"Michele Verrioli" tag

Sentenza di assoluzione per il dott. Verrioli

EBOLI – Piena assoluzione con la formula “il fatto non sussiste” e “non costituisce reato” per il Dott. Michele Verrioli.

La pronuncia di assoluzione del Dott prima sezione penale, in composizione monocratica nella persona del giudice Dott. Giandomenico D’Agostino nell’Udienza del 27 ottobre 2020.

Eboli: Il Comitato delle mamme si spacca. La Nigro si dimette. No strumentalizzazioni

EBOLI – Il Comitato delle “mamme ribelli” che con le Associazioni e l’imput del Sindaco Melchionda ha dato corpo alla protesta in difesa dell’Ospedale di Eboli si è spaccato.
La portavoce del Comitato delle mamme Assunta Nigro, sebbene soddisfatta per gli obiettivi conseguiti, ma contraria a sedersi al tavolo con chi ha già fallito, e a ogni tentativo di strumentalizzazione in atto anche rispetto a presunte ritorsioni del Sindaco Melchionda.

Cecilia Francese: NO al Commissariamento dell’Ospedale di Battipaglia

BATTIPAGLIA – Nella Sanità bisogna evitare sprechi e ottimizzare le risorse, ma non prima di fissare e garantire gli standard. Con 22milioni di Alpi si assumono 400 tra medici e infermieri.
No al commissariamento. I costi di ALPI e straordinari sono la conseguenza della carenza di personale. Non si può avere la botte piena e la moglie ubriaca: o si assume nuovo personale o si devono accettare straordinari e ALPI.

Le “SS” della Sanità, “risparmiano” centesimi e “sprecano” milioni in ALPI

EBOLI – Le “SS” della Sanità, Squillante & Spinelli, “risparmiano” i centesimi e “saccheggiano” 22milioni in ALPI. E Melchionda andrà in Procura.
Interviene anche il Sindaco di Eboli Martino Melchionda: “E’ una vergogna. Il Commissariamento dell’Ospedale di Eboli è uno strumento per ridurre i servizi sanitari e per decretare la chiusura del nostro nosocomio”.

Sanità mortificata nella Piana del Sele: Se ne occupi la Procura

EBOLI – Il Sindaco di Eboli Melchionda al DG dell’ASL Squillante: “Area del Sele mortificata. Serve conoscere le effettive intenzioni dell’Azienda Sanitaria per avanzare proposte vere”.
“Si completi l’emodinamica, si riapra l’urologia e tutti i reparti accorpati”. Si finisca di ostacolare Nefrologia, si comprino i macchinari all’Oculistica, si potenzi Ostetricia e Ginecologia, si risparmi sugli sprechi del personale in ALPI e si faccia un bel “piccolo” Dossier e si porti alla Procura.

Addio Ospedale Unico della Valle del Sele: BUFFONI

EBOLI/BATTIPAGLIA – La Regione Campania e l’ineffabile Governatore Caldoro hanno bocciato il progetto dell’Ospedale Unico della Valle del Sele. Ora Squillante si dimetta e la Procura della Repubblica apra un’inchiesta.
Per la Regione e Caldoro non è una priorità, non ci sono i fondi. E’ scampato il pericolo. Ora si ritorna alla riorganizzazione degli Ospedali di Eboli e Battipaglia. Si riapre la contesa di basso profilo campanilistico di politici miopi e medici interessati.

Allarme-denuncia della CISL FP di Eboli: Sanità negata nella Valle del Sele

EBOLI – La CISL FP Sanità dell’Ospedale di Eboli accusa i vertici dell’ASL Salerno di compiere azioni sistematiche mirate al depotenziamento dell’Opsedale di Eboli a favore di altre strutture.
Sanità negata nella Piana del Sele: denuncia la CISL FP Sanità, che scrive al Presidente del Tribunale dei Diritti degli Ammalati e alle varie istituzioni preposte. Un’accusa gravissima e la Procura della Repubblica farebbe bene ad occuparsene.

Grande successo per la 6^ Giornata del “Melanoma Day” all’Ospedale di Eboli

EBOLI – Grande successo all’Ospedale di Eboli per la sesta edizione del “Melanoma Day”, Curata dal Dott. Bamonte responsabile dell’U.O. di Oncodermovenereologia e Medicina delle Migrazioni dell’Ospedale di Eboli.
Provenienti dall’Area a Sud di Salerno, sono state 260 le visite gratuite effettuate dagli specialisti dermatologi, ad ulteriore conferma della vocazione multizonale e per le eccellenze certificate dell’Ospedale di Eboli, realtà spesso ostacolata

L’Ospedale di Agropoli non si chiude. Il TAR sospende il provvedimento dell’Asl

AGROPOLI – Il Tar ha concesso ha accolto il ricorso del Sindaco di Agropoli Alfieri. L’Ospedale di Agropoli per il momento non si chiude.
La Federazione dei Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche con il suo Coordinatore Scatillo va all’attacco della Direzione Generale ASL: incompetenti pericolosi per la salute pubblica.

Il 2 Aprile chiude l’Ospedale di Agropoli. Un’altra “croce” di merito per Caldoro

AGROPOLI – Dal prossimo 2 aprile l’Ospedale di Agropoli non è più. Gli uomini del “Presidente” colpiscono ancora.
Proteste di un’intera comunità. Il Sindaco Alfieri ricorre al TAR contro il provvedimento di Squillante; il Consigliere Regionale Pica protesta e solidarizza con le popolazioni; dichiarazioni al vetriolo del Segretario provinciale PD Landolfi.

Verrioli il medico da 651.343 € e l’Elogio della Prosopopea e dell’Arroganza

SALERNO – Michele Verrioli il Medico che ha percepito per convenzione 651.343 €, anziché rispondere alle domande inquietanti mi ingiuria, mi diffama e mi calunnia.
Che fine ha fatto la “Commissione d’Inchiesta Verrioli”? Si faccia chiarezza su quei compensi, il Direttore Generale dell’ASL Antonio Squillante faccia un bel pacco e lo invii alla Procura delle Repubblica.

L’Ospedale di Eboli chiude. Trasloca Anatomia Patologica: Sono finiti i tumori

Eboli – Un colpo deciso e Bortoletti sistema l’Ospedale di Eboli. Chiude Anatomia patologica. Da un giorno all’altro non ci sono più tumori da Salerno a Sapri.
I responsabili: Bortoletti, Cirielli e Caldoro. Quattro sfessati incompetenti smantellano la Sanità. Cardiello, Cuomo, Cariello, Melchionda si devono solo dimettere, visto che non servono a nulla.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente