"Sud" tag

Ecco l’Alta Velocità RFI: Un disastro ecologico sotterraneo futuro

EBOLI – Ecco l’Alta Velocità-capacità Battipaglia-Romagnano: Un progetto calato dall’alto; Un disastro ecologico sotto terra.

I sindaci chiedono un ristoro. Per averlo dovranno andare al bar della stazione “promessa”. Il comune ha posto 34 quesiti: Interrogato il “morto” ma il morto non risponde. E l’impatto ambientale? Una barriera di cemento la tratta ferroviaria di Alta Velocità sotto terra che cambierà l’assetto l’idrogeologico della Piana di Eboli.

Eboli promuove una Rete di Imprese Sostenibili

EBOLI – Ecosistemi di innovazione al Sud. Il Comune di Eboli con il progetto MedBIOS promuove una Rete di Imprese Sostenibili. 

L’Avviso è rivolto a soggetti pubblici e privati che intendono aderire al partenariato promosso dal Comune, con scadenza lunedì 20 marzo alle ore 12. I modelli di partecipazione, con i relativi allegati, sono disponibili sul sito del Comune. Le domande vanno inviate al protocollo via pec.

DSU e ISEE: Osservatorio INPS 2016-2021

SALERNO – Dall’Osservatorio sulle Dichiarazioni Sostitutive Uniche (DSU) e ISEE 2016 – 2021 emerge un forte divario tra Nord-Sud. 

Il valore ISEE, decresce da Nord a Sud, dai 15.331 euro al Nord a 10.111 euro nelle regioni del Sud e nelle Isole. Dall’ISEE medio regionale, il Trentino-Alto Adige ha il valore ISEE nazionale più alto (17.869 €), la Liguria (14.057 €) ha il valore più basso del Nord. Al centro Toscana 16.325 €, Lazio 13.305 €. Sud, Abruzzo 12.939 €, Calabria 8.919 € ha il valore nazionale più basso.

5.1miliardi dal Ministro Carfagna per strade, ferrovie e opere idriche al Sud

Gigi Casciello (Forza Italia): “Svolta storica per la provincia di Salerno. Grazie al ministro Carfagna sarà completata la Fondovalle Calore e realizzata la variante dell’A2 con la Statale 18″. da POLITICAdeMENTE il blog…

Minacce di morte alla Carfagna: Solidarietà dal mondo della politica

ROMA – Minacce di morte indirizzate in una lettera contenente un proiettile alla ministra per il Sud e la Coesione Territoriale Mara Carfagna.

Solidarietà bypartisan dal mondo politico: dai Ministri Brunetta, Gelmini e Di Maio al presidente di confesercenti nazionale De Luise, dall’On. Casciello ai Sindaci di Napoli Manfredi e di Battipaglia Francese; Tutti a condannare fermamente questo atto criminale e intimidatorio.

Proposta di legge contro scippo fondi Pnrr al Sud: Mobilitazione a Bruxelles

ROMA – Mobilitazione a Bruxelles: Presentata a Roma in Cassazione proposta di Legge contro lo scippo al Sud dei fondi Pnrr. 

Movimento “24 agosto Equità Territoriale” dopo l’incontro di Bruxelles accusa la classe politica silente di «Ignavia della politica meridionale» sottolinea – «le risorse vanno spese al Sud con un indirizzo ben preciso» – e presenta in Cassazione a Roma la Proposta di Legge costituzionale di cancellare l’Autonomia differenziata. 

Svimez, dati allarmanti per il Sud: Il Pnrr un’occasion

ROMA – Dati allarmanti per il Mezzogiorno dall’ultimo rapporto Svimez. Il Pnrr una occasione per invertire la tendenza. 

L’On. Piero De Luca (Pd): “Un bollettino di guerra per il Sud che continua a detenere purtroppo pesanti primati negativi. povertà’ assoluta più’ elevata, con 775.000 di famiglie in difficoltà’, pari a 2,3 milioni di persone”, un milione di donne senza accesso al lavoro, e il 46% di licenziamenti”.

Asili nido, Sud penalizzato: l’allarme di Conte(LeU)

SALERNO – Asili nido, l’On. Federico Conte (LeU) lancia l’allarme: “Rivedere i criteri di ripartizione, Sud penalizzato”. 

“Il meccanismo ha avvantaggiato con tutta evidenza i Comuni del Centro-Nord e le grandi città, che hanno più possibilità di cofinanziare, nonostante questi abbiano già raggiunto l’obiettivo europeo del 33% dei posti negli asili nido ogni 100 bambini. E ritardi nell’obiettivo, cioè proprio il Sud”.

Dinacci e Conte Art1-LeU aderiscono alle Agorà del PD. Oddati “frena”

NAPOLI – Conte (LeU) e Dinacci (Art1) annunciano l’adesione alle Agorà Democratiche il percorso ideato dal PD. Oddati “frena”. 

L’On. Federico Conte (Leu) da Napoli: “Partecipo alle Agorà Pd per questione Sud”. Francesco Dinacci (Art1): ““Il nostro partito aderisce a questo percorso di riflessione aperta e collettiva sui programmi avviato dal PD, aggiungendo ai temi nazionali, da Sud, il tema del Mezzogiorno”. Nicola Oddati (PD responsabile Nazionale Agorà) “frena”: “È un progetto che si rivolge direttamente alle persone, ai singoli, non alle forze organizzate”.

Federcepicostruzioni: Sei edifici scolastici su dieci senza collaud

ROMA – Senza collaudo sei edifici scolastici su dieci senza collaudo. L’opportunità del Pnrr, tra vecchie e nuove inefficienze.

Federcepicostruzioni: “I fondi del PNRR possono rappresentare un primo importante passo: ma occorre attivare percorsi virtuosi che garantiscano investimenti costanti nel tempo, e la tutela di tutto quanto si andrà a realizzare”.

Piero De Luca: Basta con offese ai salernitani

Comunali. Piero De Luca alla Ministra Carfagna di passaggio a Salerno: “Si occupi del Sud”.  On. Piero De Luca: “Basta con offese ai salernitani. Continuano le provocazioni a livello nazionale ai candidati del…

Questione Meridionale? Lettera aperta ad Eugenio Bennato

Questione Meridionale? Lettera aperta ad Eugenio Bennato da Massimo Felice notaio Abbate (alias brigante Martumme’) da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese Premessa: “Nun me ne fotte d’‘o rre burbone; ma, d’‘a…

Battipaglia: Il Comune tra i promotori del Manifesto Riformista per i Territori

BATTIPAGLIA – Battipaglia aderisce al Comitato Promotore “AgoràIstituzionale” insieme ad altri Comuni della Campania. 

La battaglia deve tendere a fare si’ che la progettazione parta dai territori. No a progetti calati dall’alto! L’Italia delle Autonomie Locali e, soprattutto il Sud del Paese non possono correre il rischio di essere escluse dalla discussione sull’attuazione del “Recovery Fund”.

Amministrative 2021: Laboratorio rosso-verde per Napoli e Salerno

NAPOLI – Nuove politiche per il Sud, con un Laboratorio politico rosso-verde per le amministrative di Napoli e Salerno. 

On. Federico Conte (LeU): “Per le prossime amministrative, a partire da Napoli e Salerno, nasca un laboratorio politico rosso-verde dove Pd, 5Stelle, Leu e Verdi europei, la formazione a cui ha aderito il sindaco di Milano, Sala, assorbano il civismo attivo per le città per concorrere anche al rilancio nazionale di un progetto politico dei partiti riformisti”. 

Edilizia Scolastica: Un Commissario per spendere i fondi e aprire i cantieri

ROMA – Edilizia Scolastica, per FederCepi Costruzioni: Subito un Commissario Straordinario per accellerare le spese e aprire i cantieri. 

Le cause: Ritardi, inefficienze, burocrazia, malapolitica. Il presidente nazionale FederCepi Antonio Lombardi: “In Campania conclusi meno del 10% dei progetti finanziati dal 2014 al 2020”. 

Snodi ferroviari nel Sud e Ospedale: Determinanti i confronti con Governo e ASL

BATTIPAGLIA – Snodi ferroviari e AV-AC nel Sud e potenziamento del P.O. di Battipaglia. Due questioni urgenti da risolvere. 

La Sincaca di Battipaglia Cecilia Francese: “Subito un confronto con il Governo sull’utilizzo dei fondi del Recovery per AV-AC e metropolitana. Lunedì tavolo tecnico presso l’Ospedale di Barripaglia”. 

Sud discriminato e vietato al 104° Giro d’Italia

ROMA – Nessuna delle 21 tappe del 104esimo Giro d’Italia passa per per il Mezzogiorno. Il Sud discriminato anche nel ciclismo.

A sollevare il problema e a denunciarlo con una interrogazione parlamentare al Presidente del Consiglio Mario Draghi e ai Ministri dell’economia e del Sud Daniele Franco e Mara Carfagna, è la Senatrice Luisa Angrisani. 

Confindustria Salerno: L’On. De Luca incontra il neo Presidente Ferraioli

SALERNO – Unità di intenti nell’incontro tra l’On. Piero De Luca (PD) e il neo Presidente di Confindustria Salerno Antonio Ferraioli.
Al centro del confronto alcuni temi fondamentali come: Il rilancio del Mezzogiorno; Il migliore utilizzo delle risorse del Recoveri Fund; Le opportunità strategiche dello sviluppo delle ZES; “Per sostenere con forza lo sviluppo del Mezzogiorno”. Piero De Luca: “Insieme possiamo farcela per sostenere con forza lo sviluppo del Mezzogiorno”. 

Il Governo Lombardo-Veneto Draghi si completa con i sottosegretari

ROMA – Il Governo Draghi-Lombardo-Veneto nomina 39 sottosegretari, 19 donne, 20 uomini, si completa e si conferma a trazione nordista. 

Dopo alcune frizioni tra i partiti che hanno portato a una sospensione della riunione, il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera alla nomina dei Vice Ministri e dei Sottosegretari di Stato. 11 Ministri al M5S; 9 alla Lega; 6 e 6 al PD e a FI; 2 Italia Viva; 1 LeU; 1 +Europa; 1 UdC; 1 Noi con l’Italia; 1 Centro Democratico; 1 Tecnico ai Servizi.

Governo, Conte (Leu): Sud, impegno da rafforzare

ROMA – Governo merita sostegno e fiducia. Per l’On. Federico Conte (Leu): Ma per il Sud, impegno da rafforzare. 

Fiducia incondizionata ma supportata da una critica rispetto al “poco mezzogiorno” della relazione di Draghi nel discorso che ha ottenuto la fiducia. Poco Mezzogiorno e grande squilibrio nelle rappresentanze governative prevalentemente di aree del Nord. 

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente