"amianto" tag

Il Consiglio Comunale di Eboli approva i Debiti Fuori Bilancio

EBOLI – Il Consiglio Comunale approva all’unanimità dei presenti i Debiti Fuori Bilancio. Le opposizioni abbandonano l’aula.

Alla presenza di 16 consiglieri, assenti le opposizioni di F.I. PD e MDP, l’assemblea cittadina approva il riconoscimento di legittimità di debiti fuori bilancio. Bonavoglia approda al gruppo di Azione Solidale, ora denominato Prima Eboli. Un commosso ricordo dell’aula allo scomparso Preside Domenico Palladino.

Il Comitato “Togliamoci l’amianto dalla testa” di Eboli scrive al Prefetto

EBOLI – Lettera aperta del Comitato “Togliamoci l’amianto dalla testa” di Eboli per la mancata bonifica a: Prefetto, ANBSC, Tribunale, Sindaco.
“Basta giocare con la salute dei cittadini” si legge nella Lettera del Comitato “Togliamoci l’amianto dalla testa” di Eboli che denuncia da anni la presenza di amianto e sebbene stanziati i fondi e individuata la ditta esecutorice i lavori di bonifica non sono iniziati.

Bonifica Ex Apoff: Il PD rivendica il risultato

EBOLI – Il PD con il Capogruppo Infante rivendica il risultato della bonifica dall’amianto dell’ex Apoff.

Pasquale Infante (PD): “Finalmente comincia con la bonifica il disinnesco di una bomba ecologica dannosa per la salute pubblica dell’intera città”; e ringrazia Sindaco, Comitati ed Associazioni ambientalistiche.

“Vittoria”: L’amianto a S. Cecilia0 non c’è più…. e a Eboli?

EBOLI – Vittoria!!! Esultano: il Comitato “Togliamoci l’amianto dalla testa”; e il Sindaco di Eboli Cariello.
A S. Cecilia di Eboli l’amianto se ne va per davvero. Il Comitato “Togliamoci l’amianto dalla testa”: “È stata dura, ma ce l’abbiamo fatta! I lavori sono iniziati!” Il Sindaco di Eboli Cariello: “Avviato il cantiere per la rimozione dell’amianto e la bonifica dell’area ex Apoff, bene confiscato alla criminalità”.

Eboli: Partirà in estate la Bonifica dell’ex APOFF

EBOLI – Continua l’azione di bonifica del territorio: Entro l’estate partiranno i lavori di smantellamento dell’amianto nell’ex Apoff.
Completato l’iter si concretizza lo smantellamento dei pannelli in amianto avviato dall’Amministrazione su tutto il territorio comunale. Il Sindaco Cariello: ”Con l’aggiudicazione di questa gara realizziamo un obiettivo importantissimo, sia in termini di legalità, sia anche in termini di salute pubblica dei cittadini “

Lotta all’Amianto, bonificati a Eboli 50 siti

EBOLI – Nella “Giornata mondiale vittime dell’amianto”, la Città di Eboli risponde con 50 siti bonificati.
I dati dell’amianto sulla salute pubblica: 6000 morti l’anno scorso; oltre 21mila casi di mesotelioma maligno diagnosticata in 20 anni; una lotta senza quartiere alla presenza di polveri di amianto P10 nell’aria. Il Sindaco Cariello: “Sensibilità per l’ambiente, tutelare della salute, collaborazione con comitati e associazioni, con tali premesse abbiamo avviato e realizzato un’imponente azione di bonifica del territorio”.

Amianto all’ex Apoff di Eboli: Lettera aperta a Prefetto, Sindaco

EBOLI – Lettera aperta al Prefetto per la Bonifica dell’ex opificio industriale APOFF ubicato in Eboli in Località Tavernanova di S. Cecilia.

A scrivere al Prefetto di Salerno Salvatore Malfi, e p.c. Al Sindaco di Eboli Massimo Cariello e all’ANBSC di Napoli, è il Comitato “Togliamoci l’amianto dalla testa” di Eboli ritenendo si tratti di una vera e propria emergenza sanitaria ed ambientale per la presenza di Amianto nell’Apoff.

Ancora puzza a Battipaglia. I Commercianti di Rinascita: La Città è sotto attacco

BATTIPAGLIA – L’Associazione dei Commercianti “Rinascita” ufficializzano la denuncia per il persistere della puzza su Battipaglia.

Ferraioli: «Dalle polveri delle Cave, all’amianto, dai roghi dolosi ai fumi del sansificio, dai campi elettromagnetici all’amianto e alle discariche abusive e a impianti che trattano a vario titolo rifiuti normali e speciali. Ormai si convive con una vera e propria emergenza ambientale».

Ex Apoff e S. Nicola Varco protagoniste infinite in Consiglio Comunale

EBOLI – Dopo le relazioni dei promotori Infante (PD), Conte (MDP) e Fornataro (Noi Tutti) si è aperto un lungo e tormentato dibattito.
Unanime rigetto per la logica sedimentata del ghetto, si riparte con progetti fattibili di rilancio sociale ed economico delle due aree e si trova la quadra, ma le delibere di indirizzo le vota solo la Maggioranza. Il Sindaco Cariello: ”Stiamo lavorando per il rilancio delle due aree e mi dispiace che non si sia trovata una unità di intenti!”

Battipaglia: I Commercianti denunciano e chiedono attenzione per l’Ambiente

BATTIPAGLIA – I commercianti dell’associazione Rinascita raccolgono l’invito della Sindaca di Battipaglia a denunciare gli intollerabili e dannosi miasmi.
Ferraioli: «La città vive una vera e propria emergenza ambientale della quale l’evidenza è il disagio creato dagli odori nauseabondi, ma ci sono anche altre criticita da affrontare: Polveri sottili; amianto, roghi dolosi, sansifici, discariche autorizzate e abusive, aziende autorizzate e non al trattamento dei rifiuti ecc.»

Bonifica ex Apoff: Sinergia Comune di Eboli-Agenzia Beni confiscati

EBOLI – Una stretta sinergia tra Comune di Eboli ed Agenzia per i Beni Confiscati porta alla soluzione dell’emergenza amianto nell’area dell’ex Apoff.
Buone relazioni istituzionali e disponibilità delle parti hanno portato alla soluzione dell’emergenza amianto nell’ex Apoff, stabilimento confiscato alla criminalità organizzata. Il Sindaco Cariello.”La nostra Amministrazione ha come assoluta priorità, la tutela dell’Ambiente e la Salute dei cittadini residenti nel territorio!”

Demolito l’ex Consorzio Agrario di Bellizzi

BELLIZZI – Demolito l’ex Consorzio Agrario di Bellizzi. Nell’area di sedime nascerà: una piazza, un parcheggio e un teatro.
Il progetto sarà realizzato su uno spazio complessivo di 2mila metri quadrati ed esclusa la parte relativa al teatro, costerà 228mila euro. Successivamente sarà un referendum popolare a decidere sul completamento del progetto che dovrebbe essere realizzato in project financing.

Presentato a Eboli lo “Sportello Amianto”

EBOLI – Sindaco di Eboli Cariello e l’assessore Ginetti, in conferenza stampa, hanno presentato lo Sportello Amianto.
Lo “Sportello Amianto”, per per agevolare, assistere e accompagnare il cittadino in tutti i passaggi burocratici utili alla rimozione dei manufatti in Amianto. Cariello: ”La nostra Amministrazione si prefigge come punto cardine di tutelare l’ambiente e la salute cittadini!”

Amianto a Santa Cecilia di Eboli: La denuncia dei residenti

EBOLI – Amianto a Santa Cecilia, gli abitanti del posto denunciano: “Ora basta intervenga la magistratura.
Il Comitato “Togliamoci l’amianto dalla testa” di Eboli: “La salute della comunità vale molto più del costo dell’intervento oramai improcrastinabile!”

Allarme amianto nell’ex fabbrica Baratta di Battipaglia

BATTIPAGLIA – Battipaglia, amianto nell’ex fabbrica Baratta. Ma la Sindaca Francese aveva già emesso Ordinanza l’11 ottobre scorso.
L’amministratore pro tempore aveva 30 giorni dalla data dibemissione dell’Ordinanza per procedere, alla redazione di un piano di bonifica dei materiali contenente amianto, osservando tutte le procedure tecniche idonee.

Battipaglia: Cecilia Francese incontra il Comitato per le Bonifiche

BATTIPAGLIA – Ambiente e bonifiche da amianto e discariche, la sindaca incontra il Comitato per le Bonifiche.
Bonifica delle discariche presenti sul territorio e l’attivazione del Piano di Comunicazione Ambientale sono alcuni dei temi trattati nel corso del confronto tra amministrazione comunale e Comitato.

Il Consiglio Comunale di Eboli vota all’unanimità sulla Sicurezza

EBOLI – Sicurezza e ordine pubblico irrompono in Consiglio comunale e dopo un ampio e aspro dibattito si trova l’unanimità.
A seguito delle pressanti richieste delle opposizioni (PD, DxE; FI) si è tenuto un seguitissimo consiglio sulla sicurezza e l’ordine pubblico. Cinque ore di dibattito e si delibera all’unanimità. Il Sindaco Cariello: ”Abbiamo fatto già tanto, ma non possiamo fare miracoli!”

Amianto a Eboli? Il Comitato “No Amianto” scrive al Sindaco e consiglieri

EBOLI – Appello al Sindaco e al Consiglio Comunale di Eboli sul pericolo amianto: “Non chiedeteci di rassegnarci al cancro!”
L’appello del Movimento: Signori Consiglieri Comunali e Signor Sindaco, lavorate a fianco dei cittadini attivi, non contro di loro: in comune abbiamo “il bene” della nostra Città.

Il PD di Pontecagnano: Un Consiglio comunale per un “NO” alle Fonderie Pisano

PONTECAGNANO FAIANO – Il Partito Democratico di Pontecagnano Faiano chiede un Consiglio Comunale monotematico per dire “NO” alle Fonderie Pisano.
Lanzara capogruppo PD: “Ci batteremo per coloro che non ci sono più e per quanti, invece, sono rimasti nell’attesa di un futuro più roseo, non condizionato da inquinamento, distruzione e morte”

Amianto a Nocera Inferiore: Lettera aperta al Sindaco Manlio Torquato

NOCERA INFERIORE – Vincenzo Stile (Assemblea Nazionale PD) scrive al Sindaco di Nocera Inferiore Manlio Torquato sul problema amianto.

Un suggerimento al Sindaco: Per favorire la bonifiche dei siti con la presenza di amianto é possibile studiare magari anche a forme incentivanti.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente