"legge Madia" tag

Cisl-Fp. Fabbisogno Standard e rispetto dei tetti di spesa 

Fabbisogno Standard e rispetto dei tetti di spesa. Al Ruggi occorrono 1464 operatori ma ne possono assumere solo 984. POLITICAdeMENTE SALERNO – Dai numeri del fabbisogno del Ruggi tutti i precari con i…

Sanità. Positivo l’Incontro ASL Sa-RSU- Sindacati territoriali

SALERNO – Si è tenuto in Via Nizza Salerno, il tavolo di conciliazione tra ASL Salerno e le delegazioni RSU e Sindacati territoriali. 

L’incontro si è concluso positivamente con l’impegno della Parte Pubblica a risolvere le criticità evidenziate nel corso della riunione. Hanno preso parte alla riunione tutti i vertici Aziendali guidati dal Direttore Generale dell’ASL Gennaro Sosto. 

Stabilizzazione precari Sanità Salerno e provincia. Soddisfatti Uil-Fpl e Cisl-Fp

SALERNO – Giunti all’accordo in Regione per la proroga dei contratti a t.d. fino al 31/12/2022, si procede verso la stabilizzazione soddisfatti Uil e Cisl. 

Salvato Uil-Fpl Salerno: “Stabilizzazione dei precari della Sanità in provincia, la Uil Fpl salernitana in prima linea”. Della Porta Cisl-Fp Salerno: “Dall’incontro in Regione ribadita la proroga al 31 dicembre 2022 di tutti i contratti a tempo determinato”. 

ASL Salerno su personale: Cgil-Cisl-Uil preannunciano lo Sciopero

SALERNO – ASL Salerno CGIL FP -CISL FP – UIL FPL preannunciano lo stato di agitazione. Si va verso lo sciopero generale. 

“Lo spacchettamento del servizio personale intervenuto nell’ASL Salerno, secondo i sindacati, ha determinato la paralisi dell’azienda e basta vedere la produzione degli atti deliberativi a testimonianza che il burocratismo imperante ha causato lo stallo delle attività”.

Stabilizzazione precari: Accusa all’ASL SA dalla triplice

SALERNO – Mancata stabilizzazione dei Precari dell’ASL Salerno: La CGIL, CISL, UIL FP accusa la Dirigenza.
Nota congiunta de Segretari di categoria Cgil, Cisl e Uil Pasquale Addesso, Pietro Antonacchio e Lorenzo Conte: ”Avvio procedure di stabilizzazione dei precari all’ASL Salerno, all’azienda ospedaliera ovviamente non si muove nulla! Fa il gioco delle tre carte sulla pelle dei nostri giovani!”.

De Luca è Commissario per la Sanità. Il M5S grida allo scandalo

NAPOLI – Sanità, M5S: iI fedele De Luca riceve spudoratamente in regalo la sanità campana.
Ciarambino (M5S): “La Guardia di Finanza ha acquisito l’audio dell’incontro a porte chiuse dove alla promessa di portare migliaia di voti al Si, siglata da De Luca, si faceva esplicito riferimento a finanziamenti pubblici coi 300 amministratori locali”.

Nomine Sanitá: De Luca e la denuncia “preventiva” del M5S

NAPOLI – M5S è le Nomine nella Sanità: Unica logica di De Luca è mettere amici ai vertici.
La denuncia “preventiva” é della grillina Valeria Ciarambino. Ma De Luca definendo gli interventi delle opposizioni, “palle” dichiara e assicura pur rivendicandne le prerogative: “Non faremo nomine nella sanita’ prima delle elezioni”.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2023 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente