Nominati i 111 scrutatori al Comune di Eboli: Un’altra occasione persa

“Nominati” dai Consiglieri Comunali di tutti i partiti, escluso SEL, i 111 scrutatori per le prossime consultazioni referendarie.

Il 12 e il 13 giugno si va alle urne per votare 4 Referendum. Con un SI o con un NO si possono abrogare o meno i 4 quesiti referendari proposti. Perché i Referendum siano validi si deve recare a votare la metà più uno degli italiani.

Palazzo comunale di Eboli

EBOLI – Sono stati nominati i 111 scrutatori che saranno destinati ai seggi elettorali in occasione delle prossime Consultazioni Referendarie del 12 e 13 giugno prossimi. La nomina  degli scrutatori è avvenuta, come prescrive la Legge per nomina diretta dei singoli Consiglieri Comunali.

Anche se la decisione è passata anche nella conferenza dei Capi gruppo consiliari, Sinistra Ecologia e Libertà con il suo rappresentante Gerardo Rosania, non hanno aderito al dettato e sono pervenuti alla nomina dei 3 scrutatori di loro competenza attraverso un pubblico sorteggio tra tutti gli iscritti alle liste elettorali del Comune di Eboli. Il sorteggio è stato effettuato in forma pubblica nella giornata di venerdì scorso e subito sono stati resi noti i tre scrutatori.

La nomina degli scrutatori per chiamata diretta, anche se risponde alla Legge che volle l’attuale Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, secondo lui per equilibrare lo strapotere dei “comunisti” e per evitare, sempre secondo lui, i “brogli elettorali, è un’ennesima prepotenza che anche nelle cose più banali, non si fa cura di evitare di dimostrare, tutta l’arroganza che c’è dietro una chiamata diretta.

Al sud poi, quelle poche centinaia di euro che si percepiscono, rappresentano per tanti giovani e per tante famiglie, una boccata di ossigeno, e lo scegliere direttamente gli scrutatori rappresenta una selezione ad excludendum, piuttosto che un sorteggio che invece darebbe la stessa change a tutti.

Anche in questa occasione l’Amministrazione Melchionda, i suoi Consiglieri e l’intera maggioranza e  le opposizioni, PDL in testa, con l’esclusione di SEL, hanno perso un’occasione per far prevalere un principio semplicissimo che si chiama democrazia e mostrare ai giovani ai suoi cittadini che esistono regole uguali per tutti. Spero che gli elettori si ricordino.

Indipendentemente dalla perdita di occasione democratica che trasversalmente colpisce tutti, val la pena ricordare, visto lo scarso rilievo che i media hanno dato ai Referendum popolari, che il 12 e 13 giugno siamo chiamati ad esprimerci su 4 Referendum, uno piú importante dell’altro. Per ogni approfondimento andate qui: http://it.wikipedia.org/wiki/Referendum_abrogativi_del_2011_in_Italia

Primo quesito (Acqua) Vuoi eliminare la legge che dá  l’affidamento a soggetti privati o privati/pubblici la gestione del servizio idrico?
Secondo quesito (Acqua) Vuoi eliminare la legge che consente al gestore di avere un profitto proprio sulla tariffa dell’acqua, indipendente da un reinvestimento per la riqualificazione della rete idrica?
Terzo quesito (Centrali Nucleari) Vuoi eliminare la legge che permette la costruzione di centrali nucleari sul territorio italiano?
Quarto quesito (Legittimo Impedimento) Vuoi eliminare la legge che permette al Presidente del Consiglio dei Ministri e ai Ministri di non comparire in udienza penale durante la loro carica?

Per ogni referendum bisognerá raggiungere il quorum. 25 milioni di persone, il 50% degli aventi diritto, dovrá  recarsi alle urne per rendere il referendum valido.

PER L’OCCASIONE QUESTO SITO APPROFITTA PER COMUNICARE CHE E’ SCHIERATO A FAVORE DELL’ABROGAZIONE DEI QUESITI REFERENDARI PROPOSTI, E QUINDI SI SCHIERA A FAVORE DEI “SI”.

QUATTRO SI: CONTRO IL NUCLEARE, IL LEGITTIMO IMPEDIMENTO, PERCHE’ L’ACQUA SIA UN BENE PRIVO DI RILEVANZA ECONOMICA E QUINDI PUBBLICO E NON GESTITA DAI PRIVATI.

………………………  …  ………………………

NOMINATI 111 SCRUTATORI EFFETTIVI

ABBATE ANTONELLA 15/03/1989 EBOLI 4
ALBERICO CECILIA MARIANA 28/03/1988 MONTEVIDEO 28
ALFANO PASQUALINA 09/07/1973 EBOLI 8
ALTIERI VITO 25/04/1990 EBOLI 25
ARAGONA MARIACRISTINA 03/07/1975 EBOLI 24
BERGAMO ELISA 29/12/1987 EBOLI 15
BRUNO ROSA 24/10/1967 EBOLI 23
BUONANNO VINCENZO MARIA 14/11/1989 EBOLI 34
CAIAFA RITA 22/05/1987 EBOLI 13
CALABRESE FEDERICA 14/12/1988 SALERNO 19
CANDELABRO MARIA LUISA 30/03/1971 EBOLI 33
CAPUTO MARIA ROSARIA 08/05/1963 SALERNO 20
CARDIELLO DORIANA 28/01/1992 EBOLI 16
CARDIELLO FABIO 06/02/1981 BATTIPAGLIA 9
CARLEO EMILIA 31/03/1989 EBOLI 7
CARUCCI ALESSIO NICOLA 07/10/1986 EBOLI 27
CATALDO BIANCA 08/01/1992 EBOLI 2
CHIACCHIARO ANNABEL 10/11/1988 BATTIPAGLIA 18
CHIELLA LAURA 11/07/1970 EBOLI 17
CICALESE ANTONIO 06/11/1985 BATTIPAGLIA 25
COLICINO ADRIANO 30/10/1985 EBOLI 30
CONTALDO MARIA 15/10/1988 SALERNO 25
COPPOLA DARIO 09/10/1984 BATTIPAGLIA 26
D’ALESSANDRO ENZA 02/10/1989 NAPOLI 19
D’AMBROSIO DANILO 13/08/1984 SALERNO 9
D’ANIELLO ANTONIO 01/01/1965 EBOLI 7
D’ANTONIO ERNESTO 01/05/1971 SALERNO 29
DE LEO DANILO 15/11/1982 EBOLI 32
DE NIGRIS SIMONE 18/10/1990 EBOLI 5
DEL PLATO ROSARIA 23/06/1988 EBOLI 22
DENTE MARIAROSARIA 13/07/1984 AGROPOLI 6
DI CIAO CONCETTA 04/01/1986 SALERNO 19
DI LEO ANNA 08/02/1982 EBOLI 3
DI TOLLA FRANCESCA 29/01/1976 EBOLI 14
FABBIANO LUCIA 09/12/1990 EBOLI 22
FALCIATANO ANNA 20/10/1974 EBOLI 9
FORLANO IDA 29/04/1991 SALERNO 1
FORTUNATO MARIANGELA 21/11/1985 SALERNO 3
FRESOLONE ANNALISA 25/07/1978 EBOLI 13
GAETA VINCENZO 27/02/1983 BATTIPAGLIA 13
GALLOTTA GENEROSO 10/12/1986 EBOLI 31
GIARLETTA ALESSANDRA 28/08/1976 SALERNO 15
GIORDANO ILARIA 18/01/1988 EBOLI 5
GIORDANO RENATA 19/08/1988 EBOLI 23
GRIZZAFFI MARINA 09/11/1991 EBOLI 2
GUIDI MARIO 28/05/1991 EBOLI 7
IMPEMBA GERARDINA 10/06/1971 EBOLI 11
IODICE ANTONIETTA 14/12/1990 NAPOLI 27
IPPOLITO VINCENZO 21/02/1975 EBOLI 26
LA CORTE LAURA 29/03/1983 BATTIPAGLIA 6
LA CORTE PAOLA 20/03/1949 EBOLI 6
LA MONICA PIETRO 08/11/1970 EBOLI 29
LAMBERTI GIUSEPPE 24/04/1982 EBOLI 12
LAMBERTINO MARCO 04/05/1991 EBOLI 18
LAMBERTINO MARIA 13/03/1987 EBOLI 18
LANGONE NATANAELE 23/11/1978 EBOLI 3
LAUDATI MARIA IMMACOLATA 08/12/1977 EBOLI 4
LEMMO SONIA 08/05/1977 EBOLI 2
LONGOBARDO MARIA 23/05/1981 BATTIPAGLIA 28
MACRI’ ALDO 01/02/1962 MESSINA 33
MACRI’ CRISTOPHER 21/04/1988 EBOLI 34
MAIALE NICOLA 20/06/1957 EBOLI 12
MAIALE SOFIA 17/02/1987 EBOLI 24
MAMMATO ASSUNTA 23/02/1991 CAVA DE’ TIRRENI 21
MANGIERI VITO 11/01/1983 EBOLI 34
MANZIONE MARIA 17/09/1976 NAPOLI 1
MANZO GENNARO 08/08/1973 EBOLI 30
MASSARELLI PAOLA 23/11/1987 SALERNO 4
MATONTI RAFFAELLA 24/10/1975 SALERNO 14
MAZZELLA ROSSELLA 24/11/1989 EBOLI 20
MEOLA ANGELA 13/01/1982 EBOLI 34
MICIELI FRANCESCA DAMIANA 21/02/1989 EBOLI 16
MICIELI ROSA MARIA 21/02/1989 EBOLI 16
MIRANDA ANNA MARIA 12/12/1962 EBOLI 8
MOCCALDI RAFFAELLA 23/04/1985 EBOLI 5
MONTEFUSCO ENRICA 07/06/1987 EBOLI 11
MORRONE GIANLUCA 18/04/1977 SALERNO 28
MOSCARIELLO SANDRO 13/11/1981 EBOLI 12
MOSCARIELLO VALERIO 26/12/1985 SALERNO 23
MUSCARIELLO RAFFAELLA 15/11/1972 BATTIPAGLIA 27
NIGLIO ARTURO 12/02/1979 EBOLI 34
NIGRO LUCIA 13/03/1979 EBOLI 17
PAESANO MICHELE 01/03/1959 EBOLI 33
PARADISO ANNA CARMELA 24/06/1980 EBOLI 18
PARADISO VINCENZO 07/11/1982 EBOLI 10
PETRAGLIA MARIAGIOVANNA 22/09/1981 BATTIPAGLIA 11
PISATURO EVA 16/01/1988 SALERNO 1
PROCIDA MANUELA 07/11/1983 AGROPOLI 10
RAMBALDO ANNARITA 09/03/1988 EBOLI 8
RASO PIER FILIPPO 18/10/1989 EBOLI 26
REPPUCCIA VANIA 17/09/1986 EBOLI 32
RINALDI VINCENZO 09/01/1982 EBOLI 29
RIZZO VINCENZO 15/05/1985 SALERNO 21
RUGGIA ASSUNTA 06/06/1979 EBOLI 21
SALERNO MARIATERESA 24/07/1978 EBOLI 22
SANTORO MICHELE 23/11/1991 EBOLI 33
SCARPA ALESSANDRA 08/07/1986 SALERNO 33
SCARPA EMILIA 12/09/1986 BATTIPAGLIA 31
SERRANO ANNA RITA 08/01/1964 EBOLI 15
SESSA MARIACONCETTA 01/11/1990 EBOLI 1
SPARANO RAFFAELA 11/02/1963 EBOLI 14
SPARANO VINCENZA 29/04/1991 BATTIPAGLIA 14
STABILE PASQUALE 07/12/1987 EBOLI 31
STILE CLAUDIO 21/12/1983 EBOLI 32
TAGLIANETTI LUCA 16/03/1980 EBOLI 30
VIGILE ANGELA 11/12/1974 EBOLI 17
VISCONTI LUCIANA 10/11/1980 EBOLI 20
VOZA CARMELA 02/09/1959 EBOLI 24
ZINNA ANNALISA 01/03/1977 EBOLI 10

……………………..  …  ………………………….

Indicati anche 109 scrutatori supplenti

SALVAGNO LUCA 19/10/1987 EBOLI
CORRADO LUCIA 21/07/1981 BATTIPAGLIA
PERROTTI GIOVANNA 18/07/1959 EBOLI
DE FRANCESCO FERNANDA 17/09/1975 SALERNO
PARADISO ANTONIO 07/11/1982 EBOLI
MORRONE CONCETTA 04/08/1981 EBOLI
ARBO PAOLA 15/06/1973 SALERNO
ACCINNI ROSALIA 25/07/1965 EBOLI
BARBAGALLO ROSARIO 05/02/1981 EBOLI
BELLO ANTONINO 24/01/1959 EBOLI
CACCIOTTOLI ANTONINO 23/04/1969 EBOLI
CAFASSO GENEROSA 30/07/1978 EBOLI
CHECHILE FABIO 15/01/1987 EBOLI
DAIDONE ANNALISA 17/07/1987 EBOLI
DARINO COSIMO 30/04/1974 BATTIPAGLIA
DE CARO GIANCARLO 21/10/1984 BATTIPAGLIA
DE CESARE ALESSIA 27/12/1986 EBOLI
DURANTE CARMINE 11/07/1968 EBOLI
DEL FIORE ANNA 09/11/1988 EBOLI
DEL GROSSO ANNA 27/09/1966 EBOLI
ENRICHENS ANTONIETTA 05/03/1980 POLLA
FABBIANO CARMELA 06/08/1966 EBOLI
FABBIANO MARIA ROSARIA 26/12/1962 EBOLI
FABIANI DOMENICO 17/06/1985 EBOLI
FRANCO PATRIZIA 01/01/1968 EBOLI
GAETA COSIMO 18/03/1970 EBOLI
GABRIELE PROVVIDENZA 22/03/1960 EBOLI
GRANESE PIA 19/03/1978 BATTIPAGLIA
GRECO BIAGIO 19/08/1970 EBOLI
GRASSO ANTONIO 23/05/1972 EBOLI
SCARAMELLA MANSUETO 07/07/1973 RHEINFELDEN
GIALLORENZO FABIO 29/11/1976 EBOLI
IACOVINO FELICE 06/11/1976 EBOLI
DELL’ORTO MARZIA 04/04/1987 SALERNO
IACOBELLI MICHELINA 24/10/1957 EBOLI
IDOTTA MARIACARMELA 14/12/1982 EBOLI
VERDINE MARIA 09/07/1967 EBOLI
LA BROCCA DANIELA 08/05/1983 EBOLI
LEMMO ANASTASIA 11/11/1988 SALERNO
VERDE EMILIA 14/01/1978 EBOLI
LIETO NICOLA 12/03/1955 BATTIPAGLIA
ZINNA ANNA 15/06/1982 EBOLI
LILIANO AZZURRA 19/10/1981 BOLOGNA
ZERO ROCCO 16/08/1971 EBOLI
LIGNOLA CATERINA 09/09/1988 CASTELLAMMARE DI STABIA
VIGGIANO ALFONSO 13/05/1975 EBOLI
LIBONATI DOMENICA 28/09/1952 ROTONDA
ZACCARIA VIOLANDA 06/02/1975 CAMPAGNA
LUONGO PASQUALINA 01/10/1964 EBOLI
VICINO CELESTE 26/11/1970 EBOLI
LUONGO CARMELA 24/07/1976 EBOLI
VIGGIANO LORENZO 28/09/1988 EBOLI
MACCHIARULO CARMINE 10/08/1957 SALERNO
VALLETTA ANNARITA 17/02/1992 EBOLI
MACELLARO MICHELE 25/01/1987 EBOLI
TAFURI ANNA 04/07/1971 EBOLI
MACEDONIO MARZIO 24/07/1958 EBOLI
TAGLIA AURORA 03/02/1978 EBOLI
MEGARO TIZIANO 30/07/1969 SALERNO
TAGLIANETTI ANGELA 13/11/1989 EBOLI
MELE CARMELINDA MANUELA 18/08/1989 AVELLINO
MELILLO ANDREA 31/12/1979 EBOLI
MOCCALDI ELEONORA 19/12/1955 EBOLI
SCARAVAGLIONE MONICA 16/12/1982 MILANO
NAIMOLI ANNALISA 14/06/1982 EBOLI
SCALCIONE MARIA ROSA 01/07/1978 STOCCARDA
NESE GIUSEPPINA 31/03/1973 EBOLI
SCARPA ALESSIO 09/01/1991 EBOLI
NIGLIO FRANCESCA 20/07/1976 SALERNO
SOLIMO SAVERIO 23/08/1963 BATTIPAGLIA
NUNZIANTE FRANCESCO 15/03/1987 EBOLI
SOLIMENE COSIMO 13/12/1976 EBOLI
NIGRO FELICIA 18/03/1988 EBOLI
NOBILE FRANCESCO 12/01/1983 EBOLI
OGGERO FEDERICA 09/11/1982 SALERNO
SOLA FRANCESCO 29/08/1963 BATTIPAGLIA
OLIVA MARIA CARMELA 16/05/1962 EBOLI
SIBILIA ANGELO 30/05/1974 CASSINO
OLIVIERI ERACLIO 24/06/1983 SALERNO
ORLANDO ARTURO 30/06/1989 BATTIPAGLIA
PACIFICO SILVANA 17/04/1974 EBOLI
SICA BERNIERO 25/04/1992 EBOLI
SIANI ESTER 12/04/1975 EBOLI
SELVAGGIO ROSITA 02/01/1972 EBOLI
PECORA ARSENIO 28/04/1948 SANT’ARSENIO
SENATORE CINZIA 25/05/1982 EBOLI
PECORARO ANNA 28/07/1964 EBOLI
SAJA MATILDE 13/08/1973 POLLA
PEDUTO ELISABETTA 02/04/1966 ALTAVILLA SILENTINA
PASTORE ALESSANDRO FELICE 28/03/1974 MILANO
LUPO ASSUNTA 12/06/1956 EBOLI
POLINO YLENIA 26/09/1991 OLIVETO CITRA
POLITO ANNALUCIA 26/11/1972 EBOLI
PUMPO ANNA 27/02/1973 SALERNO
QUAGLIETTA SABRINA 18/12/1970 EBOLI
QUARTUCCIA CARMELA 09/09/1955 CAMPAGNA
RAGONE MARIA ANTONELLA 04/04/1983 EBOLI
REPPUCCIO GELSOMINA 17/12/1981 EBOLI
RIMOLI EMANUELA 24/04/1988 EBOLI
ROCCO FIORENZO 14/07/1988 VALLO DELLA LUCANIA
ROBERTAZZI TERESA 11/10/1988 BATTIPAGLIA
RUBINO CARMELA 13/05/1962 SALERNO
RUFOLO RITA 30/11/1984 EBOLI
SALVAGNO ANNA 10/06/1986 EBOLI
SALEMME RITA 03/03/1957 CEPPALONI
ZERO FRANCESCO 05/11/1987 EBOLI
VACCA MARGHERITA 29/04/1984 EBOLI
PECCI ELISABETTA 13/06/1950 SERRE
DARINO ENRICO MARIA 21/03/1979 SALERNO

llllll

4 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. Sel e Rosania il solito teatrino politico! niente di nuovo

  2. Mi sembra logico e naturale che la nomina degli scrutatori poteva essere fatta in due modi:
    1: Per sorteggio ( modalità SEL)
    2- Per nomina diretta ( quella scelta da TUTTI gli altri Consiglieri Comunali).
    Nel primo caso, anche se la posizione politica di SEL, è quella di ANDARE A VOTARE ( e votare 4 SI), fra i sorteggiati ci potrebbero essere anche qualche elettore che NON VOTERA’ ( o voterà da 1 a 4 NO). Se SEL, sceglieva gli scrutatori “fra i propri” iscritti, amici o parenti, aveva una maggiore probabilità di individuare elettori che condividono la scelta di VOTARE E VOTARE 4 SI.
    Nel secondo caso invece, sulla scorta delle motivazioni -ILLIBERALI- berlusconiane,sono stati indicati amici, conoscenti e parenti dei CONSIGLIERI.
    Ci sono alcuni consiglieri che rappresentano e condividono le posizioni politiche berlusconiane per i referendum ( Cardiello, Cariello, Busillo, Lenza, Vecchio), quindi :
    A- Sono contro i referendum e sperano che gli elettori non vadano a votare PER NON AVERE IL QUORUM ( 50 + 1 %) dei votanti e rendere INUTILI i referendum
    B- Comunque- forse qualcuno più onesto, polticamente parlando- inviterà a votare NO!, (Io non ci credo !!!! perchè non ho una grande stima sulla loro democraticità, e nel rispetto del DIRITTO-DOVERE di andare a votare).
    Per quanto sopra detto, la logica democratica doveva suggerire i CONSIGLIERI COMUNALI di PRETENDERE e SCEGLIERE il sorteggio e non indicare la nomina diretta di scrutatori “amici” . Agli “amici indicati dai Consiglieri berlusconiani” verrà data la indicazione : NONPRENDETE LE SCHEDE E NON VOTATE.( PRENDETE I SOLDI, per boicottare e tentare di rendere inutile un esercizio di DEMOCRAZIA!!). Ecco perchè – specialmente in una tornata referendaria- sarebbe stato giusto il SORTEGGIO, ecco perchè i Consiglieri di maggioranza hanno perso una grande occasione per dimostrare LUNGIMIRANZA politica.
    SEL lo ha fatto per motivi di propaganda elettorale ? BEH, io che non voto SEL, PREFERISCO QUESTA PROPAGANDA ELETTORALE all’altra scelta che non sò come definire in termini politici : UN GRAVE ERRORE ??? Forse

  3. Solite spartenze del sistema politico… Indignarsi non basta più, bisogno creare le basi per smantellare il teatrino, liquidare il marciume e rifondare una politica che si risistemi al servizio dei cittadini contribuenti! Ma per fare questo, bisogna far aprire gli occhi alle persone e demotivarli dal vendersi e prostituirsi moralmente ad ogni elezione!

  4. visto la graduatoria ,direi a tutti i consiglieri e i vari partiti di appartenenza di VERGOGNARSI,visto il lecchinaggio e il prostituirsi sempre di più di tanti soggettoni…….ogni schieramento a i suoi disagiati,perchè non l’anno visto sotto questo aspetto,magari facendo guadagnare qualche centinaia di euro a chi veramente ne aveva bisogno.-???.-ovviamente non è una questione personale perchè ci sono anche altre persone con i miei stessi disagi o forse di più,ma non li vedo inseriti nella graduatoria…..fa piacere vedere qualche padre di famiglia come me che ne ha veramente bisogno,tutto il resto è noi……VERGOGNA.-

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente