"Gerarda Pantalone" tag

Capaccio: Continua il tour elettorale di Tommaso Amabile con l’On. Iannuzzi

CAPACCIO PAESTUM – Incontro elettorale nella sede del PD di capaccio scalo con l’ex Sindaco di Fisciano e candidato al Consiglio Regionale Amabile, e l’On. Tino Iannuzzi.
Numerosi i temi trattati: dall’acqua come bene pubblico, ai trasporti, passando per la sanità ed i rifiuti, ed un solo comune obiettivo: sconfiggere l’inefficienza di Caldoro, e le politiche distruttivecon della destra proponendo il modello virtuosi di Vincenzo De Luca.

Battipaglia a 10 mesi di Commissariamento: ….Parla Iorio

BATTIPAGLIA – I primi dieci mesi di commissariamento: Gerlando Iorio in un’intervista traccia il primo bilancio basato sulla fiducia, e promuove il “Patto per la legalità organizzata”.
Una gestione commissariale lunga e delicata accompagnerà Battipaglia fuori dal tunnel. Iorio con “l’Operazione Marketing” rilancia l’immagine della Città, i prodotti, le eccellenze verso l’EXPO 2015. Tra fiducia e legalità con il PUC introduce l’ascolto come principio, cooperazione e compartecipazione come sistema.

Il PSI a Caldoro. Le dichiarazioni “neo-fasciste” di Spinelli: “Ignobili”

EBOLI – Le esternazioni di Spinelli sono gravissime. Non ha avuto nemmeno la decenza di giustificare i suoi ignobili post.
“I socialisti ebolitani si associano nel giudizio all’Associazione Nazionale Partigiani e chiedono la rimozione immediata del commissario Spinelli e all’autorità giudiziaria di vagliare la sussistenza di profili di reato nelle sue dichiarazioni”.

Offese al 25 aprile. SEL a Caldoro: Squillante licenzi il Commissario Spinelli

SALERNO – Offese al 25 aprile, Ragosta e Calabrese SEL: Caldoro e Squillante licenzino immediatamente il Commissario Spinelli.
Continua l’indignazione per le frasi offensive e volgari del neo-fascista Commissario dell’ASL Spinelli Spinelli. Alla CGIL, si è aggiunta l’Associazione dei Partigiani, il Sindaco di Salerno De Luca, Sinistra Ecologia e Libertà e il PSI.

Sanità: La CGIL FP di Salerno denuncia Spinelli per “Vilipendio alla Nazione”

SALERNO – La Segreteria provinciale della CGIL FP ha denunciato il Commissario Asl Spinelli per Vilipendio alla Nazione.
Al Ministro della Salute, alla Procura e al Prefetto: Prendete provvedimenti. Su facebook Spinelli ha scritto che il 25 aprile, la Festa della Liberazione, è “tanto nauseante e indigesta” da fargli venire il “vomito” e farlo “cagare”. Volgare.

Eboli: Sicurezza in Città e in litoranea. Il Sindaco chiede aiuto al Prefetto

EBOLI – Dopo il ripetersi di una serie di furti in Città, nel territorio e lungo la fascia costiera, martoriata anche dalla prostituzione, Melchionda “chiama” il Prefetto.
Il Sindaco di Eboli Melchionda: “La Sicurezza in città rappresenta una priorità assoluta. Ho già chiesto al Prefetto di convocare il Comitato Provinciale Ordine Pubblico e Sicurezza”.

Nasce l’Associazione Comunità “Storia & Futuro”. Tra i fondatori c’é Pietro Ciotti

BATTIPAGLIA – Venerdì 20 settembre 2013, ore 18.00, Cinema Bertoni, presentazione dell’Associazione Comunità “Storia & Futuro”.
Tra i suoi aderenti, oltre un centinaio, spicca il nome dello storico sindacalista delle Cisl Pietro Ciotti. Le motivazioni? perché si torni a discutere del fare. Il mezzo? la “Società civile”. E i Partiti? A Battipaglia sono in disuso e fioriscono le associazioni.

Le opposizioni scrivono al Prefetto: Chiedono lo scioglimento del Consiglio comunale

EBOLI – Dopo la mancata approvazione del rendiconto per l’esercizio fînunziario 2012 le opposizioni scrivono al Prefetto di Salerno.
Il Consiglio comunale non si è tenuto. Il Rendiconto 2012 non è stato approvato. Il Sindaco si è dimesso. Le opposizioni, 10 consiglieri, di Destra e di Sinistra chiedono al Prefetto Pantalone di avviare le procedure dello scioglimento.

Eboli: Il Sindaco Melchionda si è dimesso. E’ fine della corsa o è un Pit Stop

EBOLI – Cresce il dissenso nell’Amministrazione comunale. La maggioranza si spacca. Salta il Consiglio Comunale. Il Sindaco Melchionda si dimette. Vastola a ruota libera pone condizioni ma apre al dialogo.
Impallinato dal fuoco amico di Vastola, La Manna, Mazzini, Masala, Di Donato, il Sindaco Melchionda getta la spugna: è fine della corsa o è solo un Pit Stop. Ora ci sono 20 giorni di tempo per ricomporre la maggioranza o lasciare e andare al voto.

BATTIPAGLIA: GAME OVER. Si è insediato il Commissario Prefettizio Ruffo

BATTIPAGLIA – E’ il 62enne napoletano già Prefetto di Mantova, Dott. Mario Rosario Ruffo, il Commissario prefettizio che guiderà il Comune di Battipaglia fino alle elezioni della primavera 2014.
E’ iniziato il nuovo corso. Si è già cambiato pagina. Una cosa è certa il gioco è finito. GAME OVER. Adesso si fa sul serio e non si consentano più avveture e avventurismi.

Etica per il Buongoverno: Le dimissioni, una fuga dalle responsabilità

BATTIPAGLIA – In un momento così delicato, con il Sindaco dimissionario e sospeso dall’incarico dal Prefetto a seguito di accuse gravissime, ci sarebbe stato bisogno di una forte risposta da parte del Consiglio Comunale.
Le forze politiche hanno precipitosamente rassegnato le proprie dimissioni: una vera fuga dinanzi alle proprie responsabilità. Si chiude nel modo più drammatico e con un pauroso disavanzo, una fase storica della Città.

Battipaglia verso lo scioglimento del Consiglio per infiltrazioni camorristiche

BATTIPAGLIA – Si adombra lo scioglimento del consiglio comunale da parte del Prefetto. Rifondazione Comunista sollecita un incontro per accellerare le dimissioni e andare al più presto al voto.
Una maledizione sulla Città. Sembrerebbe che su Battipaglia si sia abbattuta una maledizione, che vuole non si completino mai i mandati elettorali. La situazione è grave. Non si conosce il grado di infiltrazione camorristica presente in Comune.

Sicurezza pubblica a Eboli: Controlli serrati e lotta alla violenza e alla prostituzione

EBOLI – Controlli più stringenti, sicurezza pubblica e lotta alla violenza e alla prostituzione: il Sindaco di Eboli Ringrazio il Prefetto e le Forze dell’Ordine.
Melchionda: “Sono davvero molto soddisfatto, in Città è stata assicurata la presenza costante, e non solo episodica, delle forze dell’ordine”.

Importanti novità dall’Incontro in Prefettura sulla Sicurezza: Eboli come Beirut. Avrà l’Esercito per strada

EBOLI – Si è riunito il Comitato Provinciale Ordine e Sicurezza Pubblica. Soddisfatti dell’incontro sia il Sindaco Melchionda che il Senatore Cardiello. I militari dell’esercito affiancheranno le Forze dell’Ordine.
Sindaco Melchionda: “E’ stato un incontro proficuo, garantiti controlli stringenti ed una maggiore azione preventiva”. Senatore Cardiello: “Si lavori in sinergia, a breve, verranno inviati i militari dell’esercito, saranno in strada a contatto con le gente, dando sicurezza visiva ai cittadini”.

F.L.P. Sanità conferma: Stato di agitazione e blocco delle attività nell’ASL Salerno

SALERNO – F.L.P. Sanità conferma lo stato di agitazione dell’ASL di Salerno ed il blocco delle attività dal 15 luglio 2013 prossimo.
Il Prefetto di Salerno Pantalone, aveva chiesto alle parti di ricondurre la vertenza in sede aziendale, ma il sindacato FLP denuncia il comportamento dell’ASL di salerno come fuori da ogni regola democratica.

Violenze ad Eboli: Convocato il Comitato Provinciale Sicurezza e Ordine Pubblico

EBOLI – Finalmente è stato convocato per il 24 aprile alle 10.30, il Comitato Provinciale Ordine e Sicurezza Pubblica.
Dopo la serie di accoltellamenti, il Sindaco Melchionda ne aveva più volte chiesto la convocazione: “Un incontro importante, per analizzare le problematiche connesse alla sicurezza in Città”.

Violenze a Eboli. Acciuffati i malviventi. Congratulazioni di Melchionda alle Forze dell’Ordine

EBOLI – Assicurati alla giustizia i malviventi. Il Sindaco di Eboli interviene in merito alla questione della sicurezza in Città.
Melchionda: “Attenzione altissima. Non sottovalutiamo gli ultimi episodi. Ringrazio le forze dell’ordine per il tempestivo e risolutivo intervento. Chiederò ancora una volta al Prefetto di convocare il Comitato Ordine Pubblico e Sicurezza”.

Ancora auto incendiate. Cardiello(PdL) chiede più sicurezza

EBOLI – Basta con le auto incendiate! Vogliamo un quartiere più sicuro! Metti una firma. Questo è l’Appello di Damiano Cardiello(PdL.
Criminali irresponsabili agiscono di notte dando fuoco alle autovetture e compromettendo la serenità e la sicurezza non solo dei residenti ma di tutti gli ebolitani onesti. Cardiello chiede l’intervento delle autorità per evitare il formarsi di ronde cittadine.

Passeggiata Antiracket a Eboli: Sindaco, Prefetto e Questore tra i commercianti

EBOLI – Cento strade–Natale antiracket: una passeggiata tra i commercianti e gli imprenditori del centro, con le Associazioni Antiracket, le Autorità e le Forze dell’Ordine.
La passeggiata antiracket organizzata dalle associazioni Antiracket ed Antiusura Italiane, nell’ambito dell’evento nazionale “Cento strade. Natale Antiracket 2012”- progetto PON Sicurezza “Consumo critico”. Melchionda: “un importante momento di incontro tra le istituzioni e i cittadini”.

Passeggiata Antiracket a Eboli con il Prefetto Pantalone e Tano Grasso

EBOLI – Martedì 18 dicembre ore 11.00 a Eboli. “Cento strade – Natale antiracket”: una passeggiata tra i commercianti e gli imprenditori del centro.
Alla Manifestazione parteciperà anche il prefetto di salerno gerarda Pantalone e Tano Grasso delle federazione Nazionale antiracket italiana. Il Sindaco di Eboli Melchionda: “Una iniziativa importante per rinnovare l’impegno a garantire sempre maggiore sicurezza al nostro territorio”.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente