"pazienti" tag

“Colazione in Centro”: Evento dedicato ai Pazienti con Sclerosi Multipla

BATTIPAGLIA – Venerdì 13 dicembre 2019, ore 16.00, Ristorante PizzArt, Via Rosario 14 Battipaglia, evento “Colazione in Centro”.

L’iniziativa, organizzata da: Biogen; Associazione Italiana Sclerosi Multipla; Associazione “SMascheriamoci”; Centro Aziendale Sclerosi Multipla dell’U.O. di Neurologia dell’Ospedale di Eboli; nell’ambito del l’annuale manifestazione natalizia del Centro, è aperta a pazienti, familiari, volontari, operatori e a chi è interessato a specifici aspetti della Sclerosi Multipla.

Nas in Ospedale a Eboli: Sparano e Uil FpL solidale con i lavoratori

EBOLI – La Uil Fpl Salerno fa chiarezza sulla visita dei NAS al Reparto di Nefrologia dell’Ospedale di Eboli.
Vito Sparano, segretario del sindacato di categoria UIL-Fpl, si schiera al fianco di lavoratori e pazienti sperando in una rapida risoluzione del caso, mentre la guerra dei vetrini continua: Tra omissioni, negligenza e connivenze.

Battipaglia: “Ricomincio a cucinare” con gli incontri del gusto

BATTIPAGLIA – Alessandro Chiavi, Alfonso Mauro,caregiver, deglutizione, difficoltà , masticazione, Hicham Hykam, IV congresso ,associazione, Limpe-Dismov, malattie neurodegenerative, Parkinson, prenotazione, Ricomincio a cucinare, tenuta Marandino ,Battipaglia

Farmaci oncologici al “Ruggi”, pazienti e lavoratori a rischio sicurezza

SALERNO – Preparazione dei farmaci oncologici al “Ruggi” di Salerno, a rischio sicurezza pazienti e lavoratori.
La denuncia dei sindacalisti di Cgil Fp, Cisl Fp e Uil Fpl: “Problematiche mai risolte dai manager dell’Azienda. Pronti ad attivare azioni legali per tutelare cittadini e maestranze”.

Migrazione sanitaria al contrario e Buona Sanità alla Nefrologia di Eboli

EBOLI – Se la Sanità in Campania è un miraggio, la “buona Sanità è realtà alla Nefrologia dell’Ospedale di Eboli. ….Ed è migrazione sanitaria all’incontrario.
Certificata dai numeri e dai risultati professionali sempre più incoraggianti raggiunti dal reparto diretto dal dottor Gigliotti con tutta la sua equipe, arriva anche il “sigillo” delle testimonianze dei pazienti sempre più numerosi provenienti da fuori provincia di Salerno e fuori Campania. Ecco alcune testimonianze.

SM…ascheriamoci: Sclerosi multipla, Incontro e Concerto di Natale a Eboli

EBOLI – 16 dicembre, ore 16,30, Chiesa di San Bartolomeo, Eboli, incontro-dibattito – “Incontri al Centro” SM…ASCHERIAMOCI – sclerosi multipla: la realtà oltre il pregiudizio.
Un incontro-dibattito fra Operatori Sanitari, Pazienti ed Associazioni su specifici aspetti della sclerosi multipla ed in particolare sulla vita relazionale e gli stili di vita. Al Convegno, seguirà la Festa di Natale con il tradizionale Concerto di canzoni natalizie

Eboli: Assegni per l’assistenza a disabili gravi e affetti da SLA

EBOLI – L’Amministrazione comunale rende concreto il piano con assegni di cura e di assistenza per le diverse disabilità.
Il Piano predisposto per i pazienti con patologie gravissime, gravi ed affetti da SLA, per il quale il Comune liquida assegni di cura alle famiglie per oltre 543mila euro. Pagati i primi piani assistenziali di 53 beneficiari di patologie gravissimi, 8 gravi e 3 affetti da SLA.

Lettera-appello dei lavoratori dell’ISES agli ebolitani

EBOLI – “Salviamo l’ISES”: questo è l’appello che i lavoratori della Nuova ISES lanciano agli ebolitani e alle forze politiche.
L’appello alla Città e ai Partiti per “Un futuro riabilitativo migliore: lettera aperta alla cittadinanza di Eboli” viene dopo la Denuncia-Querela che il suo Presidente Tullio Gaeta ha presentato contro uno dei Meetup M5S, per “Diffamazione aggravata”.

Il Ruggi “dirotta” pazienti all’Ospedale di Cava: Gli effetti della Sanità deluchiana

Salerno – L’Azienda Osp. Univ. di Salerno dirotterebbe casi chirurgici complessi verso il P.O. di Cava dei Tirreni: Migrazione sanitaria al contrario.
Per Antonacchio (CISL FP) “..sarebbe preoccupante per la sicurezza dei pazienti se presso il PO Ruggi di Salerno, c’è un DEA di II livello che assicura prestazioni e funzioni della più alta qualificazione”. Per noi è scandaloso. E’ l’effetto della Sanità “rivoluzionaria” di de Luca?

Ostetricia/Ginecologia di Battipaglia: Il “ghetto” delle nascite

BATTIPAGLIA/EBOLI – Ostetricia Battipaglia. Un documento-esposto ai NAS racconta di pazienti ammassate senza alcun decoro e privacy.
Scotillo della FISI/FIALS ha raccolto alcune formali denunce fatte da pazienti ai NAS, che evidenziano per i posti letto, conseguenza alla chiusura di Eboli, un mancato adeguamento alla nuova normativa dell’atto aziendale. Inviata una nota al DG ASL Giordano.

L’ASL Salerno pubblica il Piano delle Attività Aziendali

SALERNO – Pubblicata sul sito web dell’Azienda Sanitaria Locale di Salerno il Piano delle Attività Territoriali.
Il Piano rappresenta la nuova base programmatica dell’attività assistenziale territoriale, e completa il riassetto organizzativo dell’Atto Aziendale approvato dalla Regione. Il DG Giordano: “Abbiamo definito un modello di assistenza territoriali che consentirà alle strutture di funzionare in modo più razionale e sostenibile rispondendo al meglio ai bisogni dei cittadini”.

Amministrazione e Groupama fanno.visita ai pazienti dell’Ospedale di Roccadaspide

ROCCADASPIDE – Amministrazione comunale e l’Agenzia assicurativa Groupama fanno visita ai pazienti ricoverati all’ospedale di Roccadaspide.

Presenti alla visita il sindaco Gabriele Iuliano, il vicesindaco Girolamo Auricchio, il consigliere comunale Gianfranco Scorzelli, il Direttore Sanitario dell’ospedale, Claudio Mondelli, il Direttore dell’Agenzia Groupama di Roccadaspide Pino Auricchio.

Spiragli di luce sull’ISES: Raccolta la disponibilità dalla Regione

EBOLI – Vertenza Ises: La Regione ha mostrato disponibilità ad accogliere l’appello di Sindaco, pazienti e lavoratori. Si va verso la risoluzione della crisi.
Quattro i punti fondamentali ed inderogabili: Delocalizzazione delle attività assistenziali, mantenimento dell’accreditamento sul territorio, tutela dei pazienti ancora in carico nel più breve tempo possibile, e salvaguardia dei diritti dei lavoratori da mesi senza stipendio.

Un Progetto di Servizio Civile a Eboli per le cure Palliative

EBOLI – Con l’associazione “Un hospice per Eboli ed amici dell’ospedale SS Maria Addolorata”, il servizio civile diventa “servizio di civiltà”.
L’obiettivo del progetto “Potenziare le abilità” è fornire maggiore corrispondenza tra domanda ed offerta di assistenza domiciliare, cure palliative ed hospice. In fase avanzata o terminale di malattia, per soddisfare i bisogni del malato oncologico e dei familiari.

10 anni del Centro Sclerosi Multipla dell’Ospedale di Eboli

EBOLI – Operativo all’U.O. di Neurologia dell’Ospedale di Eboli il “Centro per la Sclerosi Multipla”: Risultati, riconoscimenti, prospettive.
Intervista al Responsabile del Centro Sclerosi Multipla Ospedale “Maria SS. Addolorata” di Eboli (SA), Dottor Vincenzo Busillo a 10 anni dalla sua istituzione.

Open day al “Mattei-Fortunato” tra modelli, motori, aerei e droni

EBOLI / BELLIZZI – Sabato 13 a Eboli, domenica 14 a Bellizzi, Open day al “Mattei Fortunato” tra elicotteri, paramotori, ultraleggeri, droni, solidarietà e…. “ForCascetta”.
La Dirigente Cestaro: “Il nostro open day è incontro e dialogo con le istituzioni, le aziende di settore, la comunità. Un laboratorio di idee, competenze, talenti. Creatività e gioco di squadra sonola leva strategica per lo sviluppo che diventa innovazione e lifelong learning”.

Allarme di Gambino(FdI) per Nefrologia e Medicina al P.O. di Nocera

SALERNO – Sovraffollamento e carenza di posti letto. Al collasso i reparti di Neurologia e Medicina dell’Ospedale “Umberto” I di Nocera Inferiore.
Il Consigliere Regionale Alberico Gambino scrive al Commissario dell’Asl Salerno, invocando interventi urgenti. “Non è più sostenibile e giustificabile la situazione di stallo in cui versa il sistema sanitario provinciale”.

EBOLI: E l’ISES, senza futuro, passerebbe da un Palazzo all’altro

EBOLI – Da una lettera di intenti a nessuna garanzia per le maestranze, dal passaggio da un “Palazzo” all’altro, entrambi privati, al buio del futuro.
«Non c’è stata e non c’è alcuna resistenza verso il tentativo messo in campo dalla cooperativa “L’altra età”, ma solo l’elencazione di tante perplessità che un buon amministratore ha l’obbligo di valutare per garantire i soci dai quali ha ottenuto la fiducia».

Caso ISES: Per Cariello occorre l’impegno di tutti

EBOLI – «Occorre massimo impegno per dare soluzione ai pazienti ed ai lavoratori del Centro Ises».
Cariello: «Mi auguro che le situazioni interne alla gestione si risolvano presto. Il nostro compito lo stiamo portando avanti, adesso auspico che altri lo facciano con la Regione Campania».

Seminario al MOA di Eboli: “Smascheriamoci! Sclerosi Multipla: la realtà oltre il pregiudizio”.

EBOLI – Il 19 settembre, ore 18.30, Sala Conferenze MOA di Eboli, incontro “Smascheriamoci!!! Sclerosi Multipla: la realtà oltre il pregiudizio”.
Sclerosi Multipla: la realtà oltre il pregiudizio tra educazione sanitaria e comunicazione sociale Incontro sulla Sclerosi Multipla al MOA di Eboli con spettacolo musicale e teatrale.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente