"Terna" tag

PD-Sindaco-Minoranze e opposizioni tra “giochetti” e “trasformismi”

EBOLI – La finta opposizione di Mario Conte ha buttato la maschera! Accusano Coordinamento e Consiliari PD di Eboli. Ma “Eboli Responsabile” replica e difende Capaccio. 

I Dirigenti del Partito Democratico: «Contro giochetti e trasformismi, difenderemo con forza la nostra autonomia e non consentiremo a nessuno di inquinare il ruolo che il voto popolare ci ha affidato di principale forza dell’opposizione in Città». “Eboli Responsabile”: “Lo Frasario da voltafaccia. Lo spirito del Consigliere Capaccio, e del nostro gruppo opera nel solco della tradizione storica dei democratici e progressisti ebolitani».

TERNA e il “gioco delle tre carte” dell’amministrazione Conte.

EBOLI – «TERNA e il “gioco delle tre carte” dell’amministrazione Conte». Scrive in una nota lex Consigliere comunale Pierluigi Merola. 

E LA SPECTRE HA VINTO. La SPECTRE fa paura, ma ha anche i mezzi per dissuadere i contrari e convincere anche i più riottosi. E il Comune rinuncia a rinegoziare i “ristori” o almeno provare ad aiutare le famiglie ebolitane aggredite dai rincari dell’elettricità, chiedendo uno sconto in bolletta per le oltre 13mila famiglie ebolitane. 

Attacco PD al Sindaco: Mario Conte tra arroganza e incapacità

EBOLI – I Democrat di Eboli, accusano Mario Conte ritenendo la Città ostaggio di un’Amministrazione “Arrogante e incapace”. 

“Occorre tornare nelle piazze, mobilitare la società civile, ormai stanca e vessata, affinchè Eboli si liberi una volta e per sempre di questa Amministrazione, archiviando definitivamente il Contismo che, dopo i disastri degli anni 80, in solo un anno di malgoverno sta già mortificando oltremodo la nostra Città”. 

“Crisi energetica e caro Bollette”, l’Amministrazione Conte si attiva

EBOLI – L’Amministrazione Conte al lavoro per costituire le (CER), Comunità Energetiche Rinnovabili.

Un aiuto a famiglie e imprese per far fronte al caro energia, ma anche una opportunità: Perché non rinegoziare i benefici e coinvolgere la TERNA nella Comunità Energetica Rinnovabile con Comune e Regione, come ristoro alla realizzazione dell’elettrodotto Tyrrhenian Link e ottenere un significativo sconto in bolletta per le famiglie? 

La bretella A2-SS18 della discordia del Partito della Filiera Istituzionale

EBOLI – Di Benedetto protesta per il “Sì” del Sindaco di Eboli alla bretella veloce. Mario Conte precisa “ma lungo la provinciale già esistente”. 

Si tranquillizzino entrambi, la decisione della Bretella veloce Agropoli-Contursi, come per Terna, l’Alta Velocità è del Partito della Filiera Istituzionale. La verità è che la Piana del Sele ormai, è lo sversatoio di tutti perché i Sindaci di Battipaglia e di Eboli Francese e Conte non rispondono al “Verbo”. Gli elettori se ne ricorderanno, saranno guai per i candidati Cascone, Valiante, Camusso e Piero De Luca.

Incontro Arpac-Comune di Eboli

EBOLI – Oggi presso il dipartimento Arpac di Salerno si è tenuto un incontro tra i dirigenti dell’Agenzia e una delegazione del Comune di Eboli. 

All’attenzione delle due delegazioni guidate dal direttore prov. Elina Barricella, il dirigente territoriale Lucia D’Arienzo, l’assessore all’ambiente del Comune di Eboli, Nadia La Brocca e il dirigente comunale del Settore ambiente, Cosimo Polito, le principali problematiche ambientali del territorio. 

Nuovo svincolo di Eboli. On. Conte: Risultato di una ostinata battaglia politica

EBOLI – Piana del Sele e Infrastrutture. L’On. Conte (LeU): Bene sblocco al MITE dello svincolo di Eboli con fondi ordinari, ora nuovi investimenti con il Pnrr. 

On. Federico Conte: “Ci abbiamo creduto e abbiamo inseguito con decisione il risultato. Con il nuovo svincolo ANAS e l’arteria Eboli – Agropoli si apre a un nuovo sistema di connessioni stradali per snellire il traffico e avvicinare i territori”

Arriva, senza infamia e senza gloria l’ennesimo svincolo autostradale di Eboli

EBOLI – «Lo svincolo autostradale di Eboli “tirato fuori” dai cassetti dell’Anas». Dice l’Amministrazione. Diciamo noi: “Chi lo ha messo in quei cassetti a più segreter?” 

Una storia lunga 25 anni. Da Rosania a Melchionda, da Cariello al Commissario De Jesu e a Conte oggi. 25 anni di disagi e di inerzia ad aspettare i continui progetti dell’ANAS che non arrivano mai a conclusione. Prima tra Eboli e Campagna, poi tra Battipaglia e Eboli, poi ancora un maxi Ovale e poi tre rotatorie. E la Caserma Polstrada? Ci sarà un confronto. Come quello dell’Alta Velocità? 

Tyrrhenian Lab va a Eboli: Un’altra occasione persa per Battipaglia

BATTIPAGLIA – Tyrrhenian Lab: l’ennesima occasione persa per Battipaglia. CivicaMente attacca a testa bassa l’Amministrazione Francese: “Ennesima sconfitta”.

“Ennesima bocciatura dell’Amministrazione Francese. Ennesima bugia raccontata ai cittadini. È certo che il Comune di Eboli ospiterà in una propria struttura il Master di Alta Specializzazione in trasmissioni elettriche “Tyrrhenian Lab”, organizzato da Terna in collaborazione con l’Università di Salerno”. 

Tyrrhenian Lab: Battipaglia si candida ad  ospitare il Centro di Alta Formazione

BATTIPAGLIA – Tyrrhenian Lab: Da un accordo Terna-Comune-ASI-Confindustria-Icoplastic, Battipaglia si candida ad  ospitare il Centro di Alta Formazione 

L’accordo sottoscritto dalla Sindaca di Battipaglia Francese, dal presidente del Consorzio ASI Salerno Visconti, dal Presidente Confindustria Salerno Ferraioli e dall’AD della Icoplastic Spa Foresti, prevede l’istituzione a Battipaglia, che ospita l’approdo del Tyrrhenian Link alla località Torre Tuscia Magazzeno, di uno dei tre centri di eccellenza per lo sviluppo di competenze tecnologiche e digitali programmati da Terna su territorio nazionale.

Presentato il Piano triennale delle Opere Pubbliche

EBOLI – Con una lunga relazione illustrato il Piano Triennale della Opere Pubbliche: “Rilevanti investimenti pubblici per realizzare una città moderna”. 

L’Assessore all’Urbanistica Salvatore Marisei: «Il primo Piano triennale delle Opere Pubbliche della Giunta Conte è la risposta alla domanda di cambiamento e rilancio che la città attende da anni». Il Sindaco Mario Conte: «Le scelte alla base del lavoro svolto in questi mesi concorrono al disegno della Eboli che verrà e rappresentano le migliori soluzioni ai bisogni di una città che deve ritrovare se stessa e riprendere il cammino dello sviluppo».

Piano triennale: L’Amministrazione lo presenta il PD lo contesta

L’Amministrazione presenta il Piano triennale delle Opere Pubbliche: “Investimenti e Finanziamenti“. Il PD contesta: “Giù le mani dai ristori di Terna“. POLITICAdeMENTE EBOLI – «L’Amministrazione Conte, su proposta dell’Assessore ai Lavori Pubblici, Salvatore…

Mozione PD sui ristori TERNA

La mozione del PD sui ristori Terna per proporre di realizzare opere e infrastrutture, manutenzione di strade e riqualificazione di beni comunali.  POLITICAdeMENTE EBOLI – Nella giornata di ieri 25.05.2022 – si legge…

Nervosismo, poche idee e strumentalizzazioni

EBOLI – Nervosismo, poche idee e strumentalizzazioni, e la maggioranza con i Capigruppo fa opposizione all’opposizione. 

Intanto sperando che ognuno svolga il suo ruolo senza mistificazione e dai calzoni corti si indossino quelli lunghi va detto che nessuno brilla ma va detto anche che non c’è nessun ristoro che possa equivalere agli scempi della Terna e della RFI. E riguardo alla sicurezza, certo non è quella che vorremmo, ci dobbiamo solo accontentare

Maggioranza senza regole, arrogante e incapace

EBOLI – Carente, incapace, prepotente e senza regole democratiche, questa è l’accusa alla maggioranza dei capigruppo di IV, PD e Punto su Eboli. 

Masala, Squillante e Di Benedetto: La maggioranza Conte non voleva Terna e i rifiuti a Persano e se li è tenuti. Voleva: La sicurezza e si tiene rapine, scippi e accoltellamenti; salvaguardare territorio e ambiente e si è tenuta l’Alta Velocità; Finanziamenti su Scuola e sicurezza e li ha persi; Tariffe basse e le ha aumentate. Non voleva rifiuti in area PIP ma non ha partecipato alla conferenza di servizi. 

1° Maggio a Eboli: In Piazza c’è solo il PCI

EBOLI – A Eboli solo il PCI festeggia il 1° Maggio, il lavoro, i lavoratori, e Gaeta della Nuova ISES porta in Piazza il dramma di 70 lavoratori. 

Il neo-segretario PCI Annamaria Paesano: ”Eboli soffre di problematiche socio-economiche allarmanti, nella più totale assenza dell’Amministrazione e dei Partiti di Sinistra per la Festa del Lavoro”. Tullio Gaeta presidente Nuova ISES: “A breve andranno a casa 70 lavoratori nel silenzio della politica cittadina e dei parlamentari locali. Chiediamo un consiglio comunale monotematico al Sindaco”

Alta Velocità: È ancora polemica tra maggioranza e minoranze di centrosinistra

EBOLI – “Fuga dal confronto” è l’accusa che i capigruppo di maggioranza rivolgono a parte delle opposizioni intorno al centro sinistra. 
È sempre colpa degli altri? “Chi non ha colpe scagli la prima pietra”, disse qualcuno che di anime umane se ne intendeva. Noi aggiungiamo “finimmo per essere sommersi di pietre”. Insomma tra maggioranza e opposizioni più che cercare le colpe ci aspetteremmo delle risoluzioni.

RFI e Alta Velocità: PD, IV e PsE raccontano l’altro Consiglio comunale

EBOLI – Le opposizioni PD in testa, Italia Viva e Punto su Eboli raccontano un altro Consiglio Comunale sull’Alta Velocità e sul progetto di RFI

Suillante, Giarletta, Infante, Rosamilia, Di Benedetto e Masala, a scoppio ritardato accusano la Maggioranza Conte allargata: “La delibera è un tentativo maldestro di mostrare un punto di vista diverso  ma per come è articolata non è politicamente forte al punto da evitare pregiudizi all’intera nostra comunità”. Intanto non c’era nemmeno Naponiello pare non condivida oltre a RFI, anche Terna e i Rifiuti. 

Tyrrhenian Link: Incontro Comune-Terna

BATTIPAGLIA – Elettrodotto Tyrrhenian Link: Incontro a Palazzo di Città tra i tecnici di Terna e l’Amministrazione Comunale. 

Presenti la Sindaca Francese i tecnici di Terna dott.ssa Pietraggi e l’architetto Vicentini, l’assessore all’Ambiente Chiera, l’assessore alle Attività Produttive Mirra, il comandante della Polizia Locale Iuliano, il dirigente dell’UT Comunale Salerno e lo staff di tecnici del Comune di Battipaglia

SAD gestione rifiuti, dall’Assemblea dei Sindaci Eboli Città Capofila

EBOLI – Riunita l’assemblea dei Sindaci del SAD gestione dei rifiuti “Piana del Sele–Porte del Cilento”, Eboli individuato Comune Capofila.

I sindaci di Eboli, Capaccio e Agropoli garantiscono inoltre che all’intero del SAD “Piana del Sele-Porta del Cilento”: “Avranno pari dignità anche i comuni più piccoli”. Ma non ci sono i comuni della Valle del Sele e a Serre si prepara una manifestazione contro i 33 container di rifiuti “tossici” provenienti dalla Tunisia. 

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente