"Cosimo Pio Di Benedetto" tag

Ecco la lista “Punto su Eboli” con Cosimo Pio Di Benedetto Sindaco

EBOLI – Presentata questa mattina la Lista “Punto su Eboli” a sostegno del candidato a Sindaco Cosimo Pio Di Benedetto.

Coordinatore di lista insieme ad Annarita Fulgione, Antonio Vitolo, Orazio Scarpa e Pasquale Cinolo è Marcello Manna. “Punto su Eboli” si aggiunge alla coalizione che sostiene Di Benedetto Sindaco, alle altre due liste: “SìAmoEboli” e “LiberaMente”. 

Centro Polifunzionale: Proscioglimento per Sindaco e Consiglieri

EBOLI – Sindaco e Consiglieri di Eboli prosciolti dall’Abuso di ufficio per l’utilizzo del Centro Polifunzionale da parte dell’ISES. 

L’ex Vice di Cariello e candidato a Sindaco di Eboli Cosimo Pio Di Benedetto: “Noi andiamo avanti nel rispetto ed in nome dei diritti, delle garanzie, delle tutele, del coraggio delle proprie azioni e della dedizione agli altri”. 

Nasce l’Associazione 100 Firme: Alessandro La Monica è il candidato Sindaco

EBOLI – Per Eboli c’è un’altra ipotesi politica: È nata 100 Firme; L’Associazione politica che candida a Sindaco Alessandro La Monica. 

100 Firme è un’associazione democratica, libera, volontaria e apartitica che ha come scopo la crescita culturale, politica, sociale, lavorativa e formativa della comunità ebolitana. Un gruppo di persone, uomini, donne, ragazzi e ragazze che hanno un lavoro, una professione, delle competenze o che vogliono acquisirle, uniti nell’intento di promuovere un progetto di crescita per Eboli. 

Eboli & Amministrative: E… venne il giorno di Cosimo Pio Di Benedetto

EBOLI – Con l’hashtag “Che Eboli Sia” l’ex vicesindaco ufficializza la sua discesa in campo. Presente all’inaugurazione l’On. Del Mese.

Bilancio, Cultura, Lavoro, Periferie, Politiche Sociali, Sicurezza, Urbanistica, etc, al centro della composita disamina programmatica di Cosimo Pio Di Benedetto, che non risparmia velenose critiche alle passate amministrazioni di Gerardo Rosania. Il Mantra elettorale: “Noi ci siamo, sappiamo cosa fare, sappiamo come farlo e con chi farlo!”

Ecco Mariarosaria Andriuolo: Prima donna di destra candidata a Sindaco

EBOLI – Elezioni 2021. Spunta la Andriuolo, la prima candidata Sindaco della Destra ebolitana. Nel ’93 la sinistra candidó La Salvia. 

La politica in rosa irrompe in città e tra i candidati maschi già in campo. La Andriuolo dopo aver abbandonato FdI per divergenze con i dirigenti provinciali e cittadini, coagula una serie variegata di liste intorno sé e lancia un nuovo progetto politico di forte rottura con gli schemi consolidati: ”Colmeremo un vuoto elettorale, andando ben oltre le vecchie formule e che coinvolga il centro come le periferie!”

Italia Viva “strappa” col PD e candida a Sindaco di Eboli l”On. Cuomo

EBOLI – Si apre “un cantiere per la Città di Eboli”. Italia Viva “strappa” col PD e candida a Sindaco l’On. Cuomo ma non chiude al centrosinistra.

Ad annunciarlo in una nota sono i Coordinatori provinciali del Partito di Renzi gli On. Tommaso Pellegrino e Angelica Saggese: “Un cantiere riformista, liberale e moderato, aperto alle migliori energie della Città intorno ad un proprio candidato sindaco autorevole e di qualità che riconosciamo nella persona di Tonino Cuomo”. Antonio Cuomo: “La mia Città ha bisogno innanzitutto di onestà come rotta principale, concordia sociale e una nuova agibilità politica”.

Eboli Amministrative 2021:Nasce il movimento “La Città in Comune”

EBOLI – Nasce a Eboli il Movimento politico “Città in Comune”. L’obiettivo è di partecipare “a campo aperto” alle prossime elezioni.

Gli obiettivi: Impegno, spirito di servizio e ricerca di un candidato sindaco che abbia la fiducia degli ebolitani. Collocazione: Area moderata di centro. Alleanze: Confronto a 360°. Tra i promotori: professionisti, 4 ex Consiglieri (Sgritta, Domini, Bonavoglia, Naponiello) e il Coordinatore Vastola, già Vice Sindaco di Eboli. 

Eboli e Amministrative 2021, c’è anche l’Associazione “Ripa49”

EBOLI – L’Associazione RIPA 49 scioglie la riserva e scende in pista per le prossime amministrative. L’obiettivo? Il Comune. 
Tra i fondatori: Liberato Quaranta (presidente), Rosa Adelizzi (vice-presidente), Francesco Forlano (segretario e tesoriere), Sandra Fornataro, Berniero Gallotta, Gaetano Naimoli, Vincenzo Fornataro; Gli uomini e le donne libere di Ripa 49 si propongono di suggerire agli elettori un candidato Sindaco genuina espressione della società civile. 

Per Eboli 2021: Un passo indietro generale

EBOLI – Un passo indietro generale, una nuova ripartenza e un nuovo patto, la soluzione per “sbloccare” l’empasse politico della Città. 

Vincenzo Caputo: “Occorre, ora più che mai, un “passo indietro” generale che generi un’unione politica nuova. Occorre un modello di sviluppo integrale. Occorre l’impegno delle risorse migliori per riconciliare le tensioni e dare una speranza agli ebolitani.

Di Benedetto: Rispetto e garanzie di legge verso gli impiegati

BATTIPAGLIA – Bradisismo giudiziario su Eboli. Di Benedetto invoca rispetto verso gli impiegati e consapevolezza delle garanzie di legge.

Cosimo Pio Di Benedetto: “Non si tratta di rinvio a giudizio e meno che mai di condanna ma solo di fase di indagini, non ancora ultimate e spesso dovute al principio dell’obbligatorietà dell’azione penale a seguito di ricorsi. mi sembra oltremodo fuori luogo ed incivile ferire immotivatamente, nella dignità e nel decoro, altre persone che da sempre e  diligentemente fanno il loro lavoro, denigrandole e lapidandole prima di qualsiasi pronuncia”.

Riformisti e Democratici: Un nuovo patto di cittadinanza per Eboli

EBOLI – Uscire dalla crisi e costruire il domani per rilanciare Eboli e aprire una nuova fase della vita politica cittadina.

Salvatore Marisei (Riformisti e Democratici): È quindi urgente e necessario andare oltre uomini ed energie fino ad ora messe in campo e assumere un’iniziativa per superare quello che c’è, fare sintesi, ove possibile, e guardare al futuro con rinnovato ottimismo.

Eboli…Qui e Ora! Mario Conte presenta Mario Conte candidato Sindaco

EBOLI – Elezioni amministrative 2021: Mario Conte con “Eboli …Qui e Ora!” presenta la sua candidatura a Sindaco della Città del Sele.

Mario Conte presenta la sua candidatura e la sua coalizione composta da tre Liste: “La Città del Sele”, “Eboli Qui e Ora”, “Uniti per il territorio”; Un programma aperto in 12 maxi punti per un’alleanza civica; Toni pacati, ma determinato nella scelta e nella volontà di confrontarsi per offrire una svolta alla Città. 

Eboli & Amministrative 2021, spunta la Lista “Resilienza Civica”

EBOLI – Si è costituita per partecipare alle prossime elezioni Amministrative la Lista “Resilienza Civica”. 

Gli animatori Gerardo Di Stefano e Liberato Liliano, scrivolo una lettera agli ebolitani e pur puntando ad affidare la candidatura a Sindaco ad una donna, guardando a “destra”, non escludono un’alleanza con Cardiello. 

L’altra sinistra al “centrosinistra”:Tra Tavoli, figuranti e responsabilità

EBOLI – Tavoli, figuranti, e responsabilità è il manifesto di Art1-Eboli3.0-La Città del Sele che fotografa lo stallo e la confusione politica. 

Una fotografia che vede seduti ad un sedicente Tavolo di centrosinistra gli stessi attori dell’esperienza Cariello e Art1-Eboli3.0-La Città del Sele rivendicano di essere: “alternativi rispetto ai protagonisti, ai contenuti e ai costumi di quei tavoli patto di rinascita cittadina, fondato sulla competenza, la trasparenza, lo sviluppo e una visione politica”; Affidando la svolta a Mario Conte che guiderà la coalizione. 

Eboli & Amministrative 2021: Cosimo Pio Di Benedetto si candida a Sindaco

EBOLI – Amministrative 2021: Cosimo Pio Di Benedetto scioglie le riserve e ufficializza la sua candidatura a Sindaco di Eboli. 

L’ex vice sindaco:”Abbiamo una squadra forte con tre liste pronte, continueremo il lavoro della passata Amministrazione! PUC, periferie e politiche sociali le primarie criticità da affrontare”. Con lui, soci fondatori del nuovo progetto civico, laico, apartitico: Ennio Ginetti, Filomena Rosamilia, Emilio Lavinio Cicalese.

Elettrodotto e Centrale Terna: Non c’è ristoro che tenga

EBOLI – Progetto Terna, l’ex Vice Sindaco Di Benedetto boccia: Elettrodotto sottomarino; Centrale di trasformazione.

Cosimo Pio Di Benedetto: “Non esistono ristori per la distruzione della vocazione di un territorio, per la sua storia, per la salute e per il futuro dei nostri figli”.

Assessori e Consiglieri a De Jesu: Attenzione alle famiglie fragili

EBOLI – 3 Consiglieri e 4 Assessori uscenti scrivono al Commissario Prefettizio di Eboli Antonio De Jesu. 

Nella missiva Di Benedetto, Vocca, Della Monica, Ginetti, Cennamo, Rosamilia e Magliano e l’appello di dare pronta attuazione alla distribuzione dei fondi dei Buoni spesa del Decreto Ristoro ter,  alle famiglie fragili e bisognose, già disponibili dalla Giunta comunale del 27 novembre scorso. Sollecitazione o “rimprovero”?

Sgroia nomina i Dirigenti. Vecchio si dimette. Cardiello osserva. Il Commissario è alle porte

EBOLI – Valzer di nomine dirigenziali mentre a giorni arriva il Commissario. Vecchio si dimette. Bufera sul ff Sgroia. Cardiello osserva. 

Coro di reazioni negative, dall’ex Consigliere Cardiello al Presidente dell’Associazione Forense Mario Conte per la sostituzione di Cuozzo al Giudice di Pace, dal capogruppo Art1-La Città del Sele Antonio Conte che invitava Sgroia a desistere di nominare i Dirigenti all’Assessore dimissionario Vecchio che accusa: «Gravissima la decisione monocratica del così detto “facente funzioni”, di assumere, in questo breve periodo di reggenza, decisioni colleggiali». Del Vecchio (PCI): “Meno male che tra poco subentrerà il Commissario prefettizio”.

Eboli: Cariello “costretto” si dimette. Sono valide le sue dimissioni?

EBOLI – Cariello si è dimesso. È pressing di Art1-La Città del Sele sui Consiglieri: Li invita a revocare gli atti. Ma sono valide le dimissioni? 

Mentre si attende da parte del Prefetto la nomina di un Commissario, per la Segreteria e il Gruppo Consiliare di Articolo Uno-Città Del Sele, Conte, Di Candia, Santimone: “Cariello è stato costretto a dimettersi da Sindaco per fatti che hanno mortificato la Città e favorito interessi privati, di cui c’è una larga traccia tra gli attuali consiglieri di maggioranza”. Spunterebbe un errore nella notifica delle dimissioni. 

Eboli, occupazione spazi pubblici: Esercenti esonerati fino al 31/12

Emergenza sanitaria: L’Amministrazione comunale esonera i pubblici esercizi dai canoni di occupazione di suolo pubblico. La misura, per dare risposte alle difficoltà del comparto generate dalla situazione emergenziale conseguenza del contagio da Covid-19,…

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente