"risse" tag

Nuovi episodi di violenza ad Eboli: Cariello reinveste il Prefetto

EBOLI – Dopo i nuovi episodi di violenza che si sono verificati a Eboli, il sindaco Cariello sollecita nuovamente il Prefetto Russo.

Per l’ennesima volta il Sindaco si rivolge al Prefetto per chiedere maggiore presenza di Forze dell’Ordine e più volte ha chiesto la convocazione del Comitato provinciale Sicurezza e Ordine Pubblico. Interrogato il “morto” il “morto” non risponde. Cariello:  “E’ necessario operare un monitoraggio continuo dei luoghi di spaccio, che ad Eboli sono conosciuti da tutti e che sono spesso teatro di scontri, risse e violenze”.

Risse, spaccio e violenze a Eboli. PCI e Del Vecchio: Sicurezza e controlli

EBOLI – I Comunisti dopo le continue risse in Città attaccano il Sindaco di Eboli e Amministrazione comunale. 

Alfonso Del Vecchio (PCI): «Sollecitiamo, ancora una volta, un intervento incisivo per fermare il degrado e garantire una maggiore sicurezza ai cittadini e alle attività commerciali della città, prima che la situazione degeneri definitivamente provocando guasti alle cose, non facilmente sanabili, e danni alle persone».

Ancora violenze a Eboli: Tolleranza zero contro i delinquenti

EBOLI – Risse, violenza, accoltellamenti tra gruppi di delinquenti. Aumentano paura e insicurezza. Si chiede tolleranza zero contro i delinquenti. 

Più controlli e più presenza delle Forze dell’Ordine, questa èlla richiesta che il Sindaco di Eboli, Massimo Cariello, chiede al Prefetto a nome dei cittadini ebolitani: “una riunione urgente del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza, più presenza delle forze dell’ordine e tolleranza zero contro i delinquenti”. 

Violenza in Città. Le Associazioni di destra propongono il “Foglio di Via”

EBOLI – “Misure di prevenzione nei confronti delle persone pericolose per la sicurezza e per la pubblica incolumità”.
Presto una raccolta di firme di sensibilizzazione per fermare l’escalation di violenza, e prima che sia troppo tardi, riprendiamoci la nostra città e il nostro futuro!

Destra Sociale ebolitana interviene sulla sicurezza cittadina

EBOLI – “Eboli è una piazza tranquilla”, “Le forze dell’ordine sono in numero adeguato”, “Non c’è bisogno di organizzazioni di cittadini o agenti per la sicurezza”.
E’ una storia vecchia. Nessuno ci crede. Si potrebbe istituire il Poliziotto di quartiere, gruppi di volontari per la sicurezza, seguendo il modello di Polizia di prossimità. Gli amministratori si occupino meno di lotte di potere e più sicurezza.

Eboli: Sicurezza ZERO. Un’altra notte di violenza

EBOLI – E’ mezzanotte e la Piazza di Eboli è ancora scenario di violenze. Schiaffi, cazzotti, calci e i Carabinieri stanno a guardare. Posti letto e alloggi senza contratti, nel Centro Storico, chi controlla?
Interviene anche il Sindaco Melchionda sul tema della sicurezza in citta’: “E’ un problema sempre attuale, specie nelle ore serali e notturne. Al Prefetto di Salerno che si recherà in visita in Città, chiederò un intervento autorevole per rafforzare le misure di sicurezza nel territorio”.

Il PD chiede più ordine pubblico e sicurezza

BATTIPAGLIA – Segnalate diverse aree a rischio sicurezza. Il PD chiede la convocazione di un tavolo tecnico per la sicurezza e per l’ordine pubblico.
Il Segretario PD Lascaleia ha scritto al Sindaco Santomauro e all’Assessore Muto. Più forze di Pubblica Sicurezza locali e Provinciali; in coordinamento con Carabinieri, Polizia di Stato e Guardia di Finanza.

Battipaglia e la sicurezza…….. che non c’é

BATTIPAGLIA – Non c’e’ giorno che la stampa locale non riporti notizia di furti, rapine, risse, atti di vandalismo.
Etica per il Buon Governo chiede si svolga in tempi brevissimi un consiglio comunale monotematico, per affrontare nel merito la problematica della sicurezza.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente