Proposta di Motta a sostegno delle fasce deboli

Proposta a sostegno delle fasce deboli del Candidato a Sindaco di Battipaglia Gerardo Motta.

Motta: “Un fondo imprenditoriale privato per le famiglie in difficoltà”.

Gerardo Motta

Gerardo Motta

da (POLITICAdeMENTE) il Blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – Mentre il Partito Democratico è sempre più in panne e a pezzi, specie dopo le Primarie di coalizione del Centrosinistra, che vede da una parte la segreteria cittadina e quella provinciale ad un sostegno forzato al Candidato vincente Enrico Lanaro, e dall’altra, Pietro Ciotti e Nicola Oddati sempre più lontani e sempre più determinati a continuare la loro esperienza politica in alternativa al PD, Gerardo Motta, a capo di una coalizione di civiche, quello che ormai da più parti viene identificato come il Candidato “sott’ufficiale” del PD, prosegue nella sua campagna elettorale, macina voti e mette in campo proposte che coinvolgono il mondo imprenditoriale, in segno di un coinvolgimento emotivo e pratico volto a contribuire in maniera determinante e diretta alle problematiche che affliggono la società civile e le famiglie in difficoltà.

Tra gli impegni del candidato sindaco Gerardo Motta una maggiore attenzione ai temi del sociale

Una città che si rispetti e che a sua volta rispetti i cittadini sa tenere in debita considerazione le esigenze di tutti, in maniera particolare di coloro che appartengono alle fasce più deboli”. Lo ha dichiarato il candidato sindaco Gerardo Motta proseguendo nella divulgazione e nella condivisione del programma elettorale con i cittadini battipagliesi.

“Ripartire vuol dire anche prestare l’orecchio a coloro che non sempre riescono a far presenti criticità e problemi – afferma Motta -. I temi del sociale vanno approcciati con la massima attenzione e con l’obiettivo di garantire a tutti stabilità ed assistenza. Ripartire vuol dire, tra le altre cose, ricominciare ad occuparsi della famiglia. Per questo motivo sarà creato un fondo imprenditoriale privato, grazie all’apporto di numerosi imprenditori locali, che potrà essere utilizzato esclusivamente per aiutare le famiglie che ne hanno bisogno”.

“Un piccolo inizio – conclude il candidato – che dovrà passare anche per la riappropriazione, da parte della prossima amministrazione comunale, del ruolo di coordinamento di tutte le attività che riguardano i servizi socio-assistenziali. Dobbiamo tutelare i cittadini e fare in modo che abbiano luoghi e persone affidabili a cui rivolgersi. In questo senso grande attenzione sarà dedicata anche alla riqualificazione di aree da restituire ad associazioni, giovani ed anziani per alimentare una socialità sana”.

Battipaglia, 24 marzo 2016

Addetto Stampa
Enrico Vitolo
392-0691410 / 339-5367076

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente