Proposta PD: Impianti solari sugli edifici pubblici di Pontecagnano

Pontecagnano: Il gruppo consiliare del PD propone all’Amministrazione di  “Solarizzare” tutti gli edifici pubblici.

L’installazione di impianti fotovoltaici sugli tutti gli edifici pubblici del Comune di Pontecagnano Faiano, è una proposta tesa al raggiungimento di un notevole risparmio energetico.

Giuseppe Lanzara-Nunzia Fiore- Francesco Fusco-Gerarda Sica-Giovanni Ligurso--gruppo-consiliare-pd-pontecagnano

Giuseppe Lanzara-Nunzia Fiore- Francesco Fusco-Gerarda Sica-Giovanni Ligurso–gruppo-consiliare-pd-pontecagnano

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

PONTECAGNANO FAIANO – Il Partito Democratico, ieri mattina, ha indirizzato al Sindaco, agli Assessori al ramo ed al Presidente del Consiglio Comunale di Pontecagnano Faiano, una proposta tesa al raggiungimento di un notevole risparmio energetico attraverso l’installazione di impianti fotovoltaici sugli edifici pubblici.

Secondo i firmatari del documento (per intero in allegato) – ovvero i cinque esponenti del Pd all’interno della massima assise cittadina – l’iniziativa potrebbe consentire anche l’utilizzo delle risorse risparmiate per progetti di valenza culturale e sociale.

Convinti della fattibilità dell’idea suggerita, i rappresentanti del circolo di via Marconi hanno inoltre presentato una bozza di avviso pubblico per la ricerca dei soggetti economici interessati. Essi hanno, infine, sollecitato un celere responso ed un altrettanto immediato incontro dei capigruppo consiliari al fine di discutere con velocità e concretezza l’argomento.

“E’ un orgoglio per me poter condividere con la cittadinanza quest’ulteriore atto del gruppo consiliare del Pd, – Ha dichiarato il coordinatore cittadino del Partito Democratico, Roberto Brusa, che si è detto estramemente compiaciuto di tale iniziativache a più riprese si dimostra capace non solo di obiettare, ma anche e soprattutto di ascoltare i cittadini e proporre azioni concrete per questa comunità. Ora l’auspicio è che i soggetti interpellati ci diano un segnale di vita e considerino una strada alternativa al grigiore, alla vacuità ed al parassitismo in cui sono da anni caduti”.

……………………  …  …………………….

Al Sindaco
All’Assessore ai Lavori Pubblici e Manutenzione
All’Assessore all’Urbanistica e p.c.
Al Presidente del Consiglio Comune di Pontecagnano Faiano

Oggetto: Avviso pubblico per l’installazione di impianti fotovoltaici su edifici pubblici

Sig. Sindaco, Sig.ri Assessori, Sig. Presidente del Consiglio,

facciamo nostra un’interessante proposta pubblicata sui social network e la segnaliamo alle SS.VV..
L’idea progettuale riguarda il risparmio energetico mediante l’installazione di impianti fotovoltaici sugli edifici pubblici. La solarizzazione delle strutture pubbliche consistente nell’affidare a terzi l’uso (ad es. ventennale) dei tetti degli edifici pubblici chiedendo come corrispettivo la copertura dell’autoconsumo elettrico dell’edificio che si intende solarizzare. Si abbasserebbe la bolletta energetica e il risparmio potrebbe essere utilizzato per attività sociali, culturali e di sostegno al reddito delle fasce più svantaggiate.

L’avvio del procedimento potrebbe avvenire con la ricerca dei soggetti economici interessati mediante avviso pubblico i cui contenuti non si dovrebbero discostare molto dalla presente bozza:

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER LA CONCESSIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE DEL TETTO DI n. _EDIFICI COMUNALI PER L’INSTALLAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI
Viene proposto da questo Comune la realizzazione di n. ___ impianti fotovoltaici per un totale di circa ___ kWp da realizzarsi nei seguenti edifici:

(indicare le strutture, le dimensione degli spazi per l’installazione e la capacità di produzione di energia elettrica)

La proposta prevede la realizzazione degli impianti completamente a spese della ditta proponente compreso ogni onere quale manutenzione, assicurazione e monitoraggio da remoto degli impianti per la durata di 20 anni.

La Ditta proponente:

  1. si impegna a realizzare a propria cura e spese gli impianti fotovoltaici descritti sopra ed a concedere all’Amministrazione Comunale, l’autoconsumo e l’eventuale scambio o immissione in rete dell’energia prodotta degli impianti installati;
  2. richiede: a) la concessione del diritto di superficie a titolo gratuito per 20 anni da parte dell’Amministrazione Comunale per i siti riportati sopra; b) la cessione del credito degli incentivi per 20 anni di tutti gli i impianti da realizzare.

Il Comune precisa che:

  • il posizionamento delle apparecchiature quali inverter e quadri, sarà stabilito con i tecnici comunali e, eventuali realizzazioni di locali o simili per il loro posizionamento, saranno a carico dell’Amministrazione Comunale;
  • non sono previsti rifacimenti di tetti e/o facciate conseguenti agli interventi di realizzazione degli impianti; eventuali fissaggi per strutture di supporto e di sicurezza quali parapetti ecc., saranno solamente ripresi e non saranno previste ritinteggiature di pareti esterne;
  • la gestione da remoto sarà realizzata collegandosi ai sistemi internet in banda larga esistenti all’interno dello strutture oggetto di intervento;
  • l’accordo ha validità 20 anni e al termine di tale periodo il Comune acquisirà la proprietà degli impianti a costo zero ovvero la ditta sei mesi prima della scadenza contrattuale potrà chiedere il prosieguo del contratto, con offerta economica aggiuntiva a quella della sola fornitura dell’autoconsumo;
  • la proposta sarà mantenuta soltanto se gli impianti saranno allacciati alla rete nel secondo semestre dell’anno___;.

Si rende noto pertanto che questo Ente intende procedere ad un’indagine di mercato finalizzata alla concessione ad idonei operatori economici, anche in associazione fra loro, del diritto di superficie del tetto di n.___ edifìci comunali per la realizzazione di impianti fotovoltaici alle condizioni minime innanzi riportate.

Gli operatori economici muniti di adeguata qualifica e competenze nel settore dell’energia alternativa possono presentare la propria proposta, mediante domanda scritta in carta semplice che dovrà pervenire all’Ufficio protocollo del Comune di Pontecagnano Faiano Via Alfani , – C.A.P. 84098 entro il ____.

Acquisite le candidature l’Ente procederà ad invitare le ditte a presentare offerte integrative e migliorative di quelle innanzi riportate e apposita commissione indicherà il concessionario a cui affidare la realizzazione degli impianti.

Il presente avviso, finalizzato ad una ricerca di mercato per la concessione del diritto di superficie di che trattasi, non costituisce proposta contrattuale e non vincola in alcun modo il Comune che sarà libero di avviare altre procedure. L’Amministrazione si riserva di interrompere in qualsiasi momento, per ragioni di sua esclusiva competenza, il procedimento avviato, senza che i soggetti richiedenti possano vantare alcuna pretesa.

Ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003 e successive modifiche, si precisa che il trattamento dei dati personali sarà improntato a liceità e correttezza nella piena tutela dei diritti dei partecipanti e della loro riservatezza.

Si informa che i dati dichiarati saranno utilizzati dagli uffici esclusivamente per l’istruttoria dell’istanza presentata e per le formalità ad essa connesse. I dati non verranno comunicati a terzi. Il Responsabile del presente Procedimento è l’ ______________________ Tel _____________ Fax _______________ E-mail ______________________.

Il presente avviso è pubblicato all’Albo Pretorio del Comune , sul sito istituzionale e su due quotidiani di uno a tiratura nazionale..

Tutto quanto premesso, SI CHIEDE alla SS.VV., ognuno per le sue competenze:

  1. di dare in ogni caso riscontro alla presente istanza;
  2. di convocare quanto prima un incontro dei capigruppo consiliari per condividere, elaborare ed approfondire la fattibilità di tale proposta;
  3. se necessario, girare l’stanza alla commissione consiliare di competenza.
    Distinti saluti.

Pontecagnano Faiano lì, 9 dicembre 2015

PARTITO DEMOCRATICO
Nunzia-Fiore-Francesco-Fusco-Giuseppe-Lanzara-Giovanni-Ligurso-Gerarda-Sica

…………………….  …  …………………….

Pontecagnano Faiano, 11 dicembre 2015

1 pingback on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente