIPAGLIA – Il centro Polifunzionale SS. Cosma e Damiano Polo socio-culturale di valenza internazionale.

Il Consigliere comunale Busillo apre la discussione sul Centro polifunzionle e avanza anche delle proposte. Sia un Polo Socio-culturale, lievito dello sviluppo del nostro Centro Storico.

Salerno: Il Sindaco f.f. Napoli incontra il “Terzo settore”

SALERNO – Il Sindaco f.f. di Salerno Enzo Napoli incontra utenti e dipendenti di cooperative e associazioni del terzo settore.
L’incontro, organizzato presso il Settore Politiche Sociali è per il Sindaco, anche un’occasione per tracciare un bilancio dell’attività amministrativa svolta nel corso dell’anno 2015.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente