"Giunta Rosania" tag

Area PIP in Consiglio Comunale: Si discute ma non si delibera

EBOLI – Dopo tre ore e mezza di dibattito il Presidente Vecchio prende atto dell’assenza di una bozza di delibera e scioglie la seduta. Assenti i vertici consortili.
L’assessore Manzione relaziona, maggioranza e opposizioni si scontrano. Tutto da rifare! Non si delibera. Elogi bipartisan per i tecnici comunali e il capostruttura SUAP Mandia. Si elencano i risultati ma si chiede la liquidazione del Consorzio P.I.P. Il Sindaco Cariello:” Abbiamo prodotto molti risultati in due anni nella zona P.I.P e contemporaneamente sono felice di avere una Minoranza cosi sprovveduta!”

Rilancio Fascia Costiera: E… si riparte daccapo

EBOLI – Il Rilancio della Fascia Costiera, protagonista di un Convegno a Eboli, organizzato dai comunisti, per le nuove tutele del litorale salernitano.
Il futuro della litoranea nel Convegno con: i sindaci di Eboli e Battipaglia, Cariello e Francese; l’ex Sindaco Rosania; l’ex ministro Conte; l’imprenditore pestano Gnazzo; Consalvo del Consorzio Turistico SeleCoast; il segretario Pci di Eboli, Del Vecchio, moderato da Faenza del Mattino.

Massimo Cariello: 45° Sindaco di Eboli

EBOLI – Massimo Cariello è il 45° Sindaco di Eboli. Proclamati ufficialmente anche i Consiglieri Comunali.
Aula consiliare stracolma per la proclamazione del nuovo Sindaco e il passaggio di consegne tra la Commissaria Prefettizia Filippi e Massimo Cariello. Da oggi inizia una nuova fase che porta la destra al governo e interrompe il “predominio” della Sinistra.

Dal Corriere del Mezzogiorno: Intervista a Massimo Cariello

SALERNO – L’ex rifondarolo e ex assessore di Villani: Sul passato: “Non ho nostalgia dei comunisti”. Villani: Persona di cuore, disponibile, limpida”. Su Cirielli: “Difende con passione il territorio anche contro la sua stessa maggioranza. Accettato nel PDL senza sottopormi ad esami di DNA”.
I successi: L’elezione nel coordinamento provinciale del PdL; La nomina a Presidente della Commissione provinciale politiche e mercato del Lavoro.

Zona industriale, per gli espropri comune a picco

EBOLI – Il Comune di Eboli a rischio dissesto. Deve corrispondere ai proprietari 15 milioni per gli espropri nell’Area PIP. La Sentenza è esecutiva.
Per Melchionda c’era la possibilità di un accordo extragiudiziale tra imprenditori, comune e proprietari terrieri. Si sarebbe chiuso la vertenza sui 25-30 euro a metro quadro. Tocca agli imprenditori pagare gli aumenti degli espropri.

Da quale pulpito arriva la predica: botta e risposta Sgroia/Bello-Cariello

“Noi ci siamo attivati affinché venisse installata a Palazzo Massajoli l’ascensore per facilitare l’accesso ai portatori di handicap. Cariello cosa ha fatto prima?” Sulle assunzioni: “davvero Cariello pensa che davanti alla sua candidatura…

Cariello sul Tribunale- Occasioni perdute con i Patti di reciprocità

EBOLI – Pensare al futuro significa rendere autonomo il Tribunale di Eboli.
Ma pensare al futuro era anche presentare un progetto che risolvesse le esigenze di Eboli e del Comprensorio con i “Patti di Reciprocità”. Una occasione perduta.

Santimone è il nuovo Presidente della Confesercenti di Eboli

La Confesercenti di Eboli elegge i suoi organi dirigenti: Donato Santimone è il Presidente, il suo vice Attilio Astone. Santimone subentra a Domenico Spinelli. Tra le prime congratulazioni quella di Rosania. EBOLI –…

Eboli – Caso Aracne-Gin: UNA RAPINA SVENTATA

Abbiamo risparmiato 8.200.000 euro sulla prima rapina e 1.800.000 euro sulla seconda.
Chi è il rapinatore o chi sono i rapinatori responsabili della mancata rapina?

EBOLI – E’ stata sventata una rapina. Il Consiglio di Stato Sez V, ha riconosciuto congrua la somma di 1.800.000 € a titolo di risarcimento del danno, per la esclusione, ritenuta illegittima, del Consorzio Aracne, relativamente al programma di edilizia residenziale proposto con i così detti “contratti di quartiere” in località S. Andrea di Eboli.

NOTA SATIRICA dei giovani del PdL: AAA Posto in Giunta Offresi

Il movimento giovanile “Giovane Italia” ironizza sulla crisi politica e sulla Giunta Melchionda.
La realtà: chi lavora onestamente e senza clientele, è tagliato fuori dal 50% delle risorse economiche della Città.
AAA Posto in Giunta Offresi.
La Giunta Comunale di Eboli, a reggenza Socio-Melchiondina, dopo la [….]

EBOLI POLITICA – i “fermenti tattici”

Il PD verso l’unità. Vastola chiede l’azzeramento della Giunta e la revisione di alcuni atti, mentre si profilano le primarie: Carmelo Conte e segretamente Mario Conte vorrebbero il posto di Melchionda.
Cariello è partito alla grande: verso una coalizione di Centro-sinistra-destra con simbolo “Caviale e Martello”.

EBOLI – Il sole di agosto, il caldo estivo, il mare e le vacanze suggeriscono sentimenti di libertà, e questi sentimenti, non risparmiano nemmeno la politica e i politici ebolitani, tanto è, che a giudicare da interviste e dichiarazioni ufficiali e mormorate, si incomincia a prendere le distanze dai gruppi di appartenenza, dai partiti di provenienza, dalla maggioranza e dall’Amministrazione Melchionda, insomma si prende le distanze da tutti.

EBOLI POLITICA – i "fermenti tattici"

Il PD verso l’unità. Vastola chiede l’azzeramento della Giunta e la revisione di alcuni atti, mentre si profilano le primarie: Carmelo Conte e segretamente Mario Conte vorrebbero il posto di Melchionda.
Cariello è partito alla grande: verso una coalizione di Centro-sinistra-destra con simbolo “Caviale e Martello”.

EBOLI – Il sole di agosto, il caldo estivo, il mare e le vacanze suggeriscono sentimenti di libertà, e questi sentimenti, non risparmiano nemmeno la politica e i politici ebolitani, tanto è, che a giudicare da interviste e dichiarazioni ufficiali e mormorate, si incomincia a prendere le distanze dai gruppi di appartenenza, dai partiti di provenienza, dalla maggioranza e dall’Amministrazione Melchionda, insomma si prende le distanze da tutti.

Lettera al Sindaco di Eboli Martino Melchionda sulla “Vertenza Aracne”

Perché l’Avvocato difensore del Comune non ha presentato ricorso in Cassazione alla Sentenza n° 4104/08 del Consiglio di Stato e perché ha notificato la Sentenza solo il 31/12/2008, ben 4 mesi dopo?

EBOLI – Signor Sindaco,
prendo spunto da uno dei manifesti tematici, apparso sulle mura cittadine dal titolo “Vertenza Aracne” e mi rivolgo direttamente a Lei, anche rispondendo all’esplicito invito rivolto ai cittadini di intervenire, in una sorta di “forum” sul Blog del Sindaco, esprimendo il proprio punto di vista. […….]

Lettera al Sindaco di Eboli Martino Melchionda sulla "Vertenza Aracne"

Perché l’Avvocato difensore del Comune non ha presentato ricorso in Cassazione alla Sentenza n° 4104/08 del Consiglio di Stato e perché ha notificato la Sentenza solo il 31/12/2008, ben 4 mesi dopo?

EBOLI – Signor Sindaco,
prendo spunto da uno dei manifesti tematici, apparso sulle mura cittadine dal titolo “Vertenza Aracne” e mi rivolgo direttamente a Lei, anche rispondendo all’esplicito invito rivolto ai cittadini di intervenire, in una sorta di “forum” sul Blog del Sindaco, esprimendo il proprio punto di vista. […….]

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente