Incontri con….. l’On Federico Conte: Politica, alleanze, programmi

Massimo Del Mese intervista l’On. Federico Conte su: Politica, programmi, alleanze; Pensando al “campo largo” e al rilancio del Centrosinistra alle politiche del 2023

POLITICAdeMENTE

EBOLI – Proseguono “Incontri con…” le videointerviste di POLITICAdeMENTE con l’On. Federico Conte Deputato di Liberi e Uguali, eletto nel collegio plurinominale Campania 2 03 (Battipaglia – Eboli), nato a Eboli nel ’72, laureato in giurisprudenza alla Luiss “G. Carli” di Roma, avvocato penalista, e come parlamentare, per il suo impegno civile e professionale: attualmente è componente Segretario della II Commissione Giustizia; è membro della Giunta per le Autorizzazioni; della Commissione Parlamentare di inchiesta sul fenomeno delle Mafie e sulle altre organizzazioni criminali anche straniere; è membro supplente del Consiglio di Giurisdizione.

Sebbene giovane il suo vissuto politico è stato molto intenso, essendo egli componente di una famiglia di grandi tradizioni politiche: il suo papà Carmelo, è stato più volte deputato del PSI, Sottosegretario e Ministro della Repubblica (Governo Craxi), suo fratello Emmanuel è stato presidente del Consiglio comunale di Milano ed attualmente è Assessore alle Finanze, i suoi cugini Antonio e Mario il primo Consigliere comunale, Assessore e Consigliere Provinciale, il secondo Presidente del Consiglio Comunale ed attualmente Sindaco di Eboli, e il cugino da parte di madre Salvatore Marisei, più volte consigliere comunale e attualmente Assessore all’Urbanistica di Eboli. Infatti nel 2013, alle primarie del Pd, sostiene la mozione Cuperlo e viene eletto nell’assemblea nazionale. Successivamente entra a far parte della direzione regionale Campana e nella segreteria regionale. Alle regionali in Campania del 2015 è candidato nella lista del Pd (circoscrizione Salerno), e nonostante raccoglie circa 15mila preferenze, risulta essere primo dei non eletti. E ancora alle ultime elezioni Regionali ha sostenuto Simone Valiante Candidato nella Lista del PD a dimostrazione di come si può semplificare per ottimizzare i risultati politici

Federico Conte

Nel 2017, anno di grandi dibattiti interni al PD e alla sinistra in generale, segue aderendo ad Articolo Uno – Movimento Democratico e Progressista. Successivamente alle politiche del 2018 viene eletto alla Camera dei deputati, con Grasso, Speranza, Bersani, Boldrini, ed altri, e da quel momento il suo impegno parlamentare è stato attivo e determinante, onorando il suo mandato, e prova ne è le oltre 100 interrogazioni parlamentari prodotte e i rispettivi suoi interventi, sia nei Question time che nelle discussioni parlamentari, legando, tra l’altro, il suo nome a decine di proposte di legge come primo firmatario, non ultimo il suo attivo contributo, anche come esperto, alla riforma della Giustizia in discussione in questi giorni. Non di meno attivo il suo impegno politico come leader provinciale e regionale di Art1 LeU, sia nella elaborazione di proposte politiche e programmatiche sia di intessere relazioni tendenti a facilitare il dibattito in corso di ricostituzione attraverso quel “Campo largo” un Centrosinistra attivo, legato ai territori e portatore di quei bisogni che da essi provengono, allo scopo di arginare quell’ondata populista e qualunquista che sembra di volta in volta essere prevalente.

E di questo si è discusso questa mattina nella videointervista. Si è scelto come luogo la Terrazza culturale “Gattapone” nel Centro Storico, nel cuore antico della Città di Eboli, un luogo simbolo dal quale partire e con l’On. Federico Conte si è discusso dei temi politici nazionali, delle ricadute di questi sui nostri territori, delle opportunità che ci vengono offerte dal Piano nazionale di ripresa e resilienza e dai fondi destinati al Sud, alla Campania, ai nostri territori, alla nostra Città. E si è parlato dei temi più cocenti all’ordine del giorno dell’agenda politica ebolitana: Il progetto RFI dell’Alta Velocità, dell’Elettrodotto Terna, della Sanità e dell’Ospedale, delle opportunità, ma anche dell’impegno che bisogna profodere per centrare gli obiettivi. Si è parlato soprattutto di favorire dialogo e alleanze alla luce anche delle prossime scadenze elettorali del 2023. Una agenda piena di prospettive ma anche di certezze che solo attraverso nuove strategie politiche si possono generare dei frutti, forzando gli schemi precostituiti, riferendosi evidentemebte al PD regionale a forte maggioranza deluchiana. Un’ora di intervista con l’On. Federico Conte nel corso della quale, scorrevolmente non si è trascurato nulla, dai rapporti politici alle alleanze, anche quelle più difficili con il PD campano, dalla programmazione alle realizzazioni, non trascurando di essere parte attiva con le istituzioni sovracomunali. Un messaggio distensivo per i futuri alleati? Sicuramente si, noi possiamo solo registrarne gli sviluppi.

Eboli, 18 giugno 2022

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente