Battipaglia: FI e Nuovo Psi scelgono Brunello Di Cunzolo Sindaco

Amministrative a Battipaglia Forza Italia e Nuovo Psi scelgono Brunello Di Cunzolo a Tozzi. E Zara? È “sbandato” a sinistra. 

Dopo una estenuante trattativa, FI rompe ogni indugio, accantona il centrodestra e punta sull’Architetto Brunello Di Cunzolo. L’ufficializzazione con una conferenza stampa congiunta, mercoledì 25 agosto, alle 18,30, presso il bar Dolce Vita in via Italia, alla presenza dell’On. Fasano, il Capogruppo FI Longo e il coordinatore provinciale del Nuovo Psi Antonio Di Cunzolo.

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – «A Battipaglia si sceglie di sostenere Brunello Di Cunzolo. Professionista dalle riconosciute qualità”. – Così in una nota congiunta l’onorevole Enzo Fasano, coordinatore provinciale di Forza Italia ed il dottore Antonio Di Cunzolo, coordinatore provinciale dei liberal socialisti del Nuovo Psi. – “Su Brunello Di Cunzolo – dicono – si trova l’unità che mette insieme i socialisti, gli azzurri ed il mondo civico. Una alleanza possibile grazie alla maturità di tutti, alla voglia di unità e di cambiamento, allo sforzo di tanti dirigenti locali, alla intesa provinciale fra comunità che, da anni, lavorano insieme”.

Forza Italia, come sempre, sarà protagonista a Battipaglia, questa volta in maniera più innovativa. – ha dichiarato il coordinatore Provinciale di Forza Italia On. Enzo Fasano Un passo in avanti per dare un contributo di idee e di progetti a una città ferma da troppo tempo. Nelle prossime ore sarò a Battipaglia con il candidato sindaco Brunello Di Cunzolo per una conferenza stampa“.

E dopo una estenuante trattativa che aveva visto costituire un “tavolo” politico di centrodestra, mettendo in discussione la candidatura di Ugo Tozzi del FdI, Forza Italia rompe ogni indugio, prende atto della virata a sinistra di Fernando Zara passato a sostenere Antonio Visconti e il centrosinistra, e l’appogio ufficiale di Renato Santese a Cecilia Francese, accantona il centrodestra sceglie la “terza via” e punta sull’Architetto Brunello Di Cunzolo a capo di una coalizione politica e civica.

E anche questa è fatta. È evidente che non si può non ricordate l’impegno politico profuso da Brunello Di Cunzolo nel progetto civico di “Etica per il Buongoverno” che alle ultime elezioni amministrative portò alla vittoria Cecilia Francese. Un progetto che nel corso del tempo si mescoló a causa delle alleanze tattiche e politiche in una alleanza composita che aveva si connotati civici ma era fortemente condizionata dalla parte politica composta da Forza Italia, Rivoluzione Italiana, Fratelli d’Italia, circostanza che da subito vide emergere conflitti interni, che poco per volta mettevano in crisi la maggioranza. Confllitti che si decise di dirimere affidando proprio a Brunelo Di Cunzolo una sorta di coordinamento della maggioranza che aveva come compito quello di evitare scollamenti tra la maggioranza politica e la rappresentanza amministrativa. Di li i primi problemi ma anche le prime decisioni importanti per quello che ne scaturí tant’è che alcuni intrrpretarono quel ruolo come una interferenza, altri come una nomina politica che rappresentava una sovranità limitata dei diversi componenti, altri ancora un atto di debolezza della Sindaca e per contro di forza di Di Cunzolo, fatto che deterioró irreversibilmente i rapporti politici e quelli familiari essendo Francese e Di Cunzolo anche cugini.

La divisione tra i due ha segnato inevitabilmente le sorti della maggioranza e le defezioni che nel corso del tempo ci sono state, prima con Sagarese, poi con Rossella Speranza, e poi con Pino Bovi. E ora da una parte c’è Forza Italia e il Nuovo Psi con Brunello Di Cunzolo, dall’altra Fratelli d’Italia con Ugo Tozzi, e dall’altra ancora il Centrosinistra con Antonio Visconti, mentre il mobdo civico si è riunito in gran parte intorno a Maurizio Mirra e a Carmine Bucciarelli che con il progetto della Città del Sele condisce la sua coalizione di LeU facenti capo all’On. Federico Conte.

E ora per Brunello Di Cunzolo è una rivincita o è togliersi un sassolino dalla scarpa? Lo vedremo e valuteremo anche alla luce di quanto emergerà nel corso delka conferenea stampa.

Mercoledì 25 agosto, alle ore 18,30, presso il Bar Dolce Vita in via Italia, Conferenza stampa congiunta di F.I., Nuovo PSI e il candidato sindaco Di Cunzolo.

Battipaglia, 24 agosto 2021

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente