"Stir Battipaglia" tag

Lanzara: Basta miasmi a Pontecagnano Faiano

PONTECAGNANO FAIANO – I cittadini prima di tutto. I Sindaco Lanzara ha scelto e avverte: Basta miasmi a Pontecagnano Faiano.
Il Sindaco Lanzara a De Luca e Bonavitacola: «Mi sono da sempre adoperato per una realtà più vivibile, dignitosa e vicina ad ogni singolo cittadino e mai come oggi confermo questa mia insindacabile volontà, annunciando di portarla avanti anche a costo di inimicarmi chi si sottrarrà al dovere politico e morale di salvaguardare la nostra incolumità».

FDI in piazza contro il Sito di Compostaggio a Battipaglia

BATTIPAGLIA – FDI scende in piazza contro il Sito di Compostaggio a Battipaglia accusa Regione e Sindacati.
Tozzi, Vietri e Marsicano: “Saremo in piazza, insieme alla comunità intera per dire il nostro no convinto a questa decisione della Regione, e fa niente se non servirà a nulla come dicono alcuni: serve a Battipaglia, serve a lanciare un segnale forte a chi ci governa.”

Comunisti contro Cariello: Triplica il Sito di compostaggio

EBOLI – Il PCI con il Segretario Del Vecchio denuncia: Il Sindaco Cariello vuole triplicare l’impianto di Compostaggio di Eboli.

Una scelta politica sbagliata per i comunisti ebolitani e il suo segretario Alfonso Del Vecchio che pensando ai danni che provoca il “Polo dell’immondizia” alla Piana del Sele e alle coltivazioni a campo libero e sotto serra delle eccellenze produttive individua nel Sindaco di Eboli Cariello il responsabile consapevole della rovina dell’ambiente

Impianto di Compostaggio di Battipaglia: Tra contrarietà, proposte e silenzi

BATTIPAGLIA – Il Consigliere di maggioranza Baldi contrario ad un nuovo impianto di compostaggio presso lo Stir di Battipaglia avanza una proposta.
Il Coinvolgimento della Commissione regionale Ambiente è una delle proposte di Baldi che suggerisce oltre il coinvolgimento dei cittadini come prevedono le direttive europee, anche un’azione giudiziaria per bloccare la realizzazione dell’Impianto di Compostaggio presso lo STIR di Battipaglia.

Miasmi: Impianto di Compostaggio estraneo. La Francese non ci sta

BATTIPAGLIA – L’ultimo sopralluogo conferma che l’impianto di compostaggio di Eboli è estraneo all’ondata di miasmi registrati a Battipaglia. Ma la Francese non ci sta in parte.
Il Sindaco Cariello: «E’ evidente, dopo le dimostrazioni di questa mattina, come il problema dei cattivi odori dipenda da altro e non dal nostro impianto. L’Assessore Ginetti: «Abbiamo dimostrato alla sindaca Francese ed ai suoi collaboratori il perfetto funzionamento dell’impianto, con i report che dimostrano anche come i biofiltri siano in funzione 24 ore al giorno.»

Disastro Ambientale Coda di Volpe: Passeggiata ecologica a S. Cecilia di Eboli

EBOLI – 1^ “Paseggiata Ecologica” dei cittadini di Santa Cecilia per chiedere lo svuotamento del sito di stoccaggio di Coda di Volpe. Ed è sempre più Disastro Ambientale.
Il comitato organizzatore con il parroco Don Daniele Peron e Domenico Alfano minaccia di proseguire ad oltranza la protesta fino allo svuotamento e all’attivazione del depuratore. Intanto per la sicura rimozione e l’apertura di una indagine su Coda di Volpe, si spera in una denuncia per scambi di voti alle Primare PD.

Allarme Coda di Volpe: Il sito è abbandonato. È disastro ambientale

Ancora allarme Ecoballe a Coda di Volpe. Tra responsabilità e colpe gravi: Sopralluogo dell’On. Capozzolo e Sgroia del PD. Si prefigura il disastro ambientale. Sabrina Capozzolo: “La prima verifica da fare e la…

Convegno: “Ambiente: un programma per EBOLI” …e anche Caputo si candida

EBOLI – Domani domenica 14 dicembre 2014, ore 18.00, Galleria Ritz, Eboli, incontro tematico: “Ambiente: un programma per Eboli”.
Interveranno all’incontro, moderato da Emmanuel Esposito: il Dr. Cosimo Montefusco, responsabile Ecoambiente Salerno, l’Ing, Vincenzo Apicella, responsabile STIR Battipaglia, “Chiude” Vincenzo Caputo e “apre” la sua campagna elettorale da Candidato Sindaco.

Eboli: ARPAC e Ecoambiente disattendono ai loro impegni su Coda di Volpe

EBOLI – Sito di stoccaggio provvisorio di Coda di Volpe: L’Arpac non fa le indagini ed Ecoambiente non rimuove le balle dei rifiuti.
“NIET”. L’operazione di rimozione doveva iniziare a luglio per essere poi completata per la fine dell’anno. Il Sindaco di Eboli Melchionda: “Si tenga fede agli impegni assunti. L’ARPAC proceda con le indagini propedeutiche alla rimozione dei rifiuti”.

Frezzato a Capo di Ecoambiente: «Ma siamo seri»

BATTIPAGLIA – Lo scontro: il consigliere Udc risponde all’amministratore delegato di Ecoambiente Capo sul caso Stir.
Frezzato: «Con le sue dichiarazioni vuole smentire i cittadini di Battipaglia. Probabilmente le sue esternazioni sono dovute al fatto di non abitare in zona».

Costituito il Comitato permanente NO DISCARICA: Anche “Mariarosa” dice NO

BATTIPAGLIA – Individuato il sito senza verifiche sul posto. Il Comitato permanente dice “NO” alla discarica a Battipaglia per non MORIRE di rifiuti
L’incontro di Giovedì 22 dicembre è stato anticipato alle ore 10.30 presso il teatro parrocchiale della chiesa San. Antonio da Padova. Fai sentire la tua voce, non rassegnarti, unisciti a noi!

Allarme ecoballe: Il capogruppo Rotondo (PD) chiede più attenzione sullo STIR di Battipaglia

EBOLI – Migliaia di ecoballe con la protezione danneggiata da anni giacciono pericolosamente nei piazzali dello STIR di Battipaglia.
Rotondo: “Più attenzione sullo STIR di Battipaglia”. E’ opportuno ripristinare una Commissione Tecnica fra le amministrazioni di Eboli e Battipaglia per vigilare costantemente sul rispetto dei protocolli”.

Comune di Eboli: Comunicati Stampa del 29 luglio 2011

– Nuova chiusura dello STIR; – Divieto di conferire il Secco indifferenziato nella giornata di Domenica 31 luglio 2011; …………..  …  ………….. Comune di Eboli Ufficio Stampa e Propaganda Comunicato Stampa Nuova chiusura…

Emergenza Rifiuti: Melchionda sospende la raccolta dei rifiuti

EBOLI – Operazione immondizia nelle strada. Pare sia il tentativo studiato a tavolino per mettere in difficoltà i Sindaci di Salerno, Battipaglia, Eboli.
E’ emergenza rifiuti. Lo STIR di Battipaglia apre e chiude a piacimento e il Sindaco Melchionda costretto a chiedere ai cittadini di non conferire il secco indifferenziato.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente