"Ises" tag

“Gli affari dei tre Palazzi” e…. l’opposizione si fa dura

EBOLI – Il Gruppo di opposizione Art.1 MDP indica nel percorso ISES “gli affari dei tre Palazzi”.
(Soldi, soldi, canta Mahmood) scrivono Conte, Petrone e Di Candia in un manifesto che attacca frontalmente il Sindaco Cariello e la sua Amministrazione, dal titolo “I tre Palazzi” che sarà affisso sulle mura cittadine.

ISES chiude e il PCI fa l’analisi su Cariello

EBOLI – L’ISES chiude e per il PCI ebolitano è l’occasione per aprire un dibattito su Cariello e la sua amministrazione.
Il Sindaco e la sua maggioranza non hanno idea di come si amministra, si lanciano in iniziative estemporanee, senza nessuna pianificazione e strategia.

Eboli: La Lega Cresce con Fisi e Comitato per la Salute

EBOLI – Il Carroccio stringe accordi con la FISI-Sanità di Scotillo e il Comitato per la Salute Pubblica di Adelizzi, attraendoli nella sua orbita.
“La tutela della Salute non ha colore politico”: Questo è lo slogan che accumuna i Salviniani locali e i due sodalizi sanitari, regista dell’operazione l’ex consigliere comunale Lamanna. Il Coordinatore cittadino Albano: “A differenza di altri, queste due associazioni nel tempo hanno dimostrato impegno e coraggio nelle loro battaglie, le supporteremo per la salvaguardia del SSN sul territorio“.

“Casa del Pellegrino”: Revocato il finanziamento e sull’ISES l’UDC si defila

EBOLI – La Regione revoca il finanziamento del Centro Polifunzionale SS Cosma e Damiano. Si apre al danno erariale di 5.712.333,42 di euro.
Ecco gli atti della revoca. Va tutto a rotoli. L’UDC con Piegari, Masala, Guarracino e Bonavoglia diserta, disertano anche PD, FI, MDP-LUE che chiede le dimissioni di Cariello. Salta anche la surroga, Pellegrino può attendere, la Altieri ha proposto un nuovo ricorso. Salta il Consiglio comunale del 10 maggio? E mo chi paga?

E l’ISES arriva a Roma: Scotillo scrive a Papa Francesco

EBOLI – Il Caso dell’ISE arriva a Roma: Il Sindacalista della FISI Sanità scrive Arcivescovo e a Sua Santità Papa Francesco.
Dopo il consiglio andato deserto per mancanza di numero legale, i lavoratori dell’ISES sperano in quello di domani. Secondo i rumors non sarebbe cambiato niente: Le opposizioni del PD, MDP-LEU, FI e Fido sono contrari; I 5 dell’UDC sono contrari perchè non la questione ISES non era nel programma.

Incompatibilità Altieri: Il Tribunale ha accolto il ricorso, Pellegrino è Consigliere

EBOLI – Il Tribunale ha accolto il ricorso. Cambio di poltrona in Consiglio: Esce la Consigliera Altieri della Lista “Eboli 3.0”, entra al suo posto Pellegrino.
Cambiano gli equilibri in Consiglio: La maggioranza ritorna a 16. Effetti sull’Amministrazione Cariello? Si vedrà. Intanto il Consiglio comunale è stato convocato per il prossimo 10 maggio, all’odg: Presa d’atto e surroga del Consigliere comunale; Deroga al PRG e cambio di destinazione d’uso di uno stabile da destinare a struttura sanitaria(ISES).

Per MDP: Tutto sbagliato sull’ISES. Per Don Caponigro: Un “groviglio di interessi”

EBOLI – Per i Democratici e Progressisti sull’ISES il Sindaco Cariello ha sbagliato tutto. E don Caponigro scrive alla Commissione controllo e garanzia.
Se Conte, Petrone e Di Candia ricordano tutti i mancati appuntamenti che avrebbero potuto essere risolutivi per l’ISES, e fanno domante politiche, Don Enzo Caponigro mette il dito nella piaga e formula altre domande scandalistiche e inquietanti rispetto a movimenti di danaro e procedure discutibili: “Chi spende quei soldi? Che interessi ci sono?” E stasera in Consiglio Comunale c’è un fuggi fuggi.

“Stop and go” per Cariello: Maggioranza in panne a Eboli?

EBOLI – Arriva da 11 consiglieri comunali un “freno” e un “incentivo” al Sindaco Cariello. Si va verso nuovi assetti.
Uno “stop and go” che il sindaco di Eboli Cariello ed il resto della maggioranza deve subire e che complica le cose specie in vista del prossimo Consiglio comunale mettendo a rischio anche il Bilancio, ma che apre a nuove risoluzioni e nuovi scenari senza compromettere la tenuta della maggioranza.

Centro Polifunzionale: L’UDC frena e “ri”propone il Centro per Anziani

EBOLI – Centro Polifunzionale: Il Gruppo Consiliare UDC “frena” e chiede la destinazione originaria di “Casa del Pellegrino”, per l’assistenza agli anziani.
I Consiliari dell’UDC: Masala, Guarracino, Bonavoglia, Grasso e il giovane capogruppo Piegari in testa, reclamano l’utilizzo in favore degli anziani del “Centro Polifunzionale – Casa del Pellegrino”. L’UDC “frena su altre destinazioni e propone: ”Eboli è una città che invecchia: giusto destinare quella struttura a sostegno degli anziani, colmando la mancanza di servizi essenziali in una realtà come la nostra!”

Eboli: Primo Comune a rilasciare la nuova Carta di Identità Elettronica

EBOLI – Eboli è tra i pochi Comuni della Campania ad attrezzarsi per l’emissione della nuova Carta di Identità Elettronica (CIE).
Dal prossimo 4 settembre, Eboli, in ottemperanza alle direttive ministeriali, diventa uno dei 29 Comuni campani che si è attrezzato per l’emissione della nuova Carta di Identità Elettronica (CIE), uno dei primissimi Comuni in provincia di Salerno. La consegnerà direttamente la Zecca dello Stato, salvo il permesso di Poste Italiane che da mesi.non consegna la posta.

ISES e Svincolo A1, tra “illegalità” e “interessi”: Interrogazioni Art1-MDP

EBOLI – Nuovo ISES e Nuovo Svincolo ANAS, tra “illegalità” e “interessi”: Doppia interrogazione di Art1-MDP.
Per Conte, Petrone e Di Candia: sull’ISES, i ritardi e le scelte sbagliate hanno impedito di ripristinare la legalita; sullo svincolo autostradale invece ritengono si discuta in “stanze ovattate”, “dando prevalenza ad interessi privati”. Denunce gravi, pesanti che non resteranno chiuse nel solo dibattito politico.

É strappo: Insieme X Eboli “lascia”, Manzione e Merola “No”

EBOLI – Insieme X Eboli resta fedele al suo progetto ed ai suoi elettori e si distanzia da Consigliere, Assessore e Sindaco.
L’Amministrazione Cariello mantiene i numeri ma perde identitá. Anche l’Ultima Associazione perde i pezzi e non ha più rappresentanza in consiglio. Ma alle argomentazioni politiche di Pansa rispondono Merola e Manzione ritenendo la rottura sia basata su una motivazione personale del Presidente Pansa.

Mercato settimanale di Eboli al Rione della Pace: Per il PD, “Un ritorno al passato”

EBOLI – Il PD critica lo spostamento del Mercato settimanale è un ritorno al passato immotivato, irrazionale e ripropone motivi di sicurezza.
Per Infante lo spostamento del Mercato è un errore come: Il doppio senso di Via Ripa; Delocalizzazione ISES; Centro Polifunzionale di SS Cosma e Damiano e Revoca finanziamento; area di sgambamento per cani; Insomma commettono un errore dopo l’altro dimostrando alla città tutta la loro incapacità ed inadeguatezza».

Eboli: Quello che non ha fatto Cariello secondo il PCI

EBOLI – Il PCI di Eboli con Del Vecchio fa il bilancio di 2 anni di Amministrazione Cariello: “Annunci, inaugurazioni effimere, buffet”.
Del Vecchio avanza proposte e suggerimenti ma teme di essere inascoltato e lancia un monito: “Cariello ci risponderà? Non ci contiamo. Più che a noi risponda alla città. Sono solo dei festaioli. Pensano di andare avanti così anche per i prossimi tre anni? Questa città non è “tua”! Tienilo sempre a mente. Non dimenticartene mai».

Crisi ISES, pressing su Cariello

EBOLI – La maggioranza al Sindaco: Eviti che la Regione si riprenda i 6 milioni della Casa del Pellegrino
Eboli: Il futuro dell’ISES sembra segnato per i 50 lavoratori che lasceranno l’immobile destinato a Casa del Pellegrino.

Eboli, Centro Polifunzionale. Revocato il finanziamento: È dissesto

EBOLI – La Regione ha avviato le procedura di revoca del finanziamento del Centro Polifunzionale dei SS Cosma e Damiano.
Trascorsi anche i termini per le relative osservazioni. Con la revoca e il relativo recupero dei 6 milioni di euro si aprono le porte al dissesto finanziario, ma anche ad una lunga “guerra” politica che avrà ripercussioni politiche e giudiziarie. Don Enzo Caponigro promette: “Mi costituiró parte Civile nelle sedi opportune affinché i responsabili paghino in proprio”.

Il “Ferrari” di Battipaglia sotto tiro: Ma la Preside smentisce il 5S Cammarano

BATTIPAGLIA – Battipaglia: L’Istituto Ferrari sotto tiro del grillino Cammarano. Ma la Drigente Palma fornisce le prove dell’inconsistenza dell’interogazione.

La Dirigente Daniela Palma: «Per dirimere ogni dubbio sulla prassi presente in tutte le Scuole d’Italia, si è chiesto il contributo scolastico alle famiglie. Ma mi chiedo… perché tanta morbosa attenzione nei confronti del Ferrari per un argomento che interessa la totalità degli Istituti scolastici, compresi quelli dei miei figli?».

Eboli: E….. tra sostegni e assenze venne il giorno dell’ISES

EBOLI – Con la “Lettera Appello” alle Istituzioni… venne il Giorno dell’ISES! E tra le assenze e i mal di pancia si rafforza il legame ISES-Cariello.
Un’Assemblea affollata quella della Nuova ISES che con il suo Presidente Gaeta ha chiesto il sostegno alla Città, spiegando anche le ragioni della querela a uno dei Meetup M5S poi scofessato. Gaeta:”Ringraziamo l’Amministrazione di esserci stata coraggiosamente vicino, noi siamo una importante realtà economico-sociale da quarant’anni!”

Interrogazione del gruppo MDP sull’ISES: Un favore a privati?

EBOLI – Il neogruppo del MDP di Eboli presentato un’interrogazione consiliare sull’ISES ritenendo si favorisce Privati e possibili acquirenti.
I Consiglieri Conte, Di Candia e Petrone evidenziano una serie di anomalie e provvedimenti contra-legem. Chiedono la revoca della convenzione che assegna all’Ises la struttura dedicata alla Casa del pellegrino, avvertendo una possibile revoca del finanziamento e il pericolo di un dissesto finanziario.

ISES, nuova sede e paghe zero

EBOLI – Dopo undici anni di attesa scatta il trasferimento ma la vertenza è ancora aperta.
Stipendi fermi da due anni. I lavoratori protestano: “Trattati peggio dei cinesi”.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente