Al MOA di Eboli, “En_joystick moments”: musica, sport e arte

Martedì 5 agosto 2014, ore 22.00 al MOA (Museum of Operation Avalanche), En_joystick moments: musica, sport e arte.

L’evento, organizzato dall’associazione JoyStick, in collaborazione con il MOA, l’associazione Musicalmente, il circolo culturale Mo’Art e la casa discografica Monochrome sounds&visions, ha il patrocinio del comune di Eboli. Martucciello: “primo evento di una giovane e dinamica associazione locale”.

.

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – La suggestiva cornice dell’arena di Sant’Antonio di Eboli ospita un grande evento:  “EN_JoyStick Moments Vol.1”: musica, sport e arte.

L’appuntamento è fissato per il 5 agosto. L’evento, patrocinato dal Comune di Eboli, è organizzato dall’associazione JoyStick, in collaborazione con il MOA – Museum of Operation Avalanche, l’associazione Musicalmente, il circolo culturale e ricreativo Mo’Art e la casa discografica Monochrome sounds&visions.

La neonata associazione JoyStick riunisce un gruppo di giovani animati dalla passione per gli sport free ride,  gli action sports e per la musica.

Un binomio perfetto che troverà la sua sintesi nel concerto in programma alle ore 22.00, quando ad esibirsi saranno i Moda Loda Broda, gruppo emergente della scena napoletana; Hour, artista poliedrico proveniente dall’underground romano; e i Funky Pushertz, in giro con il tour “La grande abbuffata”.

A seguire  DJ SET LIVE con Dj Pio e Hour.

Nel corso dell’evento sarà allestito lo stand dell’associazione Joystick, dove si terranno esibizioni di action sports, per promuovere lo sport free ride.

Durante la serata, inoltre, il MOA ospiterà anche uno spazio dedicato agli artisti locali emergenti. Tutti coloro che intendono esibirsi potranno contattarci alla nostra casella e-mail: associazionejoystick@gmail.com L’ingresso è gratuito.

A riguardo interviene l’assessore alla Cultura Liberato Martucciello: “Si tratta della prima iniziativa ufficiale di questa giovane e dinamica associazione, che, insieme alla passione per la musica, intende fare dello sport la propria filosofia di vita.

Sono certo che l’evento in programma per il 5 agosto sarà solo l’inizio di una proficua collaborazione con l’Amministrazione Comunale, che intende sostenere ed incoraggiare i suoi giovani, soprattutto quelli animati da tante passioni e dal desiderio di condividerle con la propria città”.

Eboli,  4 luglio 2014

1 pingback on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente