"Straordinario" tag

I PD di Eboli esulta per De Luca outsider di Conte

EBOLI – Quando il Governatore della Campania De Luca arriva sempre prima del Premier Conte il PD esulta. 

De Luca dopo una gestione impeccabile dell’emergenza, diventando un modello da seguire a livello nazionale e internazionale, si è superato nella fase 2 approvando un Piano Socio-Economico straordinario di 908milioni euro (primo in Italia-fonte Il Sole 24 Ore) ha bruciato tutte le tappe con finanziamenti per diverse categorie colpite dalla pandemia.

Riconoscimento per i Vini IGT dell’Istituto Agrario di Eboli

EBOLI – Al concorso nazionale “Bacco e Minerva” 2° posto per il rosato “Palmento” e il bianco “Montedoro”, 3 posto per il rosso IGT “Casarsa”

Pioggia di premi al Concorso nazionale per i vini prodotti dagli Istituti Tecnici e Professionali per l’Agricoltura, per l’istituto Tecnico Agrario “Mattei-Fortunato” di Eboli che incassa uno straordinario e prestigioso riconoscimento risultando il vitivinicolo più premiato nella provincia di Salerno.

Manutenzione Scuole Ebolitane: Parte il programma dell’Amministrazione

EBOLI – Parte in anticipo il Programma di Manutenzione delle Scuole Ebolitane. nessun problema per la riapertura dell’anno scolastico.
L’Amministrazione, in questa estate, ha varato un corposo programma di manutenzione straordinaria, con l’obiettivo di risolvere concretamente le problematiche urgenti. Il programma oltre alla manutenzione delle scuole, non trascura i marciapiedi e la gestione delle fontane.

Battipaglia: Appello della Sindaca ai Dipendenti e chiarimenti su Alba Srl

BATTIPAGLIA – La sindaca di Battipaglia Cecilia Francese per il caso degli operai “furbetti” di Alba Srl, rivolge un appello a tuttu i dipendenti.
“Fare di più e meglio per il bene comune evitando gli sprechi e ridurre lo straordinario”. In merito alla cessione di Alba: “i privati, garantirebbero un costo del servizio inferiore del 20%”. Intanto si è convocato il Consiglio per il 7 settembre ma per il regolamento delle Commissioni

Battipaglia: Nuovo Consiglio comunale, vecchi problemi

BATTIPAGLIA – Primo consiglio comunale post commissariamento, prime schermaglie. Tutto cambiato, niente cambiato.
Si elegge Francesco Falcone Presidente. Maggioranza e opposizione tra una schermaglia e l’altra si confrontano sulle questioni all’ordine del giorno. Accenni di apertura, da entrambe le parti naufragati nel vuoto. Pesano ancora le scorie di una campagna elettorale troppo vicina.

Piana del Sele & Sanità: Ospedalità, ultimo atto

EBOLI – Piana del Sele & Sanità: Ospedalità, ultimo atto. Si è puntato tutto su Vallo della Lucania, Salerno e Nocera.
E la destra Sanitaria, complice quella locale, ha raggiunto l’obiettivo della chiusura degli Ospedali di Eboli e Battipaglia. La chiusura presentata come atto conseguenziale inevitabile. E’ necessaria una grande mobilitazione di popolo.

ASL Salerno e il SACCHEGGIO dell’ALPI: Chi controlla il Commissario Spinelli?

EBOLI – Ecco il Saccheggio delle prestazioni in ALPI dell’ASL Salerno. Tra i “saccheggiatori”, il Commissario dell’Ospedale di Eboli Pietro Spinelli che ha percepito per l’anno 2012 87,980.18 €.
Un bottino di 22 milioni di €, per un centinaio di medici che oltre allo stipendio percepiscono da 50 a 220mila euro all’anno, nel silenzio dell’ASL e dei Sindacati, mentre mancano siringhe, medicinali salvavita e si riduce l’assistenza agli anziani e ai disabili. Si potrebbero assumere 300 medici con quei soldi.

CGIL no alla chiusura della “Filtrona”. De Luca incontra gli operai: No a licenziamenti

Il Sindaco e Vice Ministro De Luca: “Gli obiettivi immediati: bloccare i licenziamenti e avviare un tavolo di trattativa”. Per la Segreteria FP CGIL è contro la chiusura della fabbrica “essentra” (ex filtrona):…

La CISL FP: Aspettiamo il Piano Aziendale ASL Salerno

EBOLI – Pietro Antonacchio (Cisl-Fp): Piano Aziendale ASL Salerno definitivo e riorganizzazione dei PO della valle del Sele, aspettando il 27 gennaio.
Mantenimento dei posti letto e dei livelli minimi di assistenza ai PO di Roccadaspide e oliveto Citra, Polo nascita con Ginecologie e Ostetricia a Battipaglia; potenziamento di Emodialisi, Cardiologia e Emodinamica, Oculistica e Neurologia a Eboli e revisione dell’ALPI e straordinario.

Si discute dell’Ospedale di Eboli e il DG Squillante non c’é: Ha da fare

EBOLI – Il Direttore Generale dell’ASL Antonio Squillante sfugge alla Conferenza di Presidenza con i capigruppo consiliari e al confronto sull’Ospedale di Eboli.
Un’assenza casuale o strategica? Avanza il timore che si voglia fare mielina per arrivare sotto le elezioni Amministrative di Battipaglia e fare campagna elettorale sull’Ospedale, illudendo gli uni e promettendo agli altri.

Antonacchio(CISL FP): Ora basta con il P.O. di Eboli ed è sciopero e presidio

EBOLI – CISL FP, FIALS e Nursing Up a seguito del commissariamento dell’Ospedale di Eboli dichiarano lo stato di agitazione e inoltrano al Prefetto di Salerno Pantalone, il tentativo di conciliazione.
Insieme allo stato di agitazione i sindacati hanno preannunciano che allestiranno un presidio pacifico già da lunedì 9 dicembre prossimo venturo dalle ore 9,30 del mattino nei pressi dell’Ospedale ebolitan

Raccolta di firme per Medicina Nucleare all’Ospedale di Battipaglia

BATTIPAGLIA – Una raccolta di firme per l’acquisto dell’Apparecchio “Gamma Camera” al Reparto di Medicina Nuclerare dell’Ospedale di Battipaglia.
Cecilia Francese: “500 mila euro per rimettere un funzione un reparto, unico in tutta l’ASL Salerno e punto di riferimento per realtà sanitarie anche fuori della nostra provincia. Il DG Squillante non trova i soldi mentre paga 22 milioni di euro di “ALPI.

Apre la sala operatoria a Battipaglia: caos infermieri

BATTIPAGLIA – All’Ospedale di Battipaglia apre la Sala Operatoria ed è caos infermieri.
La Cisl contesta il provvedimento del Direttore sanitario: «Nessun confronto preventivo». Antonacchio: “Siamo alla sanità medievale dei comuni, ove ognuno ipotizza di rispondere alla politica locale, senza valutare opportunità e possibilità”.

Pomigliano riguarda tutti: mobilitazione a difendere di diritti e dignità del mondo del lavoro!

L’Accordo è inaccettabile. Lavorare senza più regole contrattuali è calpestare leggi e Costituzione POMIGLIANO D’ARCO – L’offensiva dell’azienda, sostenuta dalla Confindustria e dal Governo che si sta scatenando sui lavoratori di Pomigliano è…

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente