"Cinta Muraria" tag

Eboli: L’On. Adelizzi (M5S) incontra il Comitato Centro Storico

EBOLI – Sabato 6 marzo, ore 11:00, piazzale di SS Cosma e Damiano Eboli, Incontro On. Adelizzi-Comitato Centro Storico. 

Per l’occasione il Parlamentare ebolitano On. Adelizzi, effettuare un sopralluogo alla cinta muraria del Castello Colonna compromessa da crolli e recenti cedimenti e la comunicazione dell’iter che sta seguendo presso i Ministeri competenti, per la messa in sicurezza e il restauro conservativo della struttura.

Castello Colonna:Messa in sicurezza cinta muraria e ripristino viabilità

EBOLI – Eboli, messa in sicurezza della cinta muraria del Castello Colonna e apertura della strada chiusa da un mese. 

Convocata da un comitato spontaneo di cittadini del Centro Storico una conferenza stampa per le 11.00 di venerdì 26 febbraio in Piazza Porta Dogana per sensibiliezare il Commissario Prefettizio Antonio De Jesu. 

Eboli, Centro storico tra abbandono e crolli: Appello di Ginetti a De Jesu

EBOLI – Eboli in preda all’abbandono, ai crolli e ai disagi che avvertono i cittadini. L’ex Assessore al Centro Storico Ginetti interviene nel merito. 
Appello dell’ex Assessore al Centro Storico Ennio Ginetti ora esponente dell’ “Associazione Liberamente” al Commissario prefettizio De Jesu: Messa in sicurezza del cedimento della cinta muraria; Rimodulazione della viabilità con cambi di sensi di marcia; Manutenzione sistematica; Ispettori ambientali per la tutela dei luoghi; Maggiore vivibilità; Più Sicurezza, Più ascolto dei cittadini. 

Ritorna la Centrale a Biomasse: Il Consiglio dice No

EBOLI – Il caso della Centrale a Biomasse di Serre ritorna in Consiglio Comunale
Arrivano una “serie” di Cittadinanze Onorarie: ai coniugi accademici franco-tedeschi Schnapp; al Comandante provinciale dei VV.FF. Franculli. Approvata anche la proposta della minoranza e dal Consiglio arriva unanime un netto diniego all’istallazione. Il Sindaco Cariello: ”La nostra Amministrazione pone nella tutela dell’ambiente e della salute dei cittadini una sua priorità!”

Eboli: Grandi lavori di Riqualificazione nel Centro Storico

EBOLI – Si avviano nel Centro Storico di Eboli i lavori per un Imponente intervento di riqualificazione.
L’intervento è possibile grazie all’utilizzo di risorse dell’offerta quantitativa per migliorie nella realizzazione dei lavori del Centro Polifunzionale Santi Cosma e Damiano.

Interrogazione Parlamentare del PSI sul Crollo al Castello Colonna di Eboli

EBOLI – Il PSI con l’On. Marco Di Lello ha interrogato il Governo sul crollo del Castello Colonna: Storia di un crollo annunciato.
Il Coordinamento cittadino informa che il 23 u.s. l’On. Di Lello del PSI ha chiesto al Ministro di Giustizia e al Ministro dei Beni Culturali,per sapere cosa si intende fare e come, per evitare ulteriori crolli, per la ricostruzione e per la manutenzione del Castello.

L’ISES CHIUDE: COLPITA E AFFONDATA. Tanto tuonò che piovve

EBOLI – L’ISES chiude sotto il fuoco di fila di una parte borderline del PD locale: Colpita e affondata. Dichiarazioni di Cardiello, Cariello e le mamme. Si pensa ad un Tavolo Istituzionale.
L’ISES, ha rappresentato un esempio di “connivenza-convivenza” politica trasversale, avendo in se i germi politici di PSI, PCI, DC e la “benedizione” di una parte illuminata del Clero locale. Un esempio di compromesso “storico-sanitario-politico” pervenuto in eredità al PD.

Massimo Cariello “Arringa” la Piazza: E…. parte la sfida

EBOLI – “Eboli deve ripartire dalla sua storia”, dice Cariello nel suo primo comizio da Candidato Sindaco di Eboli ad una piazza stracolma.
Cariello deciso e attento, disinvolto e prudente, non espone simboli, attende FI, ma arringa la piazza, incoraggia il suo popolo, e inserisce la marcia della sua macchina elettorale partendo alla carica del suo massimo competitore Cuomo e alla conquista della Fascia Tricolore.

Domenica mattina: Passeggiata “Pro Castello” nel Centro Storico di Eboli

EBOLI – Domenica mattina, ore 11.00, con partenza da Piazza della Repubblica, organizzata dal Comitato Arco dei Tredici: passeggiata nel Centro Storico ebolitano.
All’iniziativa a favore della Messa in sicurezza, della Ricostruzione e ristrutturazione, della salvaguardia e della individuazione delle eventuali responsabilità hanno aderito oltre che Associazioni e Comitati cittadini, SEL, RC, SU, gruppi e singoli cittadini

Sarà messo in sicurezza il muro del Castello Colonna

EBOLI – Stabilita l’agenda dei lavori per la messa in sicurezza della cinta Muraria del Castello Colonna di Eboli.
Dopo l’attivazione, che avverrà con la procedura della somma urgenza per la messa in sicurezza del muro e dopo l’operazione di catalogazione, rimozione e stoccaggio del materiale di risulta del crollo, si procederà alla valutazione del nesso di causalità fra il dissesto verificatosi e i lavori della “Casa del Pellegrino”.

Gabriele Del Mese interviene sul Crollo al Castello Colonna di Eboli

EBOLI – Gabriele Del Mese: Occorre capire subito le ragioni del crollo, individuarne le cause, e apportare in fretta appropriate misure riparatrici.
Qualunque siano le cause del disastro: Età, incurie, maltempo o le procedure costruttive del cantiere adiacente, si metta in sicurezza la parte della struttura del Castello che pericolosamente si affaccia sul terrapieno crollato, per scongiurare e prevenire ulteriori probabili dissesti per le antiche murature.

Eboli: Il Castello Colonna cade ai piedi di una politica ignorante

EBOLI – Il commento amaro di Peppe Barra: E’ la fine! Anche il Castello colonna cade ai piedi di una politica ignorante.
Questa mattina c’é stato un sopralluogoco Soprintendenza Comune per scongiurare il peggio e finalmente i lavori sono sospesi. Ora si deve pensare alla sicurezza dell’intera area circostante il Cantiere della “Casa del Pellegrino”, prima che ci sorprenda la pioggia.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente