Finanza locale e partecipata: 1° Focus tematico di “Eboli 3.0”

Parte con il primo focus: “Finanza locale partecipata; Il Progetto informativo e formativo dell’Associazione Eboli 3.0.

Con la relazione del Dott. Giuseppe Criscuolo si è discusso, in un affollatissimo incontro, del Bilancio e del DUP, il Documento di Programmazione economica del Comune di Eboli. Nel prossimo appuntamento si discuterà sulla gestione partecipata della fiscalità locale.

Vincenzo Consalvo-Eboli3.0

Vincenzo Consalvo-Eboli3.0

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Mentre dalle parti della maggioranza e dall‘Amministrazione comunale girano un bel po di problemi tra: defezioni, dimissioni, dimissionamenti, prese di distanza e avvertimenti; dalla parte delle opposizioni, eccezion fatta per il PD con i suoi silenzi, specie sull’ultima vicenda dell’eclatante esclusione dell’Area Industriale di Eboli dalla ZES (Zona Economica Speciale) e la vicenda del Grande Progetto della Fascia Costiera vi è un particolare movimentismo che di tanto in tanto si manifesta con azioni comuni sia con il gruppo del MDP-LEU, che fa capo all’On. Federico Conte, e sia con l’Associazione “Insieme x Eboli” che fa capo al Manager Roberto Pansa, senza escludere in talune iniziative collaborazioni anche con FI dando corpo ad un fronte di opposizione che incalza e la le pulci all’Amministrazione Cariello.

Sulla base di questi nuovi spazi politico che si sono venuti a creare ad Eboli, l’Associazione “Eboli 3.0” nella serata di venerdì scorso, si è riunita presso l’Hotel Grazia, per effettuare un primo focus su Bilancio e D.U.P., il documento di programmazione economica del Comune di Eboli, incontro, tra l’altro, che ha visto un’ampia partecipazione di cittadini, professionisti imprenditori ed esponenti politici locali.

Il relatore è stato il dott. Giuseppe Criscuolo, dottore commercialista e revisore dei conti, oggi membro del collegio dei revisori presso il Comune di Napoli,  ed in altri della nostra regione, il quale, grazie alla sua vasta esperienza, si è potuto approfondire i temi tecnici posti a base dell’attività di amministrazione di un ente locale, e nello stesso tempo discutere del DUP del nostro Comune, in cui è spiegata la programmazione economica e finanziaria dell’amministrazione per il triennio 2017 – 2020.

Il D.U.P. comprende una Sezione Strategica, nella quale sono sviluppate le linee programmatiche dell’Ente: le principali scelte che caratterizzano il programma; le politiche di mandato;  gli indirizzi generali di programmazione; ed una Sezione Operativa, dove si individuano, per ogni singola missione, i programmi che l’Ente intende realizzare per conseguire gli obiettivi strategici definiti nella Sezione Strategica. Per ogni programma sono individuati gli obiettivi operativi annuali da raggiungere, i fabbisogni di spesa e le relative modalità di finanziamento.

Gli argomenti, nonostante la loro complessità tecnicistica, sono stati trattati in maniera comprensibile anche ai non addetti ai lavori, fornendo a tutti i partecipanti  una panoramica sugli strumenti che un pubblico amministratore deve saper utilizzare con competenza, e che un cittadino-elettore dovrebbe conoscere per valutare l’azione di un’amministrazione locale e possibilmente parteciparvi.

Enzo Consalvo, presidente dell’associazione Eboli 3.0: “Si tratta solo del primo di numerosi incontri che abbiamo programmato nell’ambito delle nostre attività di formazione ed informazione, per diventare, insieme, cittadini ed elettori consapevoli”. Ha tenuto a precisare il presidente dell’Associazione “Eboli 3.0”, Enzo Consalvo che da subito ha annunciato il secondo focus, che si terrà sempre all’Hotel Grazia il 27 giugno prossimo alle ore 19.30, sul tema dei Tributi locali, e che avrà come relatore Aldo Salito, esperto del settore, che presenterà una innovativa piattaforma informatica per la gestione partecipata della fiscalità locale.

I prossimi focus in preparazione saranno incentrati:

  • sulla responsabilità del pubblico amministratore;
  • sulla giustizia;
  • sul turismo;

coinvolgendo in ogni incontro tematico esperti, ma anche altre associazioni operanti sul territorio. Insomma preannunciati i temi sembrerebbe che l’Associazione nel mentre calza gli argomenti nei panni dell’opposizione voglia esercitare anche un ruolo “formativo” di una possibile e futura classe dirigente.

Eboli, 24 giugno 2018

Eboli, 24 giugno 2018

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente