"Foce sele" tag

400mila euro per la Sicurezza stradale

EBOLI – Sicurezza stradale: Stanziati 400.000 euro di interventi già programmati nel 2018 per la Messa in sicurezza delle strade e riqualificazione delle aree.
Le risorse, programmate e inserite nel Bilancio dell’Ente provinciale 2017-2018, su spinta del Sindaco di Eboli Cariello, nella sua qualità di Consigliere Provinciale, saranno utilizzare per la messa in sicurezza, la riqualificazione e l’illuminazione delle strade provinciali sul territorio comunale.

La Sindaca di Battipaglia incontra “l’Esercito”

BATTIPAGLIA – Battipaglia, incontro tra la sindaca e il Comandante del Comprensorio Militare di Persano.
Un incontro “inutile” ma cordiale e amichevole per testimoniare il profondo legame storico, di tradizioni e di sentimenti di leale amicizia con la “Repubblica di Battipaglia” da parte dei militari di stanza a Persano

Interrogazioni di Altieri(3.0) su Svincolo ANAS e declassificazione del Comune

EBOLI – Doppia interrogazione risposta scritta e orale del Consigliere Rosa Altieri di “Eboli 3.0” Interrogazione su Svincolo Autostradale.
Oggetto delle interrogazioni sono: La declassificazione del Comune per la nomina del Segretario generale e la richiesta di avvio del confronto con l’ANAS per la realizzazione dello Svincolo autostradale.

Armistizio Comune di Eboli-Militari di Persano sul Poligono di Tiro

EBOLI – Trovata un’intesa tra il Comune di Eboli e il Comando Militare di Persano sulle esercitazioni al Poligono di Tiro di Foce Sele.
Il sindaco di Eboli Cariello ed il Colonello comandante del Comprensorio Militare di Persano, Ciriaco Fausto Troisi: “Le esercitazioni di tiro al poligono militare di Foce Sele sospese fino al prossimo 22 settembre”.

“Eboli3.0” al Sindaco: Un “Eco Villaggio Turistico” al posto del Poligono di tiro

EBOLI – Avanza l’opposizione “costruttiva” di Eboli 3.0″: Un grande eco Villaggio Turistico dell’Esercito Italiano al Posto del Poligono Militare.
L’Associazione “Eboli 3.0”, a proposito del Poligono di Tiro di Foce Sele, scrive una lettera aperta al Sindaco di Eboli Cariello e avanza una proposta sulla futura destinazione dell’Area Militare.

Il Sen. Cardiello sul Poligono di Tiro: Pronto a fare la mia parte

EBOLI – Sen. Cardiello: “Sul Poligono militare di Campolongo sono pronto a fare la mia parte, come ho sempre fatto per il bene della comunità”.
In merito alle notizie inerenti il Poligono militare a Foce Sele, di Eboli, interviene il Sen. Franco Cardiello(FI).

Poligono militare Foce Sele: Il Sindaco Cariello chiede un’intesa al Ministero

EBOLI – Poligono militare a Foce Sele di Eboli: il Sindaco Cariello chiede un’intesa al Ministero per una nuova utilizzazione delle aree.
La presenza del poligono militare e delle esercitazioni che vi si svolgono è un problema che Eboli si porta avanti da decenni, senza che si sia trovata alcuna soluzione, procurando solo un danno all’economia turistica.

Damiano Cardiello “sbarca” a Santa Cecilia e si fa “alfiere” delle periferie

EBOLI – Cardiello, attacca tutti. Non fa sconti: Cariello, Melchionda, Rosania e Cuomo, coautori dello sfascio ventennale della città di Eboli.
Con il tema: “Le periferie di Eboli, mai più zone di serie B”, il giovane candidato del centrodestra, si fa “alfiere” delle periferie cittadine, accusa i vecchi protagonisti politici che pervicacemente si riciclano, condanna il clientelismo e lancia “aria Nuova” per la Città.

A Foce Sele si spara ancora. La Ministra della Difesa Pinotti se ne frega dei SIC

EBOLI – Nel Poligono di tiro di Foce Sele si sparerà ancora. Camion, Cingolati, Carri Armati, e munizioni che esplodono, per il Ministro Pinotti sono compatibili con l’Ambiente.
Inutili le proteste dei cittadini, degli operatori economici e di un’interrogazione dell’On. Tofalo del M5S. A solo 3 km c’è Paestum, il più grande bacino archeologico del mezzogiorno. A meno di 1 km c’é il Tempio di Hera Argiva e il Porto romano di Foce Sele. E la Ministra Pinotti se ne frega dei SIC.

Capaccio/Paestum: Riqualificazione e messa in sicurezza dell’ex Lido Maracaibo

CAPACCIO/PAESTUM – Sono iniziati i lavori di riqualificazione e messa in sicurezza dell’ex Lido Maracaibo di Paestum.
Hanno preso il via i lavori di demolizione e rimozione dell’ormai fatiscente ex Lido Maracaibo in località Foce Sele a Capaccio Paestum. Presto l’arenile verrà completamente ripulito e la spiaggia, grazie ad uno spartifuoco, tornerà alla libera fruizione dei bagnanti.

Il Sindaco di Eboli ringrazia Tofalo(M5S) per l’Interrogazione sul Poligono di tiro di Foce Sele

EBOLI – Poligono di tiro “Campolongo”, il Sindaco di Eboli Martino Melchionda: “Ringrazio il deputato Angelo Tofalo. Auspico una definitiva risoluzione della problematica”.
Il parlamentare salernitano del Movimento 5 stelle Angelo Tofalo ha presentato un’interrogazione a risposta scritta, per sollecitare la delocalizzazione del poligono di tiro militare situato nei pressi della Foce del Sele“.

Una Spiaggia per Nudisti a Paestum per incrementare il Turismo

CAPACCIO PAESTUM – La proposta provocatoria è del professor Vincenzo Pepe, Presidente di Fareambiente e della Fondazione “G. Vico”.
“Creare una spiaggia per nudisti a Paestum per recuperare dal degrado un’area dimenticata da tutti. Porterebbe nelle nostre zone 100mila turisti in più”.

Bando dei servizi alle spiagge: La guerra della “Savana”

EBOLI – Dietro le ditte che ricorrono al Tar per il mancato affidamento del servizio spiagge, scontri di potere e di burocrazia.
Melchionda: “Chiedo scusa agli ebolitani. Il Dirigente del Settore ha fatto un danno: Non ha centrato un obiettivo. Siamo al Far West burocratico”. E smentisce qualsiasi cordata. Smentisce anche Cariello: “Non sostengo nessuno.. l’Amministrazione è incapace di programmare e governare”.

Parte la Bonifica della litoranea: Dalla Casina Rossa alla Laura di Paestum

EBOLI – Sono iniziati i lavori di pulizia della fascia pinetata promossi dalla Provincia di Salerno con la collaborazione dei Comuni di Eboli e Capaccio.
Melchionda: “Un intervento importante. Il massiccio schieramento di forze dell’ordine, predisposto dalla Provincia di Salerno questa mattina, va assicurato per l’intero anno”. Cirielli: “Iniziativa straordinaria in ausilio Comuni”. Cariello: “”prosegue l’impegno della Provincia di Salerno, del Presidente Cirielli e del sottoscritto nel cercare di dare risposte concrete al territorio”.

Il CSTP con la Linea 24 raggiunge Foce Sele da Salerno Ferrovia

EBOLI – La Linea 24con un percorso prolungato arriverà fino alla località “Foce Sele” di Eboli partendo dalla Stazione di Salerno.
Soddisfazione di Cariello: “Ringrazio l’On. Cirielli, l’Assessore Ciccone e il Presidente del CSTP Santocchio per aver garantito un servizio, nonostante i tagli effettuati al settore.

Per Russo (IdV) il risultato dei referendum ha premiato un impegno

BELLIZZI – Il dopo referendum: Dalla raccolta delle firme al voto referendario è stato premiato un impegno. Ora è un altro giorno.
E la prova che quando le proposte sono credibili si vince. Per questo IdV si propone come motore per il l rilancio del centro-sinistra.

Anche il Comune di Eboli aderisce al Comitato “Acqua pubblica”

EBOLI – Melchionda: “L’acqua rappresenti un bene primario che deve restare pubblico. Ma è necessario scongiurare anche la possibilità di realizzare una Centrale Nucleare alla Foce del Sele”.
Il Sindaco e l’Amministrazione comunale si schierano apertamente a favore del SI al prossimo Referendum.

SEL: La Piana del Sele un’area di “passaggio”

EBOLI – Il Porto Commerciale e il Piano Provinciale sono in palese contrasto con il Piano Territoriale Regionale.
Cirielli sposta la sua attenzione verso Cava e chi invece dovrebbe tutelare la Piana è distratto in altre faccende.

Le proteste del Comitato di quartiere Pescara

EBOLI – Fogne, illuminazione, sicurezza, igienicità, microdiscariche. Questi alcuni dei problemi che lamenta il Comitato di quartiere Pescara.
Moraniello: “Le istituzioni per noi sono degli spettri che si vedono solo nel periodo elettorale e nell’agosto oratoriano sul palcoscenico che offre il buon don Peppino”.

Porto commerciale a Campolongo:Si naviga a vista ma Busillo(PdL) è d’accordo

EBOLI – Busillo: “Il Porto Commerciale aumenterebbe gli introiti di chi ha investito sulla Fascia Costiera e da anni aspetta un suo decollo”.
Porto Commerciale, Centrale Nucleare frutto di improvvisazione politica di una classe dominante che anziché trovare il consenso per governare, vuole “governare” per trovare consenso.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente