Eboli: Più trasparenza su Gare, affidamenti e incarichi

Nel mirino delle opposizioni: Rifiuti e Ambiente; gara raccolta differenziata; incarichi e affidamenti diretti (anni 2016, 2017 e 2018) .

MDP-LEU-FI e Eboli3.0 chiedono a Petrone la convocazione urgente della Commissione Controllo e Garanzia.

Cardiello-Fido-Conte

Cardiello-Fido-Conte

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – I capigruppo Consiliari Antonio Conte MDP-LEU, Damiano Cardiello F.I., Santo Venerando Fido Eboli 3.0, hanno concordato con il Consigliere Antonio Petrone la convocazione della Commissione Consiliare Controllo e Garanzia al fine di fare una ricognizione completa e approfondita su diverse problematiche che attengono la gestione amministrativa del nostro Ente.

«Nel Consiglio Comunale Monotematico del 27.11.2018 sollecitato e fatto convocare dalle forze di opposizioni – si legge in una nota dei Capigruppo consiliare di MDP-LEU, Forza Italia, Eboli 3.0 – si dovevano chiarire alcuni punti critici riguardanti procedure di gara, affidamenti e incarichi e per tali vicende il Capogruppo Antonio Conte avanzò la proposta  di istituire una Commissione Consiliare d’indagine per fare chiarezza per quanto era emerso dalle informazioni presso i vari Uffici, dalle notizie di stampa, dalle varie interrogazioni e dalla discussione tenutasi nello stesso Consiglio Comunale richiamato.

La maggioranza – aggiungono A. Conte, Cardiello, Fido – respinse con mille sotterfugi la proposta avanzata e il Presidente del Consiglio comunale di Eboli Fausto Vecchio, chiuse i lavori senza dare seguito e senza mettere ai voti quanto proposto dai Consiglieri Comunali di opposizione, commettendo così un atto gravissimo e senza precedenti.

Da qui la necessità – per Antonio Conte, Cardiello e Fido – di convocare la Commissione Consiliare di Controllo e Garanzia che dovrà svolgere un lavoro molto approfondito su diverse pratiche e provvedimenti dell’amministrazione.

Infatti già venerdì 25 gennaio la Commissione inizierà i lavori sul seguente ordine del giorno:

  1. questione ambiente, gara raccolta differenziata, verifiche procedurali;
  2. Settore manutenzione “affidamenti diretti” anni 2016, 2017 e 2018;
  3. Calendarizzazione lavori della Commissione Consiliare;
  4. Eventuali e varie.

Con la convocazione della Commissione Controllo e Garanzia si aprirà sui vari atti un confronto serrato con la maggioranza.

L’opposizione – concludono i capigruppo Consiliari Antonio Conte MDP-LEU, Damiano Cardiello F.I., Santo Venerando Fido Eboli 3.0 – farà di tutto, con determinazione, per  fare chiarezza su ogni pratica nell’interesse dei nostri cittadini e dell’Ente».

La lingua batte dove il dente duole! E se la “lingua” sono le reiterate richieste che le opposizioni all‘amministrazione Cariello, ovvero tutte tranne il PD, fanno quotidianamente, e il “dente” sono in questo caso gli affidamenti discrezionali, le gare e le relative procedure che a giudizio dei gruppi Consiliari MDP-LEU, FI, Eboli 3.0, sarebbero poco trasparenti ed in taluni casi addirittura inesistenti, allora le cose si complicano e poi inevitabilmente le questioni tendono a cambiare “Aule” passando da quelle Consiliari a quelle Giudiziarie, con il conseguente inasprimento dei rapporti politici, lasciando poi che a risolvere i problemi non sono più le sedi di rappresentanza elettive ma le sentenze di Tribunali ordinari, penali o Amministrativi.

Eboli, 24 gennaio 2019

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente