Il Movimento “Avanti Battipaglia” in campo con Cecilia Francese

Il Movimento “Avanti Battipaglia” in un comunicato con venti firmatari scende in campo a sostegno della Sindaca uscente.

Contano i temi, in campo. – scrivono i 20 sottoscrittori – Dopo un’attenta e puntigliosa campagna d’ascolto che Avanti Battipaglia ha portato avanti mettendo a confronto programmi, idee e priorità di tutti i candidati a sindaco, il movimento ha deciso di sostenere la ricandidatura di Cecilia Francese”.

Cecilia Francese – Avanti Battipaglia

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – «Il movimento Avanti Battipaglia ha scelto di scendere in campo, alle prossime elezioni amministrative, con una squadra di giovani donne e uomini che, al di là di ogni retorica, hanno intenzione di mettersi al servizio della città nel momento più buio della sua storia. – si legge in una nota stampa sottoscritta da venti componenti del sodalizio “Avanti Battipaglia” – Dopo un’attenta e puntigliosa campagna d’ascolto che Avanti Battipaglia ha portato avanti mettendo a confronto programmi, idee e priorità di tutti i candidati a sindaco, il movimento ha deciso di sostenere la ricandidatura di Cecilia Francese.

I firmatari del documento sono rappresentanti della società civile, giovani, professionisti, accomunati dalla voglia di rilanciare Battipaglia per farne un posto sicuro in cui poter rimanere a vivere e lavorare:  Dario Toriello, Pietro Carrafiello, Martina Strizzi, Daniele Melara, Daniele Campanile, Lanfranco Campagna, Paolo Palo, Marianna Capodanno, Valentino Rinaldi, Barbara Capasso, Mariella Belvisi, Vincenzo Botte, Nicola Albano, Giuseppe Gregorio, Pietro Gruosso, Anna Santoro, Antonio Esposito, Vito e Domenico Balestrieri e Giampaolo Lupo.

«Abbiamo ritenuto, e riteniamo, che i cinque anni appena trascorsi debbano rappresentare un punto di partenza per la città di Battipaglia: l’amministrazione uscente, seppur tra tante difficoltà, è riuscita a portare avanti un importante lavoro di risanamento delle casse comunali, a risistemare le partecipate e a lavorare bene durante le fasi più acute e drammatiche della pandemia. Al sindaco Francese riconosciamo di aver avuto il coraggio di schierarsi sui grandi temi della sanità e dell’ambiente, le riconosciamo di aver fatto sentire la voce sua e del territorio rispetto a questioni dirimenti e delicatissime per il territorio, come sui rifiuti e sul caso Elettrodotto TERNA. – proseguono i componenti di Avanti Battipaglia – Abbiamo assistito al lento declino di Battipaglia mentre, per anni e anni, una certa politica ha preferito distruggere e dilaniarsi in una lotta fratricida non ha portato altro che alla perdita, inesorabile, di centralità e futuro per la nostra città che s’è trasformata, da quella terra delle opportunità che ha consentito di vivere dignitosamente a decine di migliaia di famiglie, a indistinta espressione dell’ennesimo Sud da cui scappare.

Per queste ragioni, – – conclude la nota – il movimento Avanti Battipaglia ha presentato, nei giorni scorsi, un documento programmatico e d’intesa al sindaco per porre le basi di una solida alleanza che vada al di là dell’appuntamento elettorale e che rafforzi l’azione di governo per rilanciare un territorio che chiede aiuto. Siamo pronti ad assumerci le nostre responsabilità, ora o mai più».

Battipaglia, 16 aprile 2021

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente