"Nuovo Centro Destra" tag

Salerno: Elezioni Provinciali. Cardiello j. come Cariello si candida al Consiglio Provinciale

Candidatura: di “servizio” quella di Damiano Cardiello; Organica e di “guerra” quella del Sindaco di Eboli Cariello. Cardiello lancia accuse di trasformismo e: “Invita i consiglieri eletti, alleati di coalizione di Fdi e…

Battipaglia: Il Nuovo Centro Destra sceglie Inverso

BATTIPAGLIA – Il “NCD – Battipaglia Popolare” ha scelto di appoggiare il Candidato Sindaco Vincenzo Inverso.
L’alleanza politica sarà ufficializzata domenica 13 marzo, e per l’occasione sarà a Battipaglia il sottosegretario alla Difesa, Gioacchino Alfano.

Convegno al Mediterranea di Salerno dei Popolari e Democratici

SALERNO – 26 ottobre 2015, ore 18:30, Hotel Mediterranea, Salerno, Convegno: Popolari e Democratici: Quali prospettive per la Provincia di Salerno.
I Segretari di Scelta Civica, UDC, NCD e ALA. si incontrano, discutono e lanciano un messaggio politico in vista dell’appuntamento elettorale delle amministrative 2016, che vedranno, insieme a Salerno, diversi comuni andare al voto.

Eboli: Parte come l’anno scorso il Progetto “Mare sicuro” 2015

EBOLI – Il Sindaco Cariello illustra il “Progetto mare sicuro 2015” e lo affida alla Multiservizi e questa alla Security Point.
E Cardiello (FI) denuncia sui Social: «Un primo segnale di continuità con l’amministrazione passata. Un anno fa il Sindaco, all’epoca all’opposizione, definiva la procedura di affidamento “abuso amministrativo e politico gravissimo”».

Forza Italia ha scelto: E’ Damiano Cardiello il candidato Sindaco del Centrodestra

EBOLI – Damiano Cardiello ringrazia la Carfagna: «Eboli può rinascere, partendo dal rinnovamento della classe dirigente».
Su indicazione del Commissario Di Giorgio il Coordinamento provinciale di FI ha indicato Damiano Cardiello come candidato Sindaco del Centrodestra.
«Manterrò aperto un canale di ascolto e disponibilità verso chi ha mostrato scetticismo nei miei confronti. Riporterò i contenuti al centro del dibattito politico. Avvicinerò i cittadini alla cosa pubblica con liste pulite, persone perbene e volti nuovi».

Massimo Cariello “Arringa” la Piazza: E…. parte la sfida

EBOLI – “Eboli deve ripartire dalla sua storia”, dice Cariello nel suo primo comizio da Candidato Sindaco di Eboli ad una piazza stracolma.
Cariello deciso e attento, disinvolto e prudente, non espone simboli, attende FI, ma arringa la piazza, incoraggia il suo popolo, e inserisce la marcia della sua macchina elettorale partendo alla carica del suo massimo competitore Cuomo e alla conquista della Fascia Tricolore.

Lo scontro passa da Eboli a Salerno. FI insorge contro il partito “mignon” di Caldoro

SALERNO – Lo scontro politico si allarga e da Massimo Cariello e Damiano Cardiello, passa al Nuovo Psi e Forza Italia e da questi da Eboli a Salerno.
Scambio di accuse e guerre di comunicati. Antonio Fasolino del Nuovo Psi va oltre. L’intero gruppo dirigente di Forza Italia insorge. La partita non è il Sindaco di Eboli ma i rancori per Caldoro che ha amministrato escludendo Forza Italia. A rischio la sua candidatura a Governatore.

Salta il tavolo Politico del centrodestra: Il NPSI è con Cariello; FI con Cardiello

EBOLI – Salta il tavolo politico. Il centrodestra è in panne. Il Nuovo PSI ufficializza l’appoggio a Cariello Sindaco. Fasano e FI confermano Cardiello. I dissidenti non arretrano.
Fasano: “Anche ad Eboli Lavoriamo per l’unità del centrodestra. Il candidato di FI è Damiano Cardiello, Cariello non tenti annessioni”. Cardiello: “Il Nuovo Psi, sebbene con scarsi risultati, nel 2010 ha fatto perdere il centrodestra, oggi andando da soli se ne assumerà tutta la responsabilità”.

Salerno: Canfora è il nuovo Presidente della “Provincia che non c’é”. Gli eletti

SALERNO – Vittoria schiacciante di Canfora (60,04% su Romano (39,96%) e il centrodestra rovinosamente crollato. Il Centrosinistra e il PD vincono solo numericamente.
E’ Salernocentrismo. L’accordo Salerno-Valle dell’Irno-Agro esclude gran parte delle aree periferiche. Escluse anche la Valle del Sele, Eboli e Battipaglia, 100mila abitanti non rappresentati dalla Nuova Provincia. Sacrifici che guardano alle Elezioni regionali.

La Barca va: Cariello lancia il pontile al Centrodestra ma accende i motori alla “Casa delle Idee”

EBOLI – Parte tra le polemiche la Campagna elettorale del Nuovo Psi e della Casa delle Idee. Il primo obiettivo resta quello della individuazione del Candidato Sindaco del Centrodestra.
Un tavolo del confronto tra tutte le forze politiche di centrodestra e la delega a Di Benedetto con l’obiettivo di avviare con le altre forze della coalizione un percorso condiviso sia sul programma, sia sull’indicazione del candidato Sindaco. Si profila all’orizzonte uno scontro Cariello-Cuomo.

Il MPC sferza Forza Italia: Si assuma le sue responsabilità. Subito il Tavolo politico

EBOLI – Landi (MPC), rispetto alle aperture di cariello di basta con le polemiche: Forza Italia si assuma le proprie responsabilita’ e convochi il tavolo di coordinamento!
“Adesso dobbiamo dimostrare alla gente che siamo diversi da chi fino ad oggi ha distrutto Eboli: Forza Italia sia chiara e convochi il tavolo di coordinamento, in virtù anche delle recenti positive dichiarazioni del Nuovo Centro Destra.

Intervista a Sgroia: Melchionda, sfiduciato dai consiglieri PD. E’ finita un’esperienza

EBOLI – Melchionda non è stato sfiduciato dalla Destra ma da 9 Consiglieri del PD. E’ finita un’esperienza.
La rottura è politica e viene da lontano, e non è su presupposti interessi, sul PUC, PUA o Housing sociale, ma sulla visione dello sviluppo futuro della Città. Melchionda è stato sempre elemento di divisione. Non si può fare affidamento sempre sul senso di responsabilità degli altri.

Il M5S sullo Scioglimento del Consiglio: L’occasione per liberare Eboli

EBOLI – Il Sindaco è stato sfiduciato, il Consiglio Comunale si è sciolto: É l’occasione per il M5S per proporre una Eboli diversa: libera da condizionamenti e rinnovata negli uomini e nei progetti.
Il M5, seguendo l’evolversi della crisi , é preoccupato per il futuro di Eboli. I personaggi che si stanno proponendo sono gli stessi che hanno ucciso il futuro dei giovani e determinato le macerie su cui ora stanno svolgendo l’ultima resa dei conti.

Melchionda “NON É PIÚ” …….il Sindaco di Eboli. É stato sfiduciato

EBOLI – Alle 18.30 di ieri 27 settembre 2014, 17 consiglieri: 9 del PD; 8 del centrodestra, di cui 3 NPSI; 2 FI; 1 FdI; e 2 di NCD; hanno sfiduciato il Sindaco di Eboli Martino Melchionda.
Melchionda “NON É PIÚ” ….il Sindaco di Eboli. L’azione di sfiducia partita dal Gruppo Eboli Libera, che ha contestato l’approvazione del PUC, si estesa anche al centrodestra. Una resa di conti che segue vecchi rancori e nuovi interessi.

Il TAR ha respinto il ricorso di Cardiello sul Conto Consuntivo 2013

EBOLI – Il TAR ha respinto il ricorso del Consigliere Cardiello (FI) sul Conto Consuntivo 2013. Soddisfatti Sindaco e Assessore. Una vittoria di Pirro.
Il Sindaco Melchionda: “Confermata la validità del lavoro svolto dall’amministrazione comunale”. L’Assessore Lavorgna: “Un’ottima notizia che apprendo con grande soddisfazione, anche se, rispetto al buon esito della questione, non avevo alcun dubbio”. I numerfi sono a posto e i contenuti politici?

Forza Italia denuncia il mancato raddoppio della Statale Benevento-Telese-Caianello

BATTIPAGLIA – Il mancato raddoppio della Statale Benevento-Telese-Caianello per il coordinatore di FI è un insuccesso del Governo Renzi.
Nell’ultima riunione del CIPE (comitato interministeriale per la programmazione economica), di venerdì scorso. Il Cipe avrebbe azzerato i fondi destinati alla Benevento-Telese-Caianello, spostando l’attenzione verso altre priorità infrastrutturali della Penisola.

I Parcheggi sulla Marina di Eboli sono gestiti dalla Multiservizi

EBOLI – Servizio parcheggi a mare. L’Amministratore Unico della Multiservizi interviene e chiarisce: “il servizio viene svolto dalla multiservizi.”
Antonini replica all’opposizione di centro destra consiliare, in merito alla gestione del servizio parcheggi lungo la fascia costiera alla Società di vigilanza: E’ stato un fatto episodico per sopperire all’assenza di alcuni dipendenti in Malattia.

FI, NCD, Nuovo Psi e i parcheggi sulla Fascia costiera: Un’operazione a tinte fosche

EBOLI – “Parcheggi fascia costiera e affidamento vigilanza. Siamo alla follia. Operazione fosca che non avvantaggia la Multiservizi, favorisce solo la “solita” ditta.
I gruppi consiliari del Nuovo Centro Destra, Forza Italia, Nuovo Psi, in merito al servizio di parcheggio e vigilanza sulla fascia costiera si renderanno promotori di un esposto agli organi di polizia giudiziaria.

Anche a Vibonati “vola” il PD di Renzi

VIBONATI – Anche a Vibonati vola il PD. Per la prima volta i Democratici sono i più votati.
Anna Petrone con 161 voti, è la più votata. Seguono rispettivamente al secondo e al terzo posto Gianni Pittella con 158 preferenze e Mario Pirillo 136 preferenze. Buona affermazione anche per Nicola Caputo che ha ottenuto 56 voti.

Eboli: Forza Italia si conferma partito guida del Centrodestra e apre al dialogo

EBOLI – Forza Italia di Eboli si conferma partito guida della coalizione. Dall’analisi del voto europeo, emerge un forte ridimensionamento dei piccoli partiti della destra FdI e NcD.
Emergere una netta sconfitta dei piccoli gruppi politici e, soprattutto, un forte ridimensionamento di altre formazioni politiche che pure appartengono alla destra e con le quali va avviato, nell’interesse della città, un serio e concreto confronto.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente