Eboli: Sarà l’ex scuola Ipsia la Nuova sede per l’Agenzia delle Entrate

Gli uffici dell’Agenzia delle Entrate di Eboli, sarà ospitata nell’ex Scuola Professionale IPSIA. A settembre l’accordo definitivo.

I lavori di adeguamento sono stati ritenuti congrui dai tecnici dell’Agenzia delle Entrate. Si iptizza anche un potenziamento dell’organico. Piena soddisfazione del Sindaco Cariello e dell’Assessore Di Benedetto.

Ex professionale IPSIA-Nuova sede Agenzia Entrate-Eboli-1

Ex professionale IPSIA-Nuova sede Agenzia Entrate-Eboli-1-Foto POLITICAdeMENTE

da (POLITICAdeMENTE) il Blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Dopo i lavori di adeguamento dell’edificio che ospitava l’ex Scuola Professionale IPSIA di proprietà del Comune, e la relativa destinazione dello stesso alla sede dell’Ufficio delle Entrate di Eboli, si scongiura una pericolosa “fuga” di un ufficio così importante per i contribuenti e per la stessa Città di Eboli.

Una buona notizia che aggiunta a quella della destinazione dell’edificio che ospitava il Reparto di Ortopedia dell’Ospedale di Eboli, sempre nella stessa zona, alla Cooperativa ISES per evitare la chiusura del Centro di riabilitazione ebolitano, oggetto di sospensione della convenzione per inadeguatezza dell’attuale sede, lascia sperare che qualche cosa, sia pure dovendo affrontare ancora tanti ostacoli, si muove.

Cosimo Pio Di Benedetto-1-foto-POLITICAdeMENTE

Cosimo Pio Di Benedetto-1-foto-POLITICAdeMENTE

Dopo il sopralluogo effettuato qualche settimana fa, – si legge in una nota dell’Ufficio stampa del Comune di Eboli che preannuncia la buona notizia – nei primi giorni del prossimo settembre si terrà un summit decisivo per la nuova sede dell’Agenzia delle Entrate ad Eboli. L’ipotesi sulla quale Amministrazione comunale e vertici dell’ufficio stanno lavorando è la possibilità di ospitare l’Agenzia delle Entrate nella struttura ex istituto professionale Ipsia, a pochi metri dagli uffici del Centro per l’Impiego di rione Molinello.

Il sopralluogo effettuato aveva come obiettivo la verifica dell’adeguatezza della struttura alle necessità dell’ufficio. I lavori effettuati dal Comune di Eboli per adeguare la struttura sono stati ritenuti congrui dai tecnici dell’Agenzia delle Entrate. Anzi, la superficie che il Comune ha messo a disposizione dell’Agenzia delle Entrate potrebbe addirittura consentire all’amministrazione finanziaria di potenziare l’organico di Eboli, un’ipotesi sulla quale i vertici di Agenzia delle Entrate starebbero già lavorando.

Massimo Cariello-Foto POLITICAdeMENTE

Massimo Cariello-Foto POLITICAdeMENTE

«Siamo riusciti a mettere a disposizione di Agenzia delle Entrate gli spazi necessari per svolgere le delicate attività di questo ufficio – ha commentato il vicesindaco ed assessore al bilancio, Cosimo Pio Di Benedetto -. Tra qualche settimana, nei primi giorni di settembre, avremo un incontro con i vertici regionali dell’Agenzia delle Entrate, sarà l’occasione per definire dettagliatamente il rapporto».

La scelta di allocare l’Agenzia delle Entrate presso l’ex scuola Ipsia, oltre a garantire alla città un importante ufficio, sarà anche l’occasione per una riqualificazione di fatto di un’area. «In quella zona, una volta allocata anche l’Agenzia delle Entrate, avremo diversi riferimenti pubblici ed istituzionali – ha sottolineato il sindaco di Eboli, Massimo Cariello -. Insieme con gli uffici e gli ambulatori del distretto sanitario e con l’Ufficio per l’Impiego, il rione Pescara sarà al centro di importanti attenzioni per utenti, pazienti e cittadini. In questo modo riusciremo non solo a garantire la presenza di un importante ufficio come l’Agenzia delle Entrate, ma avremo la possibilità di presenze e movimento durante l’intera settimana anche in quella zona».

Ex Scuola IPSIA-Nuova Sede-Agenzia delle Entrate-Eboli-foto POLITICAdeMENTE

Ex Scuola IPSIA-Nuova Sede-Agenzia delle Entrate-Eboli-foto POLITICAdeMENTE

Eboli, 20 agosto 2015

3 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. Uffici impiego stanno al molinello,caro sindaco.

  2. I lavori sono iniziati con la precedente amministrazione, ma non lo diciamo perché non meritano niente

  3. Assolutamente da guardare…https://www.youtube.com/watch?v=6kVseZWz1yA.-

    Oltre al link del filmato allegato sopra,c’è da dire che come li abbiamo criticati in passato alla vecchia amministrazione c’è da dare pure giusti meriti ed elogi per il percorso avviato e fatto da loro…ora però si aspettano da parte dei nuovi attori del panorama politico Eburino, seri impegni e veri cambiamenti non solo per questo martoriato quartiere da anni oramai specialmente al lato sud del rione li dove sembra stare al terzo mondo…dicevamo si aspettano cambiamenti e miglioramenti a 360 gradi su tutto il territorio Ebolitano augurandoci che l’era del clientelismo politico ad associazioni ed amici sia finito del tutto,cosi come pure vogliamo augurarci che la pasticceria “Eboli S.R.L” sia morta del tutto e non che sia diventata da S.R.L in S.P.A con nuovi capitali e soci.-

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente