"Ises" tag

“Caso ISES”, possibile risoluzione: Ora obiettivo accreditamento

EBOLI- Dopo l’incontro in Prefettura, pacato ottimismo di Sindaco e Amministrazione in vista di una possibile risoluzione del caso ISES.

Fornataro(Noi Tutti Liberi): “Ises a un passo dalla soluzione. Finalmente la drammatica situazione del Centro di riabilitazione Ises di Eboli ieri è stata affrontata con professionalità”.

Il Quartiere Pescara di Eboli: Tra degrado e abbandono

EBOLI – Incroci pericolosi, siepi incolte, rifiuti abbandonati, grate e tombini straripanti liquami, un ginepraio di emergenze tralasciate per anni.

Unico baluardo di normalità, la Parrocchia del Sacro Cuore. Dura la denuncia del presidente comitato di quartiere Moraniello, che deluso lamenta la completa assenza e continuità da Melchionda a Cariello.

Eboli, Sanità e Ospedale: Il Consiglio all’unanimità boccia Squillante e Caldoro

EBOLI – Il Consiglio comunale sulla Sanità e l’Ospedale approva all’unanimità un documento e Boccia Squillante. Si ritorna all’Ospedale Unico.
Bocciata senza appello la gestione Squillante. Condanne e prese di distanza da parte delle forze politiche, esponenti sindacali e delle Mamme ebolitane presenti in Consiglio. Unica iporesi dopo il disastro è la realizzazione dell’Ospedale Unico.

Cariello destina l’ex Ortopedia all’ISES e convoca un “Tavolo di crisi”

EBOLI – Incontro in Comune sul “Caso ISES”, tra Sindaco, soci lavoratori e sindacati: Si va verso un “Tavolo Istituzionale”.
Il Sindaco Cariello, condividendo le preoccupazioni degli operatori, delle famiglie e soprattutto dei pazienti del centro, allerta la Prefettura, destina l’immobile comunale “ex Oprtopedia” e convoca un “Tavolo di crisi” per il recupero dell’accreditamento.

Baratto Amministrativo contro l’evasione dei tributi a Eboli

EBOLI – In Italia si diffonde il “baratto amministrativo”. Comuni piccoli e grandi hanno o vogliono adottare questo istituto contro l’evasione dei Tributi.
La nostra città soffre una endemica evasione tributaria, e si pensa di compiere i primi passi verso il Baratto Amministrativo. Sene è discusso anche in campagna elettorale. Ne parlano il consigliere di centro-destra Busillo e l’ex Assessore Consalvo.

Voza (Meetup M5S) scrive a Cariello: Ecco la proposta per l’ISES

EBOLI – Angelo Voza del Meetup M5S scrive una lettera aperta al Sindaco di Eboli Cariello formulando una proposta per il Centro di riabilitazione ISES.
Voza del M5S propone di assegnare all’ISES un altro edificio privato pare sottoposto a “Sequestro cautelativo. Intanto il Sindaco Cariello ha incontrato i lavoratori dell’ISES, mentre si pensa all’ex Reparto di Ortopedia o ai locali ASL di Acquarita.

Cariello al contrattacco: Smascherate le bugie di Cuomo

EBOLI – Conferenza stampa al vetriolo, Cariello va al contrattacco di Cuomo: “Smascherate le bugie del candidato invisibile”.
Cariello: “Eboli vuole cambiare. Siamo a una svolta. Domenica la cittá dará la sua risposta a questo candidato sindaco e sconfiggerá questo personaggio che fa solo attacchi personali”.

L’estrema Sinistra con il Candidato Sindaco Salvatore Marisei si “rinnova”

EBOLI – La Sinistra in piazza si rinnova con Salvatore Marisei: Il candidato Sindaco “Riformista” e “borghese buono”.
L’estrema sinistra affronta la Piazza e con la “novità” di Marisei, individua il “nemico”, ritrova il pubblico e soprattutto la “voce”, sotto lo sguardo attento e soddisfatto di Gerardo Rosania, Carlo Manzione e Silvio Masillo. E parte la doppia sfida quella col PD e quella con la Città.

Cariello: La vicenda ISES, un dramma per pazienti, lavoratori e famiglie

EBOLI – Dalla vicenda ISES, emergono chiarissime responsabilità, innanzitutto del Partito Democratico e dei suoi principali referenti locali.
Cariello(Nuovo Psi): Confidiamo possa avere seguito l’intesa di massima raggiunta in Prefettura tra le parti in campo, alla presenza del commissario prefettizia Filippi, per il raggiungimento di un’intesa possibile che salvi i pazienti ed i lavoratori.

Eboli e il PUC: Un Piano senza qualità (1^, 2^ e ultima puntata)

EBOLI – Il PUC: Un piano senza qualità, che ha generato uno scontro all’interno della maggioranza e lo scioglimento del Consiglio comunale.
Le motivazioni risiedono nella visione politica della pianificazione o negli interessi marcati che si perseguono quando non prevale lo sviluppo armonioso e puntuale della programmazione che riesce a rispondere e a far convivere le istanze pubbliche e private ?

Scontro Massarelli-Cicia: E’ guerra tra ex Assessori

EBOLI – L’ex Assessore Massarelli, (Eboli Libera) replica all’ex Vice Sindaco Cicia: “Nell’Arroganza e nelle gravi forzature poste in essere con il Preliminare di Piano la causa della crisi”.
Massarelli conferma possibili interessi nel PUC e una guerra di posizione interna al PD: “Cicia si arroga il diritto di dare patenti di permanenza o meno nel Partito Democratico, non si è neanche candidato in quella lista nel 2010”. Il Commissario verifichi atti e procedure.

Melchionda va a casa: Il Centrodestra e incredulo

EBOLI – Tra Poteri forti, borghesi rampanti, socialisti moderni o renziani senza articolo 18, un’housing sociale, l’ISES e un PUA. Il succo non cambia. Il sindaco va a casa.
Al suicidio assistito del PD si è compiuto il Centrodestra è incredulo. Cariello è pronto, Cardiello si prepara e Sgroia?

Questione ISES: Nuovo Psi e FdI chiedono un Conosiglio monotematico

EBOLI – Il Nuovo PSI e Fratelli d’Italia con i Consiglieri Cariello, Domini, Fido, Lenza chiedono un Consiglio monotematico sulla vicenda ISES.
Tra ritardi e responsabilità di 9 anni di Amministrazioni targate PD, per capire le intenzioni della maggioranza nel merito della richiesta di variante presentata da anni dall’ISES, e nel particolare per dare un futuro alle maestranza ed ai pazienti veri ed unici soggetti.

Comizio Nuovo Psi: Cariello all’attacco dell’Amministrazione. E’ campagna elettorale

EBOLI – Fuoco di fila del Nuovo PSI sull’amministrazione Melchionda: La “verità” detta in piazza e fuori dai denti.
E tra l’addio al Consiglio comunale di Ginetti e le randellate a Meglionda, ai suoi “Assessori senza lavoro” e alla maggioranza fatta di “Politicanti da quattro soldi”, tante critiche e proposte zero, c’è aria di Campagna elettorale e qualcuno si sente già assessore.

La fabbrica di Nichi e l’ISES: Non è un Carrozzone inutile

EBOLI – L’ises non e’ un carrozzone inutile. Per qualcuno la vergogna, la compostezza, la moralità, l’onestà non sono più valori su cui fondare il proprio agire quotidiano.
L’amministrazione comunale metta a disposizione una delle sue strutture, opportunamente ristrutturata e adeguata agli scopi, con i costi a carico dell’ISES, in attesa della definitiva delocalizzazione nella zona ospedaliera.

Melchionda ai Riformisti: Accuse infondate e bassezze

EBOLI – Il sindaco Melchionda replica ai riformisti: “accuse infondate e inutili bassezze per avvelenare il clima cittadino alla vigilia delle primarie del centrosinistra”.
Guerre di potere, di gruppi di potere che utilizzano danaro pubblico, i nostri soldi contro noi stessi, per affermare un dominio che ha corrrotto e messo in ginocchio una Città, riducendola al declino morale, politico, culturale, economico e sociale e che ha rubato il futuro ai nostri figli.

CONTE “lancia” Adesso! per Matteo Renzi, e LIBERA EBOLI

EBOLI – Sabato 3 novrembre, ore 18.30, Scuola Elementare Vincenzo Giudice, Piazza della Repubblica, Assemblea pubblica di presentazione dei Liberi e riformisti, del Manifesto per Matteo Renzi.
Ci ripropongono lo scontro di sempre e nel frattempo hanno cambiato i colori, pensando di confonderci ulteriormente, proponendosi e riproponendosi con altri vessilli. Gli ebolitani devono necessariamente chiudere i conti con il passato.

Nuovo Psi al Sindaco Melchionda: Se vuoi andiamo insieme in Procura

EBOLI – Il Sindaco accusa la Regione per l’incendio di S. Nicola Varco perchè non ha bonificato l’area. Addossa agli altri le proprie colpe per il Nuovo Psi.
Nuovo PSI: Sindaco Melchionda andiamo insieme in Procura. Portiamoci anche le carte del Parcheggio interrato, dell’Housing sociale, dell’Ises, del contenzioso perso, delle assunzioni clientelari, della cessione di lotti in area PIP, e della gestione del Centro Commerciale LeBolle

A vuoto anche il Consiglio sulle incompatibilità e salta la “Festa” a Vecchio

EBOLI – Il centrodestra compatto all’appello. Tutti insieme appassionatamente a fare la “Festa” al suo capogruppo Vecchio. Ma c’è tempo per stappare la bottiglia di “gassosa” in questo mare di incompatibilità.
Se Atene Piange, Sparta non ride. Se la Maggioranza e l’Amministrazione comunale sono in cattive acque, le opposizioni di centrodestra non stanno affatto meglio. Troppi “galli” nel pollaio. La Casta si difende. Ed emergono un mare di incompatibilità in questa Città una regola.

SEL e i “Rassicuratori” della Maggioranza poco rassicuranti

EBOLI – Mentre i “rassicuratori, rassicurano” si perde il Tribunale, si subisce una Discarica regionale nella Cava Maiorano, chiudono reparti all’Ospedale di Eboli, si prepara il “trasferimento” dell’ISES.
I rassicuratori di “turno” Cicia e Di Cosmo non rassicurano e Sinistra Ecologia e Libertà per essere “rassicurata” chiede conto ai “rassicuratori” e porterà in Piazza e in Consiglio comunale le questioni.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente