"Prefetto" tag

Santimone in piazza: Un comizio brutto assai

EBOLI – Primo comizio del candidato Sindaco de “La Città del Sele”: Una frana; Un comizio brutto assai. 

Moderati Guercio già Sindaco di Eboli negli anni ’80 e l’On. ebolitano Federico Conte, leader provinciale LEU che ha illustrato le motivazioni di una scelta civica nella prospettiva di una programmazione di comprensorio. Deludente il primo impatto con la Piazza del Candidato Sindaco della Lista “La Città del Sele” Donato Santimone. 30 minuti di comizio: 25 di “Chi so io e chi si tu” e 5 minuti di pochissimi titoli ma con l’impegno di parlare in seguito di programmi. Aspettiamo. 

Eboli, le elezioni e gli scrutatori: Una storia infinita

EBOLI – Santimone candidato Sindaco “LCdS” e Conte candidato consigliere denunciano brogli e investono il Prefetto. 

“Vergogna in commissione elettorale”., dicono al Prefetto di Salerno i due politici della Lista “La Città del Sele”. Donato Santimone: “Il clima elettorale è pesante ed è aggravato dall’agire di faccendieri”. Antonio Conte al Prefetto – “Chiederò di mandare un commissario straordinario che vigili sui lavori dell’ufficio elettorale che garantisca democrazia e trasparenza”. 

Veleni & Veleni ad Eboli. Cariello chiede aiuto al Prefetto

EBOLI – Veleni & Veleni ad Eboli: Una escalation di odio avvelena il clima elettorale: Finirà a pistolettate? 

Il sindaco Cariello scrive preoccupato al Prefetto e denuncia un “Clima elettorale avvelenato e tentativi di condizionamento”. La posta in gioca è alta. Chi c’è dietro questi scontri? Chi ne beneficerebbe? Quali sono i veri interessi? E se i candidati Sindaci fossero “pupi” chi sono i “pupari”? 

Lega: Altro caso di violenza nelle strade di Salerno

SALERNO – Altro caso di violenza feroce per strada, denuncia la Lega Salvini Premier di Salerno. 

Dopo l’accoltellamento in strada a Salerno Rosario Peduto Coordinatore cittadino Lega: «il sindaco Napoli dovrebbe ricordarsi quella pubblicità della fine degli anni ottanta che recitava “Prevenire è meglio che curare”…….…. cosa si aspetta, il morto?»

Ancora delinquenza: Imprenditore rapinato in pieno centro a Eboli

EBOLI – Imprenditore ebolitano rapinato in pieno centro. Il bottino: 12mila euro. Quarto episodio di violenza in due giorni. Aspettiamo la “sinergia”. 

Il Sindaco Cariello in Prefettura chiede maggiore Presenza fisica delle Forze dell’Ordine. Il Prefetto Russo assicura l’impegno e invoca compattezza Istituzionale per migliorare l’azione sinergica delle Forze di Polizia. Interessante sapere a quale sinergia si riferisce e come intende utilizzare queste varie Forze di Polizia completamente barricate nelle loro Caserme. Intanto aspettiamo la prossima aggressione.

Nuovi episodi di violenza ad Eboli: Cariello reinveste il Prefetto

EBOLI – Dopo i nuovi episodi di violenza che si sono verificati a Eboli, il sindaco Cariello sollecita nuovamente il Prefetto Russo.

Per l’ennesima volta il Sindaco si rivolge al Prefetto per chiedere maggiore presenza di Forze dell’Ordine e più volte ha chiesto la convocazione del Comitato provinciale Sicurezza e Ordine Pubblico. Interrogato il “morto” il “morto” non risponde. Cariello:  “E’ necessario operare un monitoraggio continuo dei luoghi di spaccio, che ad Eboli sono conosciuti da tutti e che sono spesso teatro di scontri, risse e violenze”.

Spiagge libere negate a Eboli: Petizione al Sindaco dei cittadini

EBOLI – L’Associazione cittadini liberi scrive a Governatore e Prefetto e consegna una petizione al Sindaco per riaprire le spiagge libere 

L’associazione Cittadini Liberi: Cariello prenda carta e penna e revochi immediatamente l’ordinanza e la delibera di giunta cui ha negato un sacrosanto diritto agli ebolitani. Cariello riapra le spiagge libere senza se e senza ma. Il mare torni a essere garantito a tutti”.

Sindaco e Amministrazione “denunciano” Conte: Inquina il clima elettorale

Sindaco Cariello e la sua Amministrazione denunciano il tentativo di Conte(LeU) di inquinare il clima elettorale.  Inviata una lettera alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, al Ministero dell’Interno ed alla Prefettura: “L’On. Conte…

Consiglio Comunale e…. sui “Bonus Spesa” volano gli stracci

EBOLI – È bagarre in Consiglio. Si va allo scontro. Le opposizioni invocano controlli del Prefetto e Guardia di Finanza. Per protesta abbandonano. 

Conte, Petrone, Di Candia (MdP-LeU); Cardiello (FI); Fido (Eboli 3.0); Pellegrino (Indipendente), e sui Bonus Spesa vanno giù duro: “La politica dello squallore. Il degrado morale investe la Città mentre la crisi economica  avanza. E’ a rischio la tenuta democratica delle Istituzioni e a pagare lo scotto, sono i cittadini”

Lettera di Adelizzi (CSP) a Prefetto e ASL: Commissariate il P.O. di Eboli

EBOLI – Adelizzi (CSP) a Prefetto, ASL e Sindaco chiede il Commissariamento della Direzione Sanitaria del P.O. di Eboli. 

Chiusura per contagio di Pediatria a Battipaglia, accorpamenti e tentativi di trasferimenti di Reparti da Eboli al S. Maria della Speranza, disorganizzazione e diritti negati alla salute, ciò che accade al P.O. di Eboli è scandaloso. I cittadini tra divieti di spostamento, limitazioni della libertà e paura di contagi, anche per ricoveri gravi rinunciano al diritto alla salute.

FISI a Prefetto e ASL: Garantire la salute da disordine e confusione

SALERNO/EBOLI – La FISI Sanità invia un documento al Prefetto ed all’ASL: Garantire a tutti i cittadini le prestazioni sanitarie bloccate da disorganizzazione e confusione. 
Ad iniziare dal P.O. di Eboli e dal 6 aprile, quando si aprirà il nuovo reparto di Malattie Infettive con Covid, bisognerà disinfettare l’U.O. di Anestesia e Rianimazione usato promiscuamente e senza percorsi differenziati, restituendo la alle attività ordinarie e ponendo fine all’accorpamento dei reparti di Urologia e Chirurgia e di Oculistica e ORL, e accelerare l’apertura dei Covid Hospital di Agropoli, Scafati. 

Pagani: Lettera al Prefetto di Bottone per chiedere l’esercito in strada

PAGANI – Lettera di Bottone al prefetto di Salerno Russo e ai commissari prefettizi di Pagani per l’impiego dell’esercito. 

Bottone: “Chiede di rafforzare la presenza delle forze dell’ordine sul territorio comunale, richiedendo esplicitamente anche l’invio delle forze dell’esercito”.

Emergenza Covid-2019: Da FISI e CSP una proposta a Prefetto ASL e Sindaci

SALERNO – Ecco le proposte di FISI Sanità e Comitato Salute pubblica Valle Sele e Calore per fronteggiare l’epidemia da Coronavirus.

Ad inviare le proposte in una nota congiunta al Prefetto, al DG ASL SA, e ai Sindaci di Roccadaspide e Agropoli i rappresentanti di FISI Sanità e del CSP Scotillo e Adelizzi. 

Stop al terrorismo da Corona Virus: Irresponsabili

SALERNO/EBOLI/BATTIPAGLIA – ANCI, Regione e Prefetto contro il “terrorismo” irresponsabile da Corona Virus e al fai da te dei Sindaci.

E ora è allarme per “eccesso di allarme” e contenti gli irresponsabili, l’Italia impaurita “finalmente” si è cacciata in una Pandemia. E mentre sfilano i carri allegorici tra migliaia di persone si chiudono le scuole e all’ospedale di Eboli invece di un summit per coordinare le emergenze si svolge una “scampagnata elettorale”. E c’è anche chi dice: Peccato sia successo al Nord. 

Pontecagnano Faiano ricorda i Carabinieri Arena e Pezzuto

PONTECAGNANO FAIANO – A 28 anni dalla scomparsa Pontecagnano Faiano ricorda i Carabinieri Fortunato Arena e Claudio Pezzuto.

Presenti alla cerimonia oltre che ai familiari di Arena e Pizzuti, al Sindaco Lanzara, il Comandante regionale e provinciale, locale, di Battipaglia dei Carabinieri Stefanizzi, Trombetti, Laurentini, Maddalena, il Prefetto Russo, la cerimonia religiosa è stata officiata da Don Roberto Faccenda nella Chiesa di San Benedetto. 

Il Sindaco Cariello su “Infiltrazioni Camorristiche a Eboli”: 2^ parte

EBOLI – Da un rapporto dell’Antimafua “appalti e infiltrazioni camorristiche a Eboli”. Le opposizioni accusano. Il Sindaco si difende e chiarisce.

Ma il Rapporto del Procuratore Nazionale Antimafia De Rhao si riferisce al 1° semestre 2019. Chi ha diffuso la notizia? Perché? Quale è l’obiettivo? Ci sono fatti nuovi? Perché dal luglio scorso non vi è stata nessuno comunicazione al Comune? E “sull’informativa” della stampa il Sindaco Cariello scrive a Prefetto e Procuratore della Repubblica.

“Sii saggio guida sicura” 2019/2020 fa tappa a Salerno

SALERNO – 21 gennaio, ore 9.30, Salone dei Marmi, il roadshow “Sii Saggio, Guida Sicuro”, fa tappa nel Comune di Salerno. 

Un incontro che vuole stimolare la discussione e la riflessione sui temi della sicurezza stradale, delle misure di prevenzione e della tecnologia, aprendo al confronto tra Famiglie, Scuole, Enti Locali e Forze dell’Ordine per sensibilizzare i giovani ai corretti comportamenti da assumere in strada, chiama a raccolta circa 250 studenti della città di Salerno.

Furti a Bellizzi: Più sicurezza in Città

BELLIZZI – Furti sull’intero territorio di Bellizzi. Preoccupazione per la Sicurezza del Sindaco Volpe. 

Il Sindaco di Bellizzi Domenico Volpe chiede la convocazione del Comitato per l’ordine e la Sicurezza: «Chiedo maggiore sicurezza e collaborazione tra le nostre Forze dell’ordine. A differenza di un recente passato il Governo sta affrontando con determinazione la sicurezza delle città».

Eboli: È arrivato il Prefetto…. ia-ia-o

EBOLI – È arrivato il Prefetto ia-ia-o. Ha visitato la Mostra “L’oro si è fermato a Eboli” e le Caserme. E la sicurezza? Può attendere.
Una visita “istituzionale” che ha deluso un po’ tutti e tra questi anche FI e LEU  con Cardiello e Conte. Non ha dato le risposte che la Città si aspettava. E più che il luccichio dell’oro il Prefetto e tutti i vertici delle Forze dell’ordine provinciali avrebbe dovuto vedere anche l’altra faccia della medaglia, quella che nessuno vorrebbe vedere. Quei luoghi non luoghi laddove tutto è possibile tranne la legalità.

Pontecagnano Faiano: Chiuso il Ponte sul Fiume Asa Magazzeno

PONTECAGNANO FAIANO – Ponte sul fiume Asa a Magazzeno di Pontecagnano Faiano: Con la sua chiusura finalmente una azione concreta. 

Sinistra Italiana di Pontecagnano Faiano: “La chiusura non è una vittoria ma è solo il primo passo per poter riparare questo ponte in tempi rapidi e restituirlo ai cittadini augurandoci che la Provincia e il Comune di Pontecagnano Faiano escano dal torpore avuto fino adesso”. 

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente