Cariello affronta i temi dell’Agricoltura della Piana di Eboli con il sottosegretario Castiglione

Massimo Cariello: «L’agricoltura è la pricipale risorsa economica, occupazionale ed ambinetale della Piana del Sele».

In un incontro con il Sottosegretario alle politiche Agricole Giuseppe Castiglione e il Presidente dell’ARLAS, Pasquale D’Acunzi, il Candidato Sindaco Cariello affronta i temi economici e produttivi del Comparto Agricolo nella Piana del Sele.

Massimo Cariello-Sottosegretario Giuseppe Castiglione-Incontro-Agricoltura-1

Massimo Cariello-Sottosegretario Giuseppe Castiglione-Incontro-Agricoltura-1

da (POLITICAdeMENTE) il Blog di Massimo Del Mese

EBOLI – La Campagna elettorale prosegue e si intensificano anche gli incontri e i temi che si mettono sul tappeto. Temi anche se affronati nel corso degli anni, comunque non sono stati risolti o se sono stati affrontati non hanno prodotto gli effetti che si desiderava.

Tra le grandi questioni che vengono ritenute centrali per la ripresa dell’econ0mia della Città è il settore Primario, e appunto consapevole della centralità Massimo Cariello ha voluto dedicare, maggiore attenzione al comparto agricolo, per i suoi operatori e per le produzioni che caratterizzano la Piana del Sele.

Un impegno preciso che il candidato a sindaco, Massimo Cariello, a capo di una coalizione composta da 5 liste di cui 3 Civiche più il Nuovo Psi e Fratelli d’Italia-An nel progetto “La Casa delle Idee“,  ha rilanciato in occasione dell’incontro con il sottosegretario all’agricoltura, Giuseppe Castiglione, alla presenza dei rappresentanti delle organizzazioni agricole e del presidente Pasquale D’Acunzi.

Un impegno visto l’importanza del tema che Cariello ha voluto inserire specificamente nel suo programma politico – amministrativo, ritenendo di offrire il giusto spazio e attenzioni dirette per l’agricoltura. «Occorre aprire uno sportello dedicato esclusivamente al comparto agricolo, prevedendo la delega in Giunta comunale per l’agricoltura – spiega Massimo Cariello -. I nostri agricoltori e le produzioni della Piana del Sele necessitano di maggiore attenzione, sotto ogni profilo. Per questo abbiamo pensato alla valorizzazione dei prodotti tradizionali con manifestazioni promozionali; al sostegno agli agricoltori per il mantenimento del paesaggio agrario, come l’Unione Europea suggerisce; ad incentivare lo sviluppo di aziende che trasformino i prodotti locali. Ma occorre anche semplificare le procedure amministrative per attivare l’agriturismo con tutela delle attività e dell’ambiente, incentivare le tecniche eco-compatibili, promuovere la conoscenza dei finanziamenti per agricoltura e zootecnia, stimolare le attività di progettazione del “Consorzio destra Sele” per garantire servizi e strutture efficienti alla produzione agricola».

Per  Massimo Cariello e la sua coalizione, non si esclude affatto l’opzione di valutere anche l’opportunità di investire sulla riqualificazione e l’ammodernamento della rete idrica a supporto delle aziende agricole, allo scopo di evitare fenomeni di contaminazione delle acque. Non escludendo altresì si possa giungere alla collaborazione con l’Azienda Regionale Improsta, per attivare circuiti virtuosi di sviluppo imprenditoriale agricolo, attraverso la promozione di strutture dedicate ad incubatori di imprese, fattorie sociali e didattiche, sperimentazioni e innovazioni di prodotto e processo agricolo, anche aderendo al consorzio di gestione dell’Azienda Improsta.

Infine, il candidato Sindaco di Eboli Massimo Cariello, nel corso dell’incontro alla presenza del Sottosegretario alle Politiche Agricole Giuseppe Castiglione, ma non come ultima opzione, arriverà alla valutazione della fattibilità tecnica della revisione dei valori dei terreni agricoli, ai fini dell’imposta sugli immobili compresi nei PUA e la riduzione del costo del diritto del concedente in capo al Comune relativamente ai fondi agricoli.

Eboli, 20 maggio 2015

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente