"Enrico lanaro" tag

Battipaglia: La Francese nomina Bruno, le opposizioni si scatenano

BATTIPAGLIA – Davide Bruno è il nuovo assessore della giunta Francese: Le opposizioni insorgono. Il PD si sfila.
Le reazioni. Il PD prende le distanze. Tozzi: “Una vergogna tutta Francese. Una città intera truffata da questa sindaca. Ora basta”. Provenza: “Vergogna. Mentre la Città è in ginocchio la sindaca pensa ancora ai giochetti e ad occupare poltrone per tirare avanti”. Longo: “Bruno è in quota Sindaca. Dove era Tozzi quando siamo stati allontanati perché non allineati”. Sgroia: “Il PD di Battipaglia non ha nulla a che vedere con la nomina di Bruno”.

Il Consiglio Comunale di Batipaglia non si scioglie: Il TAR “boccia” l’opposizione

BATTIPAGLIA – Il Tar giudica inammissibile il ricorso dell’opposizione. Il Consiglio non si scioglie. «Bocciata la politica della denuncia e del ricatto».
La Sindaca Francese: “Questa sentenza conferma che una politica fondata esclusivamente sulle denunce, sui ricorsi amministrativi ad ogni costo, contro gli atti adottati dalla Giunta Comunale e dallo stesso Consiglio Comunale, dettata soltanto dal livore e dal rancore non paga”.

Tessere PD false a Battipaglia: Accolto il ricorso di Bruno

BATTIPAGLIA – Brogli sulle Primarie a Battipaglia? Sulle Tessere false Pd, la Commissione regionale ha accolto e Bruno vince 1 a 0 su Landolfi.
E mentre, annullate le 300 tessere, si respinge l’ennesimo tentativo di “annessione” del PD battipagliese per “decongestionare” l’affollamento dei “fedeli” e “fedelissimi del “cerchione” magico deluchiano, le primarie vanno avanti ma la Campania e Salerno sono sotto osservazione con l’arrivo dell’On. Carbone.

Battipaglia a lutto piange Enrico Lanaro

BATTIPAGLIA – Battipaglia a lutto per la scomparsa di Enrico Lanaro: Un buon uomo.
Cordoglio unanime da tutti gli ambienti, sociali e politici, dalla Sindaca di Battipaglia Cecilia Francese al PD con il Segretario e il capogruppo PD Bruno e Mirra, al coordinatore di Etica Di Giovanni.

Battipaglia: Scelta Civica in Convegno spiega le ragioni del SI

BATTIPAGLIA – Martedì 29 novembre, ore 18.00, Salotto Comunale, Battipaglia, l’On. Rabino (Scelta Civica) spiega le ragione del SI.
L’incontro, con l.On. Rabino, D’Avenia, Lanaro, Schiano, Marciani e Melchionda per spiegare le ragione del “SI” al Referendum costituzionale del 4 dicembre prossimo.

Battipaglia: Convegno PD sulle Aree di crisi e nuove Opportunità

BATTIPAGLIA – “Sviluppo e Infrastrutture, Area di crisi e nuove Opportunità”, questo il tema del Convegno che ha organizzato il PD di Battipaglia.
Un convegno sul rilancio industriale della Provincia ed in particolar modo del Distretto industriale del Sele. Il Segretario e il Capogruppo PD Bruno e Mirra, con Pontecorvo della Confindustria Salerno, hanno discusso di nuovi piani finanziari e programmi infrastrutturali, regionali e nazionali.

Battipaglia: Report “grigio scuro” del terzo Consiglio

BATTIPAGLIA – Battipaglia: Il Consiglio Comunale approva il piano di riequilibrio finanziario.
In una tesa e calda seduta estiva, il Consiglio Comunale approva il piano di riequilibrio finanziario: Una ripartizione trentennale dei debiti in capo al presente e al futuro dei giovani di Battipaglia. E l’opposizione abbandona l’aula.

Cecilia Francese e la “Rivoluzione” Cristiana: A riecchice

BATTIPAGLIA – La sindaca di Battipaglia Francese si esprime sul comizio di Rivoluzione Cristiana e di Zara: Niente fratture in maggioranza, solo “dialettica”.
“A riecchice” e a Zara, la Sindaca Francese, tra freni e possibilismi, ostentando sicurezza e coesione risponde in politichese ridimensionando i mugugni interni e sminuendo la portata dei “messaggi” di Rivoluzione Cristiana e del suo Leader. E Lanaro “L’Asino” in mezzo ai suoni

Battipaglia: Cerzosimo rilancia il “Patto Sociale”

BATTIPAGLIA – Il Movimento Cristiano sulla Tua Parola con Cerzosimo rilancia il “Patto Sociale” e chiede un incontro alla Francese.
Il “Patto Sociale” e l’istituzione del Tavolo permanente di confronto tra le associazioni, comitati, federazioni, parrocchie, caritas, scuole, è stato lanciato dal Movimento STP durante la Campagna elettorale.

Battipaglia: Il PD riparte. Si “condanna” e si “assolve”

BATTIPAGLIA – Assemblea autocritica del PD battipagliese che analizza il voto, si “condanna”, si “assolve” e insieme chiede di “ripartire”.
Il Segretario PD Bruno chiede scusa agli elettori e chiede con l’Assemblea aperta e pubblica di “ripartire insieme” ma abbandonando le pratiche correntizie. Una sfida che deve vedere il PD al centro della scena politica.

Battipaglia: Nuovo Consiglio comunale, vecchi problemi

BATTIPAGLIA – Primo consiglio comunale post commissariamento, prime schermaglie. Tutto cambiato, niente cambiato.
Si elegge Francesco Falcone Presidente. Maggioranza e opposizione tra una schermaglia e l’altra si confrontano sulle questioni all’ordine del giorno. Accenni di apertura, da entrambe le parti naufragati nel vuoto. Pesano ancora le scorie di una campagna elettorale troppo vicina.

Cecilia Francese batte Motta e De Luca ed é il Sindaco di Battipaglia

BATTIPAGLIA – Cecilia Francese, la “pasionaria” battipagliese, con 13018 voti e il 55.21% vince il ballottaggio mette all’angolo Motta e sconfigge De Luca.
Con la neo Sindaca ritorna al Comune Forza Italia e il Centrodestra, ma la Francese come Rossella O’hara in “Via col vento” apre alla Città e alle forze politiche: «Da domani a lavoro per ricostruire la Città. Domani è un altro giorno» per dire che quello che è stato fino ad oggi bisogna lasciarselo alle spalle.

Tripudio di Folla per il comizio finale di Cecilia Francese

BATTIPAGLIA – Ballottaggio a Battipaglia: Tripudio di Folla per il comizio finale di Cecilia Francese.
Al comizio conclusivo del centrodestra, a poche ore dal ballottaggio in una Piazza della Repubblica gremita in ogni dove, la Francese rilancia il suo progetto di cambiamento della città, dopo il lungo commissariamento e i veleni delle ultime ore: ”Domenica noi possiamo dare la svolta per Battipaglia,io ci credo ora o mai più!”

E mentre arriva De Luca, Motta affronta la Piazza coi suoi “Gladiatori”

BATTIPAGLIA – Tra fendenti, battute e attacchi frontali, Motta affronta la Piazza, circondato dai sui giovani “Gladiatori”: La “Banda” i “pericolosi”. E giovedì arriva anche De Luca.
Motta: “Non ho padroni e non ho padrini. Non hanno progetti. È solo un assalto alla diligenza. Mi onoro di essere amico del Presidente De Luca. De Luca dará il suo contributo starà comunque accanto a noi. C’è bisogno della filiera istituzionale per risollevare Battipaglia. E le regole varranno per tutti”.

Ciotti: La transumanza di oggi, gli obiettivi di ieri e il PD si nasconde

BATTIPAGLIA – La Transumanza: i fautori, gli obbedienti, i penitenti. Ciotti elenca “errori” e “orrori” voluti e determinati dal PD. E Motta stasera alle 20.30 tiene un comizio.
Ciotti: “Un partito il PD presente solo col suo simbolo, a queste elezioni, ma con testa, cuore e matita altrove. I voti sono la chiarezza dell’affermazione, le dichiarazioni di tanti sui social, sono la conferma di ciò”.

Battipaglia: Giuseppe Salvatore aderisce al “Patto” e appoggia la Francese

BATTIPAGLIA – Firmato il “Patto Nobile” per Battipaglia tra Francese, Giuseppe Salvatore e il gruppo “Giovani In Movimento”.
Salvatore: “Non comprendo minimamente la scelta dell’ex candidato a sindaco Enrico Lanaro; scelta assolutamente personale, non condivisa con il gruppo politico e dalla quale mi dissocio”.

Ballottaggio: Pietro Ciotti non si accorda con nessuno

BATTIPAGLIA – Ciottiani uniti: “Al ballottaggio non si appoggia nessuno. Siamo alternativi al vecchio modello politico. E restiamo tali.
“La città che verrà, attraverso il suo percorso politico e programmatico, si è posta in alternativa al vecchio modello politico che ha condotto nella palude Battipaglia, quindi, non poteva che essere coerente con questo percorso”.

Francese e Tozzi verso il “Patto nobile” per Battipaglia

BATTIPAGLIA – Saltati gli apparentamenti si va verso il “Patto Nobile” per Battipaglia tra Cecilia Francese e la coalizione di Ugo Tozzi.

Cecilia Francese: «La nostra coalizione accoglie in una unica famiglia Ugo Tozzi e il suo gruppo politico. Insieme per vincere al ballottaggio». Lanaro, “deluso” va verso Motta.

Battipaglia & Ballottaggio: Partiti agli angoli. Motta e Francese ringraziano

BATTIPAGLIA – Motta e Francese ringraziano gli elettori e iniziano ad “affilare” le armi, per la sfida finale: Il ballottaggio del 19 giugno. Gli scenari possibili e gli eletti.
Gerardo Motta: “Grazie ai 120 candidati, esperienza e tanti giovani al servizio della città”. Cecilia Francese: “Grazie grazie grazie. Si riparte. Ora inizia la fase più delicata quella dell’atto finale ORAOMAIPIÙ”. Intanto la sinistra scompare, l’unico suo rappresentante in consiglio è Mirra.

Moderati per Battipaglia con Zanetti e De Mita a sostegno di Lanaro

BATTIPAGLIA – Doppio appuntamento dei Moderati per Battipaglia a sostegno del Candidato Sindaco Lanaro.
In Città a sostegno di Lanaro Sindaco, Valletta (SC) e Toriello (UDC) candidati consiglieri, il Vice Ministro dell’Economia Zanetti, segretario Nazionale SC, il Segretario prov. e vice segretario nazionale UDC Cobellis e Giuseppe De Mita

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente