"Simone Valiante" tag

Politiche 2018 Salerno e Provincia: Ecco Liste e Candidati

SALERNO – La campagna elettorale è iniziata anche in provincia di Salerno. Il clima e del “si salvi chi può”: L’ultimo atto prima del tracollo.
Candidati e Liste che non rispettano i territori ma solo la geopolitica dei “capi”, e tra figli, parenti, affini e soldati ubbidienti, il centrosinistra e il Centrodestra hanno fatto scempio dei territori e si apprestano a ricevere una delle più sonore batosta elettorale. E mentre il M5S ringrazia, il PD e FI si organizzano solo per gestire la sconfitta con la soddisfazione per De Luca e la Carfagna di aver eletto: Il figlio Piero e più che chiacchierato Luigi Cesaro.

Volpe è candidato all’uninominale camera di Battipaglia. Ecco i candidati PD in provincia

BATTIPAGLIA – Collegio uninominale Camera di Battipaglia: È Mimmo Volpe il Candidato del PD. Ecco Liste e candidati PD in provincia.
Il Sindaco PD di Bellizzi Volpe dopo l’ufficialità della candidatura: “Onorato, il mio massimo impegno in vista del prossimo 4 marzo”. E dopo “la notte dei lunghi coltelli” Il PD provinciale si affida a Renzi, Minniti, alla “famiglia” De Luca con Piero e ai “famigli” con Alfieri. Ecco tutti i candidati del PD in Provincia di Salerno.

Luciano è il Segretario provinciale PD. Succede a Landolfi: la “sedazione” continua

SALERNO – Passaggio di testimone da Landolfi a Luciano alla guida del Partito Democratico della provincia di Salerno.
Eletto all’Unanimità dei 200 delegati presenti al Congresso provinciale, Enzo Luciano: Capostaff del Sindaco Napoli e Amministratore Unico di Salerno Sistema; è l’espressione della maggioranza deluchiana e della continuità di una “sedazione” politica impressa da Landolfi al PD provinciale.

Convegno CIA a Caggiano: “Pensioni dignitose per gli agricoltori Italiani”

CAGGIANO (SA) – Venerdì 21 luglio, ore 18.00, Sala Convegni Castello Normanno del Guiscardo Caggiano, Convegno CIA: “Pensioni dignitose per gli agricoltori Italiani”.
Gli assegni pensionistici italiani per i lavoratori agricoli sono al di sotto dei minimi pensionistici Europei. Il convegno vuole di trovare soluzioni dignitose al progressivo impoverimento delle pensioni di Coltivatori diretti e Imprenditori agricoli, e per discutere di ricambio generazionale e mobilità fondiaria.

Ecco i dati ufficiali delle Primarie PD

ROMA – La Commissione congressuale PD ufficializza i dati delle Primarie e del trionfo di Renzi. Ecco i 1000 eletti.
Totale votanti 1.838.938, voti validi 1.817.412. Renzi: voti 1.257.091, 69,17%. Orlando: voti 362.691, 19,96%. Emiliano: voti 197.630, 10,87%. Ripartizione dei 1000 componenti eletti all’Assemblea nazionale: Renzi 700, Orlando 212, Emiliano 88.

Primarie PD: Renzi vince; De Luca stravince ma solo a Salerno

NAPOLI – Con il 70,01 e 1milione300mila voti, contro il 19,50% di Orlando e il 10.49 di Emiliano, Renzi vince le Primarie e si riconferma Segretario del PD.
Circa 2milioni di elettori e risultati pressappoco omogenei il PD conferma con la sua presenza viva e unico partito italiano che celebra i congressi. In Campania De Luca stravince, ma solo a Salerno, paga il “coinvolgimento delle famiglia” e il non essere riconosciuto come leader. Bene a Eboli, Battipaglia, Pontecagnano, Cava, Nocera.

PD: Oggi si vota per le Primarie scontate

SALERNO – Oggi Primarie PD, si vota per eleggere il Segretario Nazionale del Partito Democratico.
Sfida scontata tra Renzi, Orlando e Emiliano, ma non per le truppe che si contano. Di scena l’ostentazione della democrazia. Obiettivo un milione di votanti. La Campania va al voto sotto osservazione: Il Pd è sempre più una questione di “famiglia” e sulle primarie l’ombra di tessere false a Battipaglia.

Emiliano sbarca a Nocera e lancia l’offensiva a Renzi

NOCERA INFERIORE – Emiliano sbarca a Nocera Inferiore si dice pronto al congresso, e si trova un parterre antideluchiano di eccellenza.
Il Presidente della Regione Puglia, su iniziativa dall’associazione Phronesis, guarda al Congresso PD, si confrontato sui temi del Mezzogiorno, fa proseliti e tra militanti già “armarti” contro Renzi. Emiliano: “Se fanno il gioco regolare, e non mi costringono a fare un congresso in venti giorni, non ho paura di nessuno!”

Convegno area di crisi: Sinergia Sindaci Piana del Sele – Regione Campania

BATTIPAGLIA – Sinergia Sindaci Piana del Sele-Regione Campania, al Convegno di Battipaglia sull’Area di crisi.
Soddisfatta la Sindaca di Battipaglia Cecilia Francese: «Battipaglia diventerà il motore delle idee per lo sviluppo della Piana del Sele in sinergia con le imprese, con i sindaci del territorio e con i sindacati».

Riconoscimento area di crisi Industriale: Incontro al Comune di Battipaglia

BATTIPAGLIA – Battipaglia e le aree di crisi: Ieri si è tenuto un incontro al Comune su iniziativa della Sindaca Francese.
L’obiettivo, anche in previsione del convegno del 29 ottobre prossimo, di coinvolgere i deputati nazionali e regionali, i sindaci e gli amministratori locali, i sindacati e le associazioni di categoria.

Campagna: Inaugurazione del Centro Federale FIDASC-CONI

CAMPAGNA – Lunedì 6 giugno, ore 11.00, a Tuoro Serradarce, Campagna, inaugurazione il “Centro Federale Nazionale Fidasc- Coni”.
Per l’occasione, presenti il Presidente e il segretario nazionale del Coni, Malagò e Fabbricini e il presidente nazionale della Fidasc, Buglione, si presenterá e inaugurerá il progetto “Uno sport da vivere”.

Campagna, Convegno: Gestione delle acque e tutela del patrimonio rurale

CAMPAGNA – Gestione delle acque e tutela del patrimonio rurale: Il ruolo dei Consorzi Irrigui nella Programmazione dei Fondi Europei 2014/2020.
Il convegno, voluto dall’ associazione politico-culturale “Campagna che vogliamo Adesso”, si terrà venerdì 8 Aprile, alle ore 18.30, all’Hotel Nova Resort, del Quadrivio di Campagna (SA).

Al Convegno sull’Agricoltura gli Statati Generali PD “promuovono” Lanaro

BATTIPAGLIA – Al Convegno “Agricoltura e cibo di qualità” di Battipaglia, gli Stati maggiori del PD hanno incontrato le imprese agroalimentari della Piana.
Senza spazio ad equivoci la “cordata” con l’ex Ministro De Castro, il Segretario provinciale PD Landolfi, gli On. Valiante e Iannuzzi, Picarone e Alfieri, Martinangelo e il Segretario cittadino Bruno: “No ai personalismi, Lanaro ci rappresenta tutti”.

Rischio idrogeologico a Mercato San Severino: Guadagno lancia l’allarme

MERCATO SAN SEVERINO – Il capogruppo di “Idea Comune”, Carlo Guadagno, interviene sul tema del rischio idrogeologico a Mercato San Severino.
Guadagno “Idea Comune”, chiede soluzioni immediate e coinvolge ed invita gli Onorevoli Di Nardo (IdV) e Valiante (PD) reclamando interventi strutturali da richiedere agli organi preposti.

Pontecagnano: La Festa dell’Unità chiude tra ex DC ed ex Socialisti

PONTECAGNANO FAIANO – I Democrat ex DC ed ex socialisti chiudono a Pontecagnano la Festa dell’Unità, tra grandi “progetti” e grandi assenze.
I parlamentari salernitani, Capozzolo, Cuomo, Iannuzzi, Saggese e Valiante discutono dei reati ambientali, con Buonomo di Legambiente e Bratti della Bicamerale, sulla organizzazioni dedite a tali loschi traffici.

Chiude oggi a Pontecagnano la Festa dell’Unità: Si parla di Ecoreati e Sanità

PONTECAGNANO FAIANO – Oggi si chiude a Pontecagnano, con tre importanti dibattiti, la Festa dell’Unità, organizzata dal Partito Democratico.
Ore 10.30, “Gli eco-reati: un passo verso il futuro” con il Presidente della Commissione bicamerale sui rifiuti Bratti; Ore 17.30, “La rete di emergenza/urgenza del nuovo piano sanitario regionale” con il Sottosegretario alla Salute De Filippo; e a seguire “Cambiamo Pontecagnano Faiano”.

PD: La Cilentana passi di competenza dalla Provincia all’ANAS

SALERNO – Il Partito Democratico di Camerota ha proposto che la Cilentana passi di competenze dalla Provincia all’ANAS.
La richiesta su sollecitazione del PD di Camerota è stata avanzata al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi, dai Parlamentari salernitani Valiante, Capozzolo, Saggese, Bonavitacola e Iannuzzi.

“Democratici” allo sbando: A ranghi sparsi si contendono le macerie del PD e di Eboli

EBOLI – Un Partito Democratico allo sbando e a ranghi sparsi per contendersi simbolo e macerie politiche lasciate da una classe dirigente sciagurata.
Si aprono le danze in un PD impraticabile. Gruppi interni in cerca di accrediti si confrontano a distanza: Cuomo alla Giudice; Melchionda all’Hotel Grazia. I riformisti avvertono sulle auticandidature. Sgroia attende tempi migliori. Tutti al capezzale di un Partito morto ma in attesa di spartirsi le spoglie.

Cilento non solo Mare: Convegno PD a Vibonati

VIBONATI – 24 ottobre 2014, ore 18.00, Monastero S. Francesco di Paola, Vibonati, Convegno, Cilento non solo Mare, “Le aree interne: Un’opportunità per lo sviluppo del territorio.
Cilento non solo Mare” è il tema per discuter ed evidenziare come le “Aree interne”, sebbene lontane dalle aree ricche perché dotate di iniziative che toccano tutti i fattori delle produzione, possono essere “Una opportunità per lo sviluppo del territorio”.

Squillante chiude Reparti e Ospedali ma mantiene lo scandalo dell’ALPI

EBOLI / SALERNO – Il Sindaco di Salerno De Luca e l’On. Simone Valiante finalmente si accorgono che c’é anche la Sanità. Intervento di Petrone G. Valiante, Pica e Coscioni. Il Comitato delle Mamme promette ancora battaglia: Si gioca sulla loro pelle e quella dei nascituri.
L’ASL Salerno pubblica i dati sul personale: La DG raggiunge il bilancio; Chiude reparti e Ospedali; Mantiene lo scandalo milionario delle prestazioni accessorie e dell’Alpi 2013.
Gli sciampagnoni pagano a 2000 medici stipendi e straordinari per 194 milioni di €. 600 medici privilegiati percepiscono da 100 a 300mila € l’anno. Il famoso Verrioli e l’altrettanto famoso Commissario al personale Spinelli rispettivamente hanno guadagnato 251mila € e 151mila € circa. Che manna.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente