L’Amministrazione rilancia la differenziata: Incontro operativo al Comune

Riunione operativa tra politici e tecnici in Comune per discutere del rilancio della raccolta differenziata.

Proficuo il dibattitto con i comitati di quartiere e le associazioni ambientaliste. Presto una nuova campagna informativa chiara ed incisiva.

Martino Melchionda-Ilario Massarelli

EBOLI – Ieri pomeriggio, presso l’aula consiliare del Comune di Eboli, si è tenuta una riunione, convocata dall’assessore all’Ambiente Ilario Massarelli, volta a recepire indicazioni dal mondo delle associazioni e dei comitati di quartiere, che saranno vagliate dall’Amministrazione Comunale nell’ambito delle iniziative da mettere in campo per migliorare in maniera significativa il livello e la qualità della raccolta differenziata nel territorio comunale.

Hanno preso parte all’incontro i Comitati di Quartiere e le Pro loco presenti sul territorio,  le associazioni ambientaliste, le Guardie Ambientali Volontarie,  il responsabile del servizio Ambiente Girolamo Mirra, il responsabile del Settore Opere Pubbliche e Ambiente Ingegner Rosario La Corte, i direttori tecnici della Raccolta differenziata ingegneri Marcello Malangone e Domenico Ruggiero, il Comando di Polizia Municipale, rappresentato dal Capitano Marco Garibaldi,  il responsabile della ditta Sarim Silvio Petrone.

A riguardo interviene l’assessore all’Ambiente Ilario Massarelli: “L’incontro è stato davvero molto proficuo, e per questo ringrazio i comitati di quartiere e le associazioni ambientaliste che, sensibili all’argomento, hanno preso parte all’incontro, contribuendo in maniera significativa all’individuazione di criticità e di possibili migliorie, che saranno attentamente analizzate.

Fra poche settimane partirà una nuova massiccia ed incisiva campagna informativa sulla raccolta differenziata, che, per raggiungere i risultati sperati, ha bisogno della collaborazione di tutti i cittadini. Ciascuno dovrà prestare maggiore attenzione alle modalità e agli orari di conferimento dei rifiuti, che subiranno significative variazioni. Occorre ripetere l’esperienza positiva della prima fase della raccolta,  e per farlo abbiamo pensato, insieme ad una chiara campagna informativa porta a porta volta a sensibilizzare in materia di rifiuti e rispetto ambientale, di lavorare all’allestimento di un sito internet apposito, che consentirà ai cittadini di segnalare eventuali disservizi o semplicemente di avere chiarimenti puntuali  in merito alle modalità di conferimento.

Si procederà, inoltre, all’estensione del porta a porta alle zone rurali entro il primo semestre del 2013. Alcune importanti modifiche ai turni di raccolta delle varie frazioni di rifiuti, al fine di ottimizzare in maniera significativa il servizio, verranno implementate già entro l’inizio di febbraio del prossimo anno. Sono molto soddisfatto dell’esito dell’incontro – conclude l’assessore all’Ambiente quasi tutti hanno offerto la propria collaborazione e disponibilità, allo scopo di  favorire un sensibile rilancio della raccolta differenziata”.

“Il miglioramento della qualità – interviene il Sindaco di Eboli Martino Melchiondadella raccolta differenziata nel nostro comune rappresenta un obiettivo prioritario per l’intera collettività; un obiettivo che può essere raggiunto soltanto attraverso la collaborazione e il buon senso di tutti. Per questo ci siamo rivolti in prima battuta ai comitati di quartiere ed alle associazioni ambientaliste, per chiedere loro di collaborare con noi nell’attività di  sensibilizzazione dei nostri concittadini in merito all’importanza di un corretto conferimento dei rifiuti.

Sono al vaglio dell’Amministrazione Comunale numerose iniziative, fra le quali una  nuova campagna di sensibilizzazione molto chiara ed incisiva, capace di colpire l’attenzione delle persone e di  promuovere un maggiore rispetto delle regole in materia di rifiuti. A ciò ovviamente vanno aggiunti i controlli quotidiani della Polizia Municipale e delle Guardie Ambientali, che continueranno instancabilmente finché non si giungerà ad un comune e condiviso rispetto per l’ambiente e per la propria città”.

Eboli,  22 novembre 2012

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente