"persone disabili" tag

Piano di Zona S4 e il chiarimento del chiarimento di Di Cunzolo a Lanzara

BATTIPAGLIA – In una lettera aperta di Di Cunzolo a Lanzara i mali del PdZS4: Cattiva programmazione, sperequazione costi/abitanti, nessuna rendicontazione. 
Bruno Di Cunzolo al Sindaco di Pobtecagnano: “Battipaglia, rappresenta poco più del 33% della popolazione d’ambito e contribuisce per oltre il 50% della spesa, che continua a crescere senza rendicontazione, versando un maggiore importo di circa 18€ per abitante rispetto alla media dei costi pro-capite dei cittadini di tutti gli altri Comuni del PdZS4”

Festa Neomelodica al Lido Disabili di Eboli: È bufera

EBOLI – “Festa Neomelodica al Lido Disabili del Comune di Eboli. Il Sindaco Cariello si Dimetta”. Le opposizioni insorgono. 
I capogruppo consiliari Santo Fido e Damiano Cardiello chiedono le dimissioni di Cariello e chiedono: Chi ha autoriezzato la Festa; Chi ha gestito i parcheggi; Chi ha incassato i soldi del biglietto; Chi ha pagato il cantante; Sono state rispettate le minime norme anti Covid19?; E chiedono la revoca della concessione alla Cooperativa sociale che gestisce il lido. 

Inaugurata “Mare di Tutti” la spiaggia attrezzata per persone con disabilità

EBOLI – Marina di Eboli: Inaugurata stamattina dal Sindaco Cariello, “Mare di Tutti”, la spiaggia attrezzata per persone disabili. 

Da quest’anno e da oggi la spiaggia attrezzata lungo la costa ebolitana Mare di Tutti aumenta la dotazione di strutture, con 28 gazebo e 50 ombrelloni per le diverse esigenze degli ospiti, frutto della collaborazione di Comune, Piano di Zona e volontari. 

Marina di Eboli: È partita l’estate tra stranezze e modernità

EBOLI – Marina di Eboli: tra abbandono, stranezze e modernità, l’estate sul litorale sabbioso ebolitano è partita e va alla grande. 

E tra Lidi e Spiagge Libere attrezzate strapiene, sole cocente, mare limpido e da favola (per ora), domani si inaugura il fiore all’occhiello del Comune e della Marina di Eboli, “Mare di tutti”, il Lido per persone con disabilità, e l’estate va. Va anche per gli amici a quattro zampe e tra le novità anche uno Spazio Gay friendly. 

Estate 2020: Due spiagge solidali ad Agropoli

AGROPOLI – L’Amministrazione di Agropoli rinnova anche per l’estate 2020 il servizio “Spiaggia solidale” e raddoppia. 
Il Sindaco di Agropoli Coppola e l’assessore D’Arienzo: «La nostra Città si conferma attenta alle persone con disabilità e minori con spiagge dedicate ed attrezzate».

Trasporto Disabili: Comuni inadempienti

SALERNO – L’Anffas denuncia: I Comuni del Piano di Zona S01-1 inadempienti all’ordinanza 01917/20 del Consiglio di Stato. 

Servizio ai trasporti per persone con disabilità: è ancora guerra tra Fondazione Salernum Anffas Onlus e i Comuni dell’Agro Nocerino Sarnese e dell’Irno Picentino. 

Battipaglia: La sindaca Francese incontra il comitato “Dis-Abilitiamoci”

BATTIPAGLIA – La sindaca di Battipaglia Cecilia Francese incontra il comitato “Dis-Abilitiamoci”, per i diritti dei diversamente abili.
L’obiettivo dell’incontro con “Dis-Abilitiamoci”, presieduta dall’ex Consigliera regionale Anna Petrone, è quello di adottare la Convenzione ONU per i diritti delle persone disabili. La Sindaca Francese: “subito adotteremo in giunta la convenzione Onu sui diritti dei diversamente abili”.

Campagna: Attivato lo Sportello “Spazio Ascolto Disabilità”

CAMPAGNA – Attivato a Campagna a cura dell’Associazione “Mi girano le ruote” presieduta da Vitina Maioriello, lo Sportello: “Spazio Ascolto Disabilità”.
Lo sportello attivo tutti i giorni, previo prenotazione, presso la sede associativa, e il martedì mattina dalle 9 alle 11 presso il Municipio del Comune di Campagna, ha ampliato la sua attività di informazione.

Il PD discute di disabilità e lancia Battipaglia europea e senza barriere

BATTIPAGLIA – Il Partito Democratico di Battipaglia discute delle disabilità e l’abbattimento delle barriere architettoniche e politiche.
“Battipaglia senza barriere. Con noi al governo Battipaglia deve diventare una città più europea, e ‘pilota’ a livello nazionale e internazionale per la partecipazione, progettazione e rimozione delle barriere architettoniche e culturali verso la disabilità”.

Il Sen. Cardiello “porta”il caso ISES al Governo

EBOLI – Con un’Interrogazione urgente a risposta scritta il Sen. Cardiello (FI) porta il Caso ISES al Governo.
Sen. Cardiello chiede ai Ministri interessati: “Quali utili interventi intenda adottare per salvaguardare i posti di lavoro e individuare una nuova struttura per garantire le prestazioni riabilitative agli ospiti del Centro Ises”.

Un Carnevale “diverso” a Campagna con l’Associazione “Mi girano le ruote”

CAMPAGNA – Martedì 17 febbraio tutti in piazza a festeggiare il carnevale: “Un giorno per dare spazio e sfogo alla fantasia per un carnevale in allegria”.
La manifestazione organizzata dall’Associazione “Mi girano le ruote” di Campagna, presieduta da Vitina Maioriello, con giochi, fiabe e magia, ingredienti dell’allegria a Carnevale si vedranno protagoniste le persone disabili e non solo, allo scopo di abbattere ogni barriera fisica e mentale.

Premio “Cuore d’Oro” Humanitas a Salvatore Parisi dell’ANFFAS di Salerno

SALERNO – Sabato 25 gennaio 2014, ore 18.00, Teatro Augusteo, attribuzione del Premio “Cuore d’Oro” dell’Humanitas di Salerno a Salvatore Parisi.
Parisi sarà tra i premiati al Gran Galà della Solidarietà promosso dal Corpo di Pubblica Assistenza “Humanitas”, presieduto da Schiavone, per l’impegno profuso al servizio dei cittadini disabili e le loro famiglie, promuovendo l’interazione tra l’Anffas-Onluse il territorio.

Vitiello(PD) accusa Aliberti e Destra: Sull’Ospedale di Scafati una vergognosa propaganda

SCAFATI – L’indignazione è dei cittadini per la chiusura dell’Ospedale Scarlato di Scafati, e per la gestione clientelare della Sanità non del Sindaco Aliberti che va a braccetto con il DG dell’ASL SA Squillante.
Vitiello: Sull’Ospedale di Scafati si è fatta una vergognosa propaganda elettorale. Il Partito Democratico da tempo denuncia tutti gli sprechi e il sistema di gestione clientelare della Sanità in provincia di Salerno e nella Regione Campania.

Nuovi tetti di spesa della Regione Campania per la Sanità accreditata

SALERNO – Mercoledì 18 settembre, ore 10.00, Centro Polidiagnostico “Check Up” in Viale De Luca a Salerno, conferenza stampa delle Associazioni di categoria per l’assistenza riabilitativa e socio-sanitaria.
Partecipano alla conferenza stampa: AIAS, AIOP Riabilitazione, ANFFAS, ANISAP, ANPRIC, ARIS, ASPAT, CONFAPI Sanità, CONFINDUSTRIA Sanità, FEDERLAB Riab, FOAI Campania. In pericolo 500 posti di lavoro.

Parte la Colonia marina e montana per persone disabili del Piano di Zona S3

EBOLI – Torna la Colonia marina e montana. Il Sindaco di Eboli Melchionda: “le politiche sociali sono una priorita’. La colonia rappresenta un’importante occasione di svago e di socializzazione”.
La Colonia è un progetto del Piano Sociale di Zona S3 (ex S5), rivolto a persone con disabilità, che usufruiranno gratuitamente di servizi presso stabilimenti balneari e strutture ricettive montane, a partire dal 27 agosto fino al 20 settembre.

60° anniversario della Fondazione Don Gnocchi a Salerno

SALERNO – Giovedì 13 settembre, ore 16,00, in Via Leucosia, Salerno Celebrazione 60° anniversario attività Fondazione Don Carlo Gnocchi a Salerno.
Il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca partecipa alla Cerimonia e Dopo la Santa Messa che sarà celebrata dall’Arcivescovo Moretti, è prevista la benedizione e l’inaugurazione dei nuovi locali dedicati all’assistenza ed alla cura.

Le disabilità: una “missione”, un servizio, una opportunità

Intorno alle disabilità sprechi, ritardi e inefficienze, come una struttura RSA pubblica di 60 posti letto a Eboli, mai operativa e destinata ad altri usi.
De Vita (FOAI): “Il commissariamento consente al Governatore di prendere visione dei fatti in maniera diretta”.

SALERNO – A parlare è Cosimo De Vita, Presidente del Nuovo Elaion e Coordinatore Regionale del FOAI (Federazione degli Organismi di Assistenza delle Persone Disabili. De Vita, sta conducendo una vera e propria battaglia contro la Regione Campania, contestando con tutte le sue forze la famosa delibera 1267/2009, che prevede la compartecipazione delle famiglie, ai costi per la erogazione delle prestazioni integrate, di natura socio-sanitarie delle persone con handicap permanente grave, dei soggetti ultrasessatacinquenni e di quelli affetti da demenza.

Le disabilità: una "missione", un servizio, una opportunità

Intorno alle disabilità sprechi, ritardi e inefficienze, come una struttura RSA pubblica di 60 posti letto a Eboli, mai operativa e destinata ad altri usi.
De Vita (FOAI): “Il commissariamento consente al Governatore di prendere visione dei fatti in maniera diretta”.

SALERNO – A parlare è Cosimo De Vita, Presidente del Nuovo Elaion e Coordinatore Regionale del FOAI (Federazione degli Organismi di Assistenza delle Persone Disabili. De Vita, sta conducendo una vera e propria battaglia contro la Regione Campania, contestando con tutte le sue forze la famosa delibera 1267/2009, che prevede la compartecipazione delle famiglie, ai costi per la erogazione delle prestazioni integrate, di natura socio-sanitarie delle persone con handicap permanente grave, dei soggetti ultrasessatacinquenni e di quelli affetti da demenza.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente