La Sindaca di Battipaglia Francese incontra il DG dell’Asl Salerno

Battipaglia: La sindaca Francese ha incontrato il Direttore Generale dell’Asl Salerno Mario Iervolino. 

Dopo il buio spiragli di luce. Un incontro ritenuto proficuo e produttivo per il potenziamento della Sanità del territorio e dei servizi e prestazioni erogate dall’Ospedale di Battipaglia unitamente ai Presidi Ospedalieri di Eboli e Roccadaspide. 

Francese-Iervolino-Ospedale Battipaglia

Francese-Iervolino-Ospedale Battipaglia-ingresso

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – E mentre si discuteva per migliorare la Sanità e le strutture del DEA Eboli/Battipaglia/Roccadaspide tra la Sindaca di Battipaglia e il DG dell’ASL Salerno, si era appena consumata una schifezza “stellata” ai danni dell’Ospedale di Eboli, ad opera del M5S, per coprire le gravissime responsabilità del Ministro della Salute Giulia Grillo, che con quasi un anno di ritardo dal suo insediamento, solo il mese scorso ha dato il via al Piano Sanitario della Regione Campania che sblocca il turn over, la mobilità, i concorsi e dopo i numerosi interventi del Governatore De Luca, costretta, ha sbloccato i fondi per l’edilizia Ospedaliera. 

Mario Iervolino

Mario Iervolino

«Proficuo incontro quello tenuto ieri tra il sindaco di Battipaglia Cecilia Francese e il direttore generale Asl Salerno Mario Iervolino. Nuovi ed importanti traguardi saranno raggiunti per il territorio battipagliese e per il ruolo strategico dell’Ospedale di Battipaglia. – si legge in una nota di palazzo di Città – Al tavolo tenutosi si sono trattati argomenti di fondamentale importanza come la scelta di potenziare il servizio di pneumologia visto l’alto numero di prestazioni raggiunte e i lunghi tempi di attesa

A breve partirà un avviso per l’assunzione di uno specialista in pneumologia. – prosegue la nota comunale – Altro tema rilevante è stato l’apertura di un confronto sulla possibilità di ristrutturare spazi non utilizzati nell’ospedale di Battipaglia per accorpare tutte le attivita di pneumologia compresa la interventistica in un solo polo  per tutto il DEA Eboli/Battipaglia/Roccadaspide.

Cecilia Francese

Cecilia Francese

Circa la carenza di personale paramedico c’è l’assicurazione che a breve arriverà’ personale OSA – si aggiunge nella nota – Si è parlato della necessità di riattivare la medicina nucleare, unico reparto nella intera ASL, chiusa ormai da anni. Per la medicina del territorio la possibilità di potenziare i medici del 118. – conclude la nota dell’amministrazione comunale di Battipaglia – Non meno importante è l’impegno da parte del direttore Generale Mario Iervolino di trovare i fondi necessari per ristrutturare la sede ASL in piazza San Francesco, che versa in condizioni critiche».

Una buona notizia, tuttavia raccomandiamo alla Sindaca di Battipaglia Cecilia Francese, I non esagerare nelle comunicazioni, poiché se ne vengono a conoscenza gli esponenti politici, Deputati, Senatori e Consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle, potrebbero, in buona fede, dare ascolto a qualche buontempone, specialista in lettere anonime, per sollecitare un sopralluogo all’ospedale di Battipaglia, dopo un ulteriore visita dei Carabinieri dei NAS. Si tenga la notizia sotto tono, per il bene della Sanità, dell’Ospedale e degli utenti.

Battipaglia, 4 maggio 2019

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente