De Luca scrive a Bortoletti: Chiede chiarimenti sulla Caropreso.

De Luca chiede chiarimenti sulla nomina della Caropreso a direttore sanitario dell’ASL Salerno.

Bortoletti non poteva designarla, in quanto il Manager non ha i poteri per scegliere i vice.

De Luca conferenza stampa sanita

SALERNO – Riceviamo e volentieri pubblichiamo la lettera, che il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca, ha scritto al Commissario ASL Salerno. Il colonnello dei carabinieri Maurizio Bortoletti. Bortoletti ha 46 anni è avvocato, ed è il nuovo commissario dell’azienda sanitaria locale.

E’ stato docente in diverse università italiane, ed ultimamente ha ricoperto anche l’incarico di consigliere del Ministro per la Pubblica Amministrazione Renato Brunetta. E’ subentrato al suo predecessore Francesco De Simone, che a sua volta passa ad altro incarico.

Maurizio Bortoletti

De Luca chiede nella sua missiva alcuni chiarimenti ed in particolare lo fa riguardo alla Nomina della Dott.ssa Sara Caropreso, per verificare se non sussistono motivi di incompatibilità, o di carenza dei requisiti necessari per rispondere al ruolo dell’incarico.

In effetti il primo atto che ha fatto il neo Commissario è stato quello di conferire l’incarico alla Caropreso, ignorando tutte le vicende che l’hanno accompagnata nei pochi mesi che ha tentato di svolgere il mandato conferitole.

A tale proposito è stato inviato alla Regione un Dossier, nel quale si contesta la delibera del Commissario. Il Dossier e le stesse domande che pone Vincenzo De Luca, ritengono che la nomina sia illegittima. Bortoletti quindi non poteva designarla, in quanto il Manager non ha i poteri per scegliere i vice.

Il problema vero è che nonostante tutto anche la stessa nomina del Commissario Bortoletti sembra essere inadeguata. Senza nulla togliere alla sua professionalità, ma le sue competenze non sono attinenti il ruolo a cui è stato chiamato a ricopre, è come inviare un medico a dirigere il Genio Civile, forse sarebbe stato giusto invece affiancarlo al Prefetto nell‘azione di contrasto alla malavita organizzata. E’ li che le sue competenze avrebbero fatto comodo.

………….  …  ………….

Preg.mo
Dott. Maurizio Bortoletti
Commissario Asl Salerno

Signor Commissario,
sono a chiederLe chiarimenti sulla delibera di nomina  della Dott. ssa Sara Caropreso a direttore sanitario dell’Asl di Salerno. In particolare avrei piacere di comprendere se si è tenuto conto delle delibere della Giunta Regionale della Campania in materia di surroga dei poteri del Presidente della Giunta Regionale in merito alla nomina del direttore sanitario dell’Asl ancorché facente funzioni, e se non sussistono altre cause di incompatibilità o di carenza di requisiti professionali necessari per tale incarico.

Auspico di ricevere al più presto le notizie richieste.

Distinti saluti.

Salerno, 7 aprile 2011

Il Sindaco
Vincenzo De Luca

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. Cosa ti aspetti da questa gente caro Sindaco? La destra sta trattando il Sud come fecero i piemontesi e stanno incominciando da Salerno con i Carabinieri. Ma quelli che non sono più Carabinieri, che si occupano di politica e di management e mentre lo fanno vorrebbero imporre le regole delle caserme.
    La Caropreso non ha i titoli? e chi se ne frega, se lo avesse fatto De Luca sarebbe stato uno scandalo. La poverina è capitata male, tutto sommato lei attraverso questa storia voleva solo migliorare la sua carriera,

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente