"pazienti" tag

Solidarietà al Ruggi di Salerno e l’Oncologia diventa salone di bellezza

SALERNO – Solidarietà dallo ‘Sportello dei Sogni ODV, Martedì, 29 marzo, ore 11:30/15:00, al reparto Oncologia dell’AOU Ruggi di Salerno. 

Per l’occasione le pazienti oncologiche del reparto diretto dalla Dott.ssa Clementina Savastano, saranno affidate alla maestria del makeup artist Salernitano Massimo Corrado, che allestira’ un vero e proprio salone di bellezza, regalando a chi vorrà, un trucco da star. 

Da Vicenza a Potenza, per Vallo, Polla e Sapri: I viaggi del cibo degli Ospedali salernitani

SALERNO – La Denuncia: Cibo ai pazienti degli Ospedali salernitani da Vicenza si confeziona a Potenza e si serve a Vallo, Sapri e Polla. 

Il Consigliere regionale del M5S Michele Cammarano, Presidente della Commissione Aree Interne presenta una interrogazione: “Violati i criteri del capitolato d’appalto per i pasti serviti negli ospedali di Vallo, Polla e Sapri”. 

Allarme chirurghi: Interventi ridotti fino 80%

ROMA – Allarme dei Chirurghi italiani, gli interventi sui pazienti ridotti tra il 50 e l’80%

La Società Italiana di Chirurgia denuncia, “spesso non è neanche possibile operare pazienti con tumori, perché non si ha la disponibilità del posto di terapia intensiva nel postoperatorio”. 

Convegno sull’Alzheimer al Centro Congressi San Luca di Battipaglia

BATTIPAGLIA – Convegno al Centro Congressi San Luca di Battipaglia dal tema: “M”latti» di Alzheimer: Diagnosi precoce e cvr»”. Una vita che continua”.

All’importante appuntamento scientifico organizzato dall’Aima, dall’Associazione Sophis e dal Centro San Luca Medicina e Riabilitazione di Battipaglia che ne ha curato l’aspetto scientifico, ha partecipato una nutrita rappresentanza di studiosi, cattedratici, medici, specialisti ed esperti del settore, per discutere delle nuove frontiere per la cura e il trattamento dei pazienti con malattie di Alzheimer.

Salerno: Pazienti dimenticati al Pronto Soccorso del Ruggi

SALERNO – Al Pronto Soccorso dell’AOU Ruggi di Salerno  pazienti dimenticati per oltre  cinque giorni.

La denuncia è del Segretario Generale della Cisl-Fp Salerno Pietro Antonacchio: «Pazienti lasciati in attesa che stazionano per quattro e anche cinque giorni, alcuni dei quali addirittura con sospetta endocardite batterica, figli di nessuno e dimenticati ad attendere la possibilità di essere ricoverati». 

Aggiudicato all’Humanitas il trasporto taxi sanitario dell’AOU Ruggi

Il servizio ‘trasporto taxi sanitario’ dell’AOU San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona, aggiudicato all’Humanitas.  Roberto Schiavone: “Taxi inglesi a bio-contenimento. Evasa sempre ogni richiesta”.  da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese…

Emergenza covid: De Luca tra il “Gatto” Fontana e la “Volpe” Zaia

SALERNO – Il Governatore Campano De Luca nella emergenza da Covid sembra Pinocchio tra il “Gatto” Fontana e la “Volpe” Zaia. 

A tracciare le differenze tra i Governatori della Lombardia e del Veneto che praticano la vera autonomia, rispetto a quello della Campania è il Segretario provinciale di Salerno della Cisl-Fp Antonacchio che sottolinea come a De Luca è stato un colpo di fortuna e a Fontana e Zaia “Autonomia” vera. 

Emergenza covid: Disagi per i contagiati in quarantena domiciliare

Agronocerinosarnese: Disagi per i pazienti da Covid-19 in quarantena domiciliare.  L’On. Virginia Villani (M5S): “L’ASL Salerno potenzi USCA e servizi per i positivi non Ospedalizzati”.  da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese…

Salerno: Mese della prevenzione ictus all’AOU Ruggi

SALERNO – Con “Fare presto” si promuove il mese della prevenzione ictus. Il Covid non ferma le attività al Ruggi di Salerno. 

La Stroke Unit aziendale, Struttura specializzata nella cura dell’ictus affidata alla Dott.ssa Napoletano e afferente alla Clinica Neurologica diretta dal prof. Barone, ha percorsi diagnostici, terapeutici, efficienti, efficaci e dedicati, per curare i pazienti con ictus in totale sicurezza. Raccomandando in primi di non sottovalutare i sintomi. 

Covid-Center Eboli, per la Cisl-Fp: Una realtà di eccellenza

EBOLI – Nonostante stacoli e discredito dei percorsi di emergenza programmati il Covid-Center Eboli è una realtà. 

Emiddio Sparano(RSU Cisl-Fp): «Attivata in mattinata dalla Fuji una postazione che visualizza ed elabora “imaging” radiologiche per i medici del Covid-Center Eboli, che in tempo reale accedono agli archivi dei pazienti Covid dell’ASL SA. Attivato anche un apparecchio radiologico portatile digitale». 

Covid-19: Un Tampone agli Operatori Sanitari del Campolongo Hospital

EBOLI – Emergenza Covid-19, il Campolongo Hospital proceda a eseguire tamponi agli operatori Sanitari a contatto con pazienti contagiati. 

A chiedere un intervento di protezione per il personale medico, infermieristico e ausiliario della struttura sanitaria, perché si attivivino livelli di assistenza più complessi con l’ospedale di Eboli con i pazienti che evidenziano complicanze è il Sindacato Uil Fpl.

Trasferimento malati Covid-19 al Campolongo Hospital

EBOLI – Preoccupazione del PD di Eboli per il trasferimento di contagiati Covid-19 al Campolongo Hospital.

Infante e Rizzo del gruppo consiliare PD Eboli: “Siamo in una fase delicata dell’emergenza COVID-19 i cui i contagi continuano ad aumentare nella nostra Eboli e nella nostra Regione”.

Dall’Elaion di Eboli, 2 strutture e 34 posti letto per pazienti Covid clinicamente guariti

EBOLI – 2 strutture con 34 posti letto messe a disposizione dall’Elaion di Eboli per ospitare pazienti Covid-19, clinicamente guariti e in attesa del doppio tampone negativo, bisognosi di assistenza di bassa intensività.

Un gesto concreto ma utile offerto dal Centro Sanatrix Nuovo Elaion di Eboli, Struttura convenzionata con il SSR, vera e propria eccellenza nel campo della riabilitazione delle disabilità alle persone, per alleggerire e liberare posti letto importatntissimi per fronteggiare la crisi epidemiologica all’Ospedale di Eboli. L’Elaion in precedenza aveva richiesto di allestire un reparto di terapia intensiva all’interno della propria struttura. 

Bravi Ascierto e Montesarchio: Verso il protocollo la “cura Napoli” contro Covid-19

NAPOLI – Coronavirus, la “cura Napoli” verso il protocollo. Ottimi i risultati ottenuti da Ascierto e Montesarchio. Orgoglio del Sud. 

Lo avevamo annunciato qualche giorno fa e oggi solo il TG3  ne ha dato notizia. I risultati hanno indotto l’Oms e l’Aifa a avviare un protocollo nazionale. Il tocilizumab è stato testato su indicazione del Pascale e del Cotugno dai cinesi e su 21 pazienti 20 hanno avuto significativi miglioramenti. 

Assistenza medica gratuita alle persone affette da Coronavirus

Emergenza Coronavirus, il medico Mario Polichetti fornisce assistenza gratuita alle persone colpite dall’epidemia nel Salernitano. da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese SALERNO – “Pronto a fornire assistenza gratis alle famiglie in…

“Colazione in Centro”: Evento dedicato ai Pazienti con Sclerosi Multipla

BATTIPAGLIA – Venerdì 13 dicembre 2019, ore 16.00, Ristorante PizzArt, Via Rosario 14 Battipaglia, evento “Colazione in Centro”.

L’iniziativa, organizzata da: Biogen; Associazione Italiana Sclerosi Multipla; Associazione “SMascheriamoci”; Centro Aziendale Sclerosi Multipla dell’U.O. di Neurologia dell’Ospedale di Eboli; nell’ambito del l’annuale manifestazione natalizia del Centro, è aperta a pazienti, familiari, volontari, operatori e a chi è interessato a specifici aspetti della Sclerosi Multipla.

Nas in Ospedale a Eboli: Sparano e Uil FpL solidale con i lavoratori

EBOLI – La Uil Fpl Salerno fa chiarezza sulla visita dei NAS al Reparto di Nefrologia dell’Ospedale di Eboli.
Vito Sparano, segretario del sindacato di categoria UIL-Fpl, si schiera al fianco di lavoratori e pazienti sperando in una rapida risoluzione del caso, mentre la guerra dei vetrini continua: Tra omissioni, negligenza e connivenze.

Battipaglia: “Ricomincio a cucinare” con gli incontri del gusto

BATTIPAGLIA – Alessandro Chiavi, Alfonso Mauro,caregiver, deglutizione, difficoltà , masticazione, Hicham Hykam, IV congresso ,associazione, Limpe-Dismov, malattie neurodegenerative, Parkinson, prenotazione, Ricomincio a cucinare, tenuta Marandino ,Battipaglia

Farmaci oncologici al “Ruggi”, pazienti e lavoratori a rischio sicurezza

SALERNO – Preparazione dei farmaci oncologici al “Ruggi” di Salerno, a rischio sicurezza pazienti e lavoratori.
La denuncia dei sindacalisti di Cgil Fp, Cisl Fp e Uil Fpl: “Problematiche mai risolte dai manager dell’Azienda. Pronti ad attivare azioni legali per tutelare cittadini e maestranze”.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente