Piano di Zona S3 ex S5:Prosegue la riorganizzazione

Prosegue a piccole tappe il lavoro di riorganizzazione del Piano Sociale di zona curato dell’assessore Massimiliano Curcio. 

Pubblicato all’albo pretorio del Comune di Eboli il regolamento che disciplina il funzionamento del “Tavolo permanente del terzo settore”.

Massimiliano Curcio

POLITICAdeMENTE

EBOLI – Un regolamento che istituisce formalmente la coprogettazione e la coprogrammazione per il Piano di zona S3 ex S5 la cui azione, d’ora in poi, avverrà nel pieno rispetto dei principi di sussidiarietà, cooperazione, efficacia, efficienza ed economicità, così come disposto dall’articolo 55  del D.lgs 117 del 2017. 

È proprio questa norma, infatti, che riconosce il ruolo attivo degli enti del Terzo Settore disciplinando specifici procedimenti ed in particolare la programmazione sociale di zona. 

Il Tavolo permanente dei soggetti del Terzo Settore costituisce la sede stabile di incontro tra l’Ambito S3 ex S5 e le organizzazioni maggiormente rappresentative del Terzo Settore. 

All’albo pretorio è possibile trovare anche lo schema di iscrizione cui attenersi per essere inseriti nel tavolo permanente. https://albopretorio.datamanagementitalia.it/AlboPretorioWeb/?ente=ComuneDiEboli&tipoSubmit=ricerca#top:~:text=modello%20compilabile.docx

Eboli, 28 giugno 2022

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente