"qualunquismo" tag

Eboli: Le due condizioni per una alleanza

EBOLI – Eboli, quale “la città futura”? Il PRC traccia il perimetro per un tavolo politico per un progetto popolare e inclusivo. 

Le condizioni del Segretario cittadino dei comunisti di Rifondazione per un’alleanza: “Un sindaco o una sindaca dichiaratamente di sinistra; L’homo novus, uomo o donna che sia”. Per impastare quelle “carni” ci vuole il Padreterno. 

Conte sul nuovo Governo: Programmi chiari e Sud al centro

ROMA – Nuovo Governo, Conte (LeU): “Bene Orlando, chiarezza su programmi e il Sud diventi centrale”.
Questo Governo “NON SA DA FARE”, non bisogna mescolare responsabilità e colpe tutte in capo al M5S e alla Lega. Non bisogna confondere le tracce di un fallimento che è da ascrivere solo ad una formula politica che si ispira al qualunquismo, al populismo e ad un sovranismo fuori luogo che fa precipitare il Paese verso il Terzo Mondo.

Autonomia differenziata: Per Conte (LeU) nessuna trattativa

SALERNO – Autonomia differenziata, Federico Conte (LeU): “Nessuna trattativa, sedersi al tavolo è un errore”.
On. Federico Conte: “Il regionalismo differenziato è un tentativo di raggiro costituzionale che, ove portato a compimento, promuoverebbe “Cittadinanze” diverse da Regione a Regione, in cui i diritti sociali sarebbero scanditi dal censo.

Sinistra Unita e MdP: Cartello elettorale o Progetto politico?

EBOLI – Sinistra Unita e MDP-Art1 insieme in un cartello elettorale o con “Liberi e Uguali” in un progetto politico ambizioso di ricostruzione della Sinistra?
Una Chiamata d’onore, quella che ha avvicinato antichi avversari-contendenti come il Sindaco Rosso Gerardo Rosania, e con lui gli animatori di quella sinistra storica ebolitana: Carlo Moscariello, Vito Pindozzi, Donato Santimone, Giovanni Tarantino. Un nuovo inizio per “Ri”costruire la Sinistra e arginare qualunquismi e populismi

C’è vita a Sinistra anche a Eboli!?

EBOLI – “C’è vita a Sinistra anche ad Eboli!” Per Rosania e Sinistra Unita è merito di un fermento politico nuovo.
Nuovi fermenti politici che attraversano la Sinistra, si stanno affermando e diffondendo nel Paese, a dimostrazione che la Sinistra c’è e come, sebbene vi sia in corso una “separazione legale” con il suo elettorato, ma immaginando per questo si possa scongiurare un definitivo divorzio. E dalla piazza al Governo, dalle ideologie ai qualunquismi populisti la speranza e che ritorni una nuova alba

Roberto De Cesare è il nuovo Coordinatore dell’API di Eboli

EBOLI – L’ex Consigliere comunale Roberto De Cesare riceve la Nomina di Coordinatore cittadino dell’API, il Partito di Marra e Rutelli.
La nomina a De Cesare in previsione dell’impegno dell’ApI a sosttegno del centrosinistra e di Cuomo viene direttamente da Arturo Marra: ” Nell’attribuirti l’incarico di Coordinatore di Alleanza per l’Italia sono certo degli ottimi risultati che l’ApI conseguirà nel a Eboli grazie al tuo prezioso contributo, ti auguro un buon lavoro”.

Riformisti: Aprire una nuova fase per Eboli

EBOLI – Per i Riformisti il successo dei tre seminari è l’occasione per aprire una nuova fase politica e Eboli e una nuova fase di veleni.
I Riformisti aprono una “fase nuova” e ritornando al passato, “riaprono” la guerra a Melchionda. Fanno l’elenco dei misfatti e suggeriscono l’agenda dei “veleni” al Commissario prefettizio: E’ vendetta ma di una “nuova fase”.

Si è costituito il Gruppo consiliare PD a Pontecagnano: Lanzara è il Capogruppo

PONTECAGNANO – Si costituisce il gruppo consiliare del PD e nomina Lanzara capogruppo: “Ci impegniamo a svolgere il ruolo che gli elettori ci hanno assegnato”.
I Consiglieri comunali del PD Nunzia Fiore, Francesco Fusco, Giovanni Ligurso, Gerarda Sica, il Candidato sindaco del centrosinistra Giuseppe Lanzara e il Coordinatore cittadino PD Roberto Brusa hanno sottoscritto un documento.

Politica, Fango & Veleno. Polito non ci stà: occorre un chiarimento definitivo

EBOLI – Il PD deve risolvere la questione “Riformista”. Polito non ci sta e chiede il coraggio di una scelta semplice e chiara.
“Oggi si rischia una vera e propria degenerazione. La Politica è avvelenata, non sono più disposto ad accostare il mio voto a quello di un PD, che al suo interno, mantiene rappresentanze così ostile alla nostra coalizione”.

Francese (Etica): Battipaglia così non va. Cosa succede?

BATTIPAGLIA – Cosa sta accadendo al comune di Battipaglia? Così non va. Questa è la parte peggiore della politica.
Chi viene colpito da Avvisi di garanzia dovrebbe autosospendersi, specie quando le indagini si incrociano con la criminalità organizzata

Petrone (PD), con l'UDC manovre che sconvol gono il quadro politico

EBOLI – Bisogna porre fine alle trattative personali. Sbarrare, la strada al trasformismo di chi usa salire sul carro dei vincitori.
Il rispetto degli impegni elettorali innanzi tutto e la chiusura ad ogni compromesso gestionale è il primo impegno e la prima garanzia da cui il Sindaco non può sottrarsi.

Zara e Di Cunzolo: La “strana coppia” contrat tacca Santomauro

BATTIPAGLIA -La “strana coppia” dopo venti anni ritorna insieme, ancora da posizioni diverse, per fare opposizione.
Zara: “Il percorso di Santomauro è costellato di incapacità con gli Accordi di Reciprocità e di illegalità: sono stato minacciato pubblicamente; perseguita i dipendenti; truffatore con Alba Nuova; falsificatore con il Consorzio Farmacie; illegale con il Più Europa. Confermo di trovarci difronte ad una mentalità di stampo camorristico”.
Di Cunzolo: “In una Città che non si spara, non significa che non c’è la Camorra”.

Zara e Di Cunzolo: La "strana coppia" contrat tacca Santomauro

BATTIPAGLIA -La “strana coppia” dopo venti anni ritorna insieme, ancora da posizioni diverse, per fare opposizione.
Zara: “Il percorso di Santomauro è costellato di incapacità con gli Accordi di Reciprocità e di illegalità: sono stato minacciato pubblicamente; perseguita i dipendenti; truffatore con Alba Nuova; falsificatore con il Consorzio Farmacie; illegale con il Più Europa. Confermo di trovarci difronte ad una mentalità di stampo camorristico”.
Di Cunzolo: “In una Città che non si spara, non significa che non c’è la Camorra”.

Battipaglia – UDC senza De Mita e senza linea politica

BATTIPAGLIA – L’UDC sceglie la soluzione “pilatesca”, non si pronuncia sul sostegno a Santomauro e sulla linea politica, ma nominerà un commissario sezionale. – Una nave corsara pronta ad imbarcare tutti, pronta a dare l’arrembaggio: è qualunquismo puro, allo stato liquido.

EBOLI – L’Assessore Marra e il volantino “disinteressato”

E’ iniziata la campagna elettorale e c’è chi intende farla tra un favore e l’altro a spese della Città. Sono pronti i manifesti e sono pronti i volantini, come questo che pubblichiamo in copia, da attribuire all’Assessore al Bilancio e Patrimonio Arturo Marra, il quale, ormai, insieme ai suoi compagni di Giunta, Sindaco in testa, ha acquisito una tale esperienza a proposito di terreni (vedi la rinuncia agli usi civici sui terreni di “Campolongo” usurpati agli ebolitani) che ripropone una cosa similare per i terreni su cui vi sono le Cooperative Edilizie.

EBOLI – L'Assessore Marra e il volantino "disinteressato"

E’ iniziata la campagna elettorale e c’è chi intende farla tra un favore e l’altro a spese della Città. Sono pronti i manifesti e sono pronti i volantini, come questo che pubblichiamo in copia, da attribuire all’Assessore al Bilancio e Patrimonio Arturo Marra, il quale, ormai, insieme ai suoi compagni di Giunta, Sindaco in testa, ha acquisito una tale esperienza a proposito di terreni (vedi la rinuncia agli usi civici sui terreni di “Campolongo” usurpati agli ebolitani) che ripropone una cosa similare per i terreni su cui vi sono le Cooperative Edilizie.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente