"litorale sabbioso" tag

Salerno: Balneabilità e Porto Marina d’Arechi nel mirino del M5S

SALERNO – Nel mirino del M5S: De Luca, Arpac, balneabilità, Porto Marina d’Arechi. Nessun accenno al Progetto di Ripascimento.
Meetup Amici di Beppe Grillo Salerno guarda il dito anzichè la Luna: “Oltre ad aver modificato la costa il porto Marina d’Arechi ha reso non balneabili il lido dell’Esercito, il lido del Carabiniere e il lido dei Finanziari”.

Il PUAD che fine ha fatto? L’Api) con Marra apre una discussione

EBOLI – Se l’obiettivo è favorire il Turismo, Marra (Api) riapre il dibattito e chiede: Che fine ha fatto il PUAD?
L’Obiettivo Turismo è irrinunciabile ma si deve intervenire con organicità attraverso una corretta applicazione di strumenti di progettazione che favoriscano concretamente il turismo estivo, e per rilanciare la Fascia costiera ebolitana occorre anche sostenere gli operatori turistici in iniziative operanti per l’intero anno.

Ripascimento: É polemica. Il Sindaco di Agropoli chiarisce

AGROPOLI – Polemiche sulle operazioni di ripascimento del Lungomare di Agropoli: interviene il Sindaco.

Il Sindaco Coppola ha spegato: “I lavori antierosione, sono consistiti nella manutenzione della barriera soffolta pre-esistente e nell’operazione di ripascimento e la consistenza della sabbia prelevata è molto più fine di quella dell’arenile di San Marco..

Battipaglia: Piú spiagge libere nel Nuovo Piano spiagge

BATTIPAGLIA – Nuovo Piano Spiagge e più spiagge libere sul litorale sabbioso di Battipaglia.
La sindaca Cecilia Francese e la sua Giunta garantirà un vero accesso alle spiagge libere sulla Fascia costiera di Battipaglia per i cittadini.

Spiaggie libere “vietate” sulla Marina di Eboli

EBOLI – Spiagge libere vietate sulla Fascia costiera ebolitana, denuncia l’Associazione giovanile per la “Marina di Eboli”.
La denuncia di Alfano responsabile dell’Associazione giovanile, sottolinea l’assurdità del divieto di passaggio nel momento più accorsato dei vacanzieri che vorrebbero recarsi sulle spiagge libere del litorale ebolitano.

“Eboli Mare Sicuro”. Il Sen Cardiello (FI) interroga il Ministro e Cariello controribatte

EBOLI – Botta e risposta tra il Sen. Cardiello e il Sindaco Cariello dopo l’interrogazione ai ministri Alfano e Orlando per l’affidamento del Progetto “Mare Sicuro 2015”.
Cardiello (FI): «Verificare un possibile voto di scambio e irregolarità nella procedura di affidamento».
Cariello: Il Sen Cardiello invece di complimentarsi, insieme al figlio continua a remare contro Eboli e gli ebolitani. Gli elettori sono stati chiari nelle urne lo saranno ancora di più nelle prossime elezioni.»

Fascia Costiera tra degrado e abbandono: Dialoghi sulla natura e sull’ambiente

EBOLI – Dal Presidente nazionale del WWF Italia Fulco Pratesi, Armenante, Amatruda e Cianchi, parte il dibattito per svegliare le coscienze sul destino della Fascia Costiera.
Un dialogo sulla natura e sull’ambiente, che se arrivasse nelle stanze dei bottoni: dalla Provincia di Salerno alla Regione Campania, dal Ministero dell’Ambiente ai Comuni interessati da Pontecagnano a Battipaglia, da Eboli a Capaccio Paestum, per decidere il futuro della Fascia Costiera.

Eboli: L’API rivendica un ruolo decisivo per l’approvazione del piano spiagge

EBOLI – Aprovati degli indirizzi per le aree demaniali marittime: per l’API si realizza in pieno l’obiettivo turismo.
L’API rivendica il suo ruolo decisivo nella Maggioranza. Il Capogruppo Marra: “Con questo provvedimento, L’amministrazione intende creare condizioni per rendere più fruibile l’intera fascia costiera. L’obiettivo è favorire il turismo”.

Erosione costiera: Cariello (Nuovo PSI) promuove un incontro in Provincia

Erosione costiera: nuovo incontro a palazzo Sant’Agostino con i Comuni di Eboli, Battipaglia, Pontecagnano, Capaccio. L’Obiettivo di Cariello è la “Bandiera Blu” SALERNO – Lunedì mattina alle ore 10,00 presso Palazzo S. Agostino…

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente