Le nuove dimensioni strategiche dell’Area Vasta: Intervento di De Luca

Città, federalismo e governo del territorio: Le nuove dimensioni strategiche dell’area vasta. Ripensare a nuove forme di governo del territorio.

Città Metropolitane, Area vasta. A confronto con Pasquino e Gerundo, i Sindaci di Napoli, Salerno e Avellino: Intervento di De Luca.

Università di Salerno

SALERNO – “Le nuove dimensioni strategiche dell’area vasta – Città, federalismo e governo del territorio”, è il tema del Convegno che si è tenuto oggi nell’Aula magna dell‘Università di Salerno, per ripensare ad una nuova forma di città e di territorio, ed introducendo il concetto dell’Area Vasta.

Ad introdurre e coordinare i lavori sarà il Rettore dell’Università di Salerno Raimondo Pasquino; la relazione è stata affidata a Roberto Gerundo dell’Università di Salerno e Presidente INU Campania; mentre interverranno il Sindaco di Avellino Giuseppe Galasso, Il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca, il Sindaco di Napoli Luigi De Magistris.

Pasquino-De Magistris

Nel quadro della riforma federalista dello Stato in atto, con particolare riferimento alla fiscalità municipale, i temi del reperimento delle risorse, del miglioramento del welfare e della costruzione di forme democratiche di governance, assumono ruoli centrali nei processi di governo del territorio, i quali devono trovare nuove forme strutturali ed operative che sappiano misurare la domanda che emerge dalle componenti economiche, culturali e produttive della società e darvi adeguata risposta.

Le grandi e medie città devono riconfigurare il loro rapporto con il territorio e l’ambiente circostanti, progettando scenari strategici di contesto in grado di proiettarsi efficacemente in una terza dimensione dell’area vasta che individui ambiti complessi intermedi, orientati a perseguire progressi rapidi ed apprezzabili delle economie locali e delle condizioni sociali delle popolazioni insediate.

E la prima volta che si confrontano De Luca e De Magistris dopo le ultime elezioni Regionali che videro il Sindaco di Salerno Candidato alla Presidenza della Regione Campania per il Centro-Sinistra, e l’occasione è data proprio dal tema che vede le grandi Città protagoniste, specie dopo il fallimento dei Governi nazionali che con la scusa del federalismo si sono arresi rispetto alle responsabilità della gestione delle grandi aree metropolitane.

De Luca-De Magistris

I sindaci sono portatori di un’esperienza estremamente importante sui territori. – Ad asserirlo è il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca Il canale istituzionale dei Comuni resta quello principale per stimolare ed attivare l’economia, soprattutto in una congiuntura come quella che stiamo attraversando. Mi riferisco agli interventi di manutenzione del tessuto urbano come ai grandi progetti di trasformazione urbanistica che stiamo sperimentando con successo a Salerno. In questo ambito i progetti di finanza sono senza dubbio una leva molto importante.

Uno dei temi fondamentali – secondo De Luca – resta quello dell’unità degli amministratori meridionali rispetto al continuo scippo di risorse che assume dimensioni incredibili: dopo i 35 miliardi di fondi Fas la rapina non si ferma. Sono proprio i Comuni – sostiene De Luca – l’unica possibilità di attivare un processo virtuoso di competitività dei territori.

Con Napoli si possono mettere in campo molte sinergie – lancia le sue proposte De Luca a conclusione del suo intervento-: penso ai sistemi portuali ed aeroportuali prima di tutto, ma si potrebbe lavorare in sintonia anche sul versante della metropolitana leggera, se avessimo una Regione efficiente e governante. Sulla stessa risoluzione del problema rifiuti in Campania esistono convergenze con Napoli, rispetto, per esempio, alla realizzazione dei termovalorizzatori: non si può decidere dove allocarli senza il consenso dei Comuni, questo è un punto non discutibile.

Salerno, 27 settembre 2011

3 total pingbacks on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente