"Consorzio delle farmacie" tag

Il Liceo a Battipaglia: Tra Incultura, leggerezza, irresponsabilità e nullità

EBOLI – Incoscienti. Attacchi di incultura, di leggerezza e di irresponsabilità politica minano le basi storiche ed eccellenti della formazione dei giovani.
Un provvedimento che è uno schiaffo in faccia alla legalità e alla formazione olrtre che ai meriti, ma che nella sua illegalità fa emergere la sua nullità, perchè adottato dall’ente Provincia su cui è incombono motivi palesi di incostituzionalità.

Archiviate le accuse di concussione contro l’ex Sindaco di Eboli Melchionda

EBOLI – Il Gip De Filippis archivia le accuse di concussione a carico dell’ex Sindaco di Eboli Martino Melchionda.
Melchionda: Cade ogni accusa. Ne sono soddisfatto. oggi che tutto è stato archiviato, si riesce a comprendere fin dove si spinge la cattiveria e la bassezza morale di taluni attori politici. I Riformisti hanno avvelenato il clima politico.

Candidata alla Regione con De Luca e al Comune con la Destra: Il Pasticcio

SALERNO / EBOLI – Le Regionali e le amministrative 2015 sono diventate una barzelletta. E c’é addirittura chi è candidato alla Regione col centrosinistra e De Luca e al Comune di Eboli con la Destra.
Candidati disinvolti da destra passano a sinistra o come nel caso di Marina Cerrone che è candidata contemporaneamente alla Regione con Campania Libera a sostegno di De Luca e al Comune nella Lista di destra Eboli Popolare a sostegno di Cariello. Leggerezza o spregiudicatezza? In entrambi i casi è gravissimo.

Ridotti i posti letto: L’Ospedale di Eboli è in pericolo. Allarme di PD e SEL

EBOLI – La “Matrioska” della Salute colpisce ancora. Nuova mortificazione di questa destraccia al potere per l’Ospedale di Eboli: Altra riduzione dei posti letto.
Mentre si parla della nomina di Melchionda la Destra sferra il colpo mortale all’Ospedale di Eboli nella più totale assenza della inconsistente destrucola cittadina. Palladino(PD), Manzione(SEL), Rosania(SU/Rifondazione) vadano dal Procuratore della Repubblica Lembo. Facciano una denuncia per ATTENTATO ALLA SALUTE.

Abbattete gli Ospedali!!! Squillante ricorre al Terremoto e alle verifiche sismiche

EBOLI -L’ASL dispone verifiche sismiche. Obiettivo: Smantellare i P.O. di Eboli, Scafati e Sapri. Il DG Squillante ci prova anche col terremoto, mentre si paga 75milioni di straordinario e ALPI.
La RSU della CISL FP, chiede l’estensione della verifica a tutti gli altri plessi. I Sindaci diffidano Squillante: “Una vera e propria ritorsione politica. Un altro attacco mirato contro chi ha detto no alle scellerate decisione della direzione generale dell’Asl”. Mentre il Tavolo si insedia senza Caldoro l’azione demolitrice di Squillante continua.

Melchionda: Il Disastro della Sanità locale è firmato dalla Destra

EBOLI – Il Sindaco di Eboli Melchionda sul disastro della Sanità locale accusa: Porta la firma della Destra. La “Matrioska” della Sanità.
Via questa destra. Le Elezioni europee e quelle Amministrative hanno sconfitto su tutti i fronti questa destra minimale, “sfascista” incollata al potere e alle poltrone. Via tutti gli uomini dell’ex Presidente della Provincia, abusivi, inopportuni incapaci.

Ballottaggi e Risultati Elezioni Amministrative 2014 in Campania: Gli eletti

SALERNO – Amministrative 2014, Ballottaggi. Risultati definitivi, affluenza, Campania e provincia di Salerno. Gli eletti: Baronissi e Sarno al PD, Pagani a FI, Nocera Superiore civica.
Il PD in Provincia di Salerno si conferma primo partito, Forza Italia tiene, grande sconfitta per Fratelli d’Italia e tutti gli uomini di Edmondo Cirielli: D’Onofrio a Pagani, Moscatiello a Baronissi, Odierno a Sarno. Mentre a Bellizzi Mimmo Volpe(PD) celebra il 1° Consiglio Comunale in Piazza e in un mare di folla.

Ripascimento del Litorale del Golfo di Salerno: Niente di fatto all’Open Day presso la Provincia

SALERNO – Concluso l’OPEN DAY “interventi di difesa e ripascimento del Litorale del Golfo di Salerno”. Osservazioni del Comitato Rinascimare e richiesta di un nuovo incontro.
L’incontro non ha prodotto novità. Ignorato ogni suggerimento. La Provincia si arrocca sulle sue posizioni e porta avanti un progetto tecnicamente e metodologicamente invariato sin dal suo impianto preliminare. L’Open Day? Solo un “Sigillo” ad un’operazione già impacchetata.

Eboli, Riqualificazione urbana: A rischio i lavori. La Regione sfugge ai suoi impegni

EBOLI – L’assessore ai lavori pubblici Norma: “A rischio la prosecuzione dei lavori: Regione sorda, non eroga i fondi”.
Gli interventi di riqualificazione urbana, potrebbero subire uno stop. Il Comune ha liquidato le somme a suo carico, la Regione invece ancora non ha erogato la sua parte.

Melchionda: Lenza “Cameriere della Destra fascistoide che chiude gli Ospedali”

EBOLI – Sanità locale, il Sindaco Melchionda al consigliere Lenza: “I camerieri della destra fascistoide che governa la Sanità locale stanno sacrificando il nostro Ospedale”.
Melchionda: “Con amarezza devo constatare che gli esponenti locali della destra sono letteralmente incapaci di incidere sulle decisioni che vengono assunte, anche quando in gioco vi è la salute dei cittadini”.

Vecchio: Il Commissario dell’Ospedale di Eboli deve andare via

EBOLI – Spinelli non ha i titoli. La sua figura è illegittima. Chi decide le sorti degli Ospedali di Eboli e Battipaglia, il dott. Calabrese o il dott. Spinelli? Vecchio: Il Commissario deve andare via.
La procura indaga sul manager Squillante e questi resta al suo posto. Il DG e il Commissario inviano una contestazione disciplinare ma sospendono dalle funzioni e dallo stipendo il Direttore Sanitario titolare. Così Spinelli taglia gli straordinari ma non le sue prestazioni in ALPI.

La Regione blocca la Metropolitana. De Luca: “Delinquenza politica”

SALERNO – Le reazioni al fermo della Metropolitana di Salerno e il silenzio colpevole e assordante della Destra provinciale e regionale.
Vincenzo De Luca: “Un atto di delinquenza politica”. Landolfi: “Atto di guerra” e mobilita i quadri dirigenti del PD. Vittorio Cicalese (FGS): “Un atto vergognoso per il trasporto pubblico locale”. Boccia (Verdi): “per perseguire la legalità bisogna dare il buon esempio”.

FERMIAMOLI!! Grida Fausto Vecchio: Occupiamo l’Ospedale

EBOLI – FERMIAMOLI!!! Lancia la sfida il Consigliere Vecchio, indicando nel DG Squillante e nel Commissario Spinelli i nemici dell’Ospedale di Eboli e della Valle del Sele
Per evitare che il commissario Spinelli continui a prescrivere diete dimagranti al nostro P.O. e corroboranti regimi per sé, dobbiamo intimargli lo sfratto. Fermiamo chi vuole chiudere il nosocomio di Eboli: bisogna OCCUPARE l’Ospedale.

Piano di Zona S/04. Pontecagnano è Città capofila. Il PD con Lascaleia protesta

BATTIPAGLIA – Per il Partito Democratico il nuovo Piano di Zona S/04 indicando Pontecagnano come Città capofila parte male.
Sono prevalse per il Segretario cittadino del PD battipagliese logiche di spartizione e di appartenenze degne della peggiore politica, sovvertendo una indicazione che vedeva Battipaglia Ente capofila inquanto la Città più grande.

Eboli: Il Sindaco Melchionda si è dimesso. E’ fine della corsa o è un Pit Stop

EBOLI – Cresce il dissenso nell’Amministrazione comunale. La maggioranza si spacca. Salta il Consiglio Comunale. Il Sindaco Melchionda si dimette. Vastola a ruota libera pone condizioni ma apre al dialogo.
Impallinato dal fuoco amico di Vastola, La Manna, Mazzini, Masala, Di Donato, il Sindaco Melchionda getta la spugna: è fine della corsa o è solo un Pit Stop. Ora ci sono 20 giorni di tempo per ricomporre la maggioranza o lasciare e andare al voto.

Eboli: Il Consiglio ricorre al Decreto Salvacomuni e approva il “riequilibrio del dissesto”

EBOLI – Il Consiglio comunale approva il piano di riequilibrio finanziario. Si scongiura il dissesto ma rimangono intere le responsabilità. E chi paga?
Il Sindaco Melchionda: “è stato compiuto un passo importante per avviare il processo di risanamento delle casse dell’ente. Ora attendiamo il parere del ministero degli interni e della corte dei conti”. Ecco il filmato del Consiglio Comunale.

Scafati. Consiglio comunale e …”La solitudine dei numeri primi”: chi entra e chi esce.

SCAFATI – Colpi di scena al Consiglio comunale di Scafati. Aliberti azzera la Giunta e poi nomina la nuova. Entrano Fele e Coppola
Dopo le dimissioni di Cozzolino e D’Aniello e scampate quelle di Salvati, arrivano le dimissioni di Grandito, mentre Fantasia, Caiazza e Carotenuto dicono addio ad Aliberti e vanno verso la costituzione di un Polo moderato. Bottoni lascia l’aula

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente